Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

31/01/17

Vendita Sale di Assemblee in Italia.


Un padre di una famiglia (composta da padre,madre e 5 figli di 25,24,23,20 e 12 anni di cui uno disabile), riunisce i famigliari e insieme decidono di aprire un conto corrente in banca in cui tutti loro verseranno i propri risparmi, dato che lavorano tutti, affinché possano acquistare una casa più grande di quella attuale che non è adatta alla loro situazione.

Tutti sono felici e sono d'accordo di sostenere la decisione. Dopo soli 2 anni riescono a racimolare 45 mila euro, e così dare la caparra per accedere al finanziamento per acquistare la nuova casa, con un tasso molto conveniente. Tutti sono contenti e negli anni a venire riescono a estinguere il mutuo, in larghissimo anticipo.

Ad un certo punto però, il padre dovendo sistemare alcuni suoi affari, senza far sapere nulla alla famiglia, decide di vendere la proprietà e contatta anche alcuni acquirenti. Quando si sente pronto annuncia solo alla moglie (escludendo i figli) che ha deciso di vendere la proprietà perché non serve più e che andranno nella casa precedente, pagando l'affitto. 

Non si poteva comunicare meglio con i famigliari ? Magari includendoli di più ?



____________________________________