Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

04/07/13

Un parere sulle riforme da anonimo italiano




Vorrei commentare una per una le dieci proposte.
Anonimo Italiano


POSSO CHIEDERE ?


1)RIFORMA DEL CORPO DIRETTIVO.
Che il Corpo Direttivo accetti di riformarsi con un incarico a tempo mi pare difficile. Che invece allarghi la rappresentatività del popolo di Dio a più elementi magari presi da ogni continente, con autorità di coordinamento e indirizzo spirituale, con il compito di fornire cibo spirituale e preservare la purezza dottrinale del popolo di Dio ma senza compiti amministrativi, mi sembra ottimo. Insomma una struttura organizzativa leggera dove questi cari fratelli sono concentrati sul ministero cristiano.




2) RIFORMA DELLE NOMINE NELLE CONGREGAZIONI
Ho solo un dubbio. Il fatto di permettere alla congregazione di esprimere il suo parere non rischia di creare correnti, divisioni e fazioni, come in ogni partito politico? Il sistema di filtro attuale (raccomandazione degli anziani) va solo perfezionato con una preparazione pastorale anticipata e tutto va fatto in trasparenza, senza raccomandazioni riservate.

3) ELIMINAZIONE DEL RUOLO DI SORVEGLIANTE DI DISTRETTO
Realizzata.


4) RIFORMA DEL SORVEGLIANTE DI CIRCOSCRIZIONE
Mi sono già espresso. Ribadisco un concetto: chi serve in questo compito deve essere un fratello e non un funzionario in carriera. Quindi uno con moglie e figli, che si mantiene di suo e con compiti limitati all'opera pastorale, l'insegnamento e il ministero. Basta moduli, scartoffie, relazioni confidenziali e tutta sta burocrazia che appesantisce e distorce un compito meraviglioso.


5) ELIMINAZIONE ISTANTANEA DEI COMITATI GIUDIZIARI
Qui più che una eliminazione propendo per una riforma. Mi spaventa l'idea che i fratelli si esprimano sui peccati. Si rischiano giudizi basati sulle emozioni e non sul pentimento reale.
Va snellita a mio parere la casistica dei peccati limitandosi semplicemente a quelli chiaramente indicati dalle Scritture e molte cose oggi considerate trasgressioni vanno trattate solo come debolezza spirituale. Va evitata la pratica del battesimo dei bambini (non battezziamo neonati ma battezziamo bambini di 8-9 anni!) per non trovarsi poi a giudicare un adolescente in tempesta ormonale.Va creato un sistema di controllo durante l'incontro con il peccatore che concili il rispetto per la privacy del peccatore con la verifica di quanto dicono e fanno gli anziani.













------------------------------

16 commenti:

  1. Giungono moltissime domande e proposte. Pian piano le porteremo a beneficio della fratellanza.
    Buon servizio a tutti

    RispondiElimina
  2. Buongiorno a tutti cari Fratelli,
    oggi è una bella giornata. Come avrete notato ci sono grandi cambiamenti nella nostra organizzazione e siamo tutti in fermento. Il CD si sta completamente allineando al carro di Geova è si è messo in grande movimento per rimanere al passo. La nuova disposizione sulle nomine è un ENORME passo avanti, anche se non conosciamo tutti i particolari, tuttavia basti pensare che erano moltissimi decenno che non si rivedevano gli aspetti delle nomine. Sicuramente, ci saranno notevoli cambiamenti anche nelle nomine dei CO, dove verranno rivisti i parametri per tali nomine dato che saranno direttamente incaricati dal Cd. Molto probabilmente i CO verranno nominato direttamente dallo stesso CD e dovranno rispondere direttamente a quei fratelli senza intermediazioni. Questo taglierà di molto la burocrazia e le probabilità che al CD arrivino i VERI propblemi delle congregazioni, senza il filtro dei funzionari ndelle filiali, è notevole. Aspettiamo i chiarimenti ma penso che tutto ciò abbia un risvolto epocale. A loro volt, i CO per le nomine di A/SM, dovrà avere un riferimento che potranno essere gli anziani locali ma anche TUTTA la congregazione. Vedrete che avrà connotati molto simili alle proposte del blog. Qualcosa mi dice che anche i CG subiranno qualche modifica importante discostandosi dall'attuale procedure non teocratica. Ringraziamo i fratelli del CD per il grande sforzo che stanno compiendo. Anche se a noi all'esterno sembrano piccoli e lenti passetti, in realtà si tratta di svolte importanti nell'organizzazione. Solo quella delle nomine porterà i molti vaccari a perdere molto del loro potere e a stravolgere gli assetti degli pseudostrateghi congregazionali che invece di fare i pastori si piccano di giocare a risiko sulla pelle dei fratelli. Grazie al nostro Comandante in Capo, Cristo, perchè ci sta guidando nella giusta direzione.

    RispondiElimina
  3. Buongiorno anche a te Paolo e bentrovato, la tua mancanza come vedi si sente perché ti riteniamo un sostenitore positivo e propositivo in questo blog, che da quando l'ho scoperto personalmente ho riscontrato che molte perplessità che avevo, non erano frutto di una situazione spirituale precaria che mi attribuivo; oggi grazie anche ai vostri commenti e ai post trovo la forza per continuare a lottare più determinata di prima, con la consapevolezza che Geova si serve dei suoi servitori per apportare alcuni cambiamenti ....al tempo giusto. Ti saluto affettuosamente Veronica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proclamatore consapevole e moderato29/04/14, 23:43

      Cara Veronica,
      ancora una volta, piacevolmente, mi trovo a leggere ad ad annuire alle tue parole.

      Mi unisco a te nel ringraziare Paolo per i suoi contributi al blog che manifestano una fede genuina e una carica spirituale contagiosa !

      Cari fratelli e sorelle come Paolo e Veronica, siete per me una fonte di ristoro spirituale !

      Elimina
  4. Grazie Veronica, la nostra unione e l'intento di arrivare alla meta della vita sotto il Re Gesù Cristo, ci unisce e ci rende un solo corpo con un solo pastore. Incoraggiarci è uno dei doveri di cui tutti siamo investiti a prescindere e incoraggiare un fratello significa essere incoraggiati da Geova stesso. Anche io trovo diverse cose che deveono essere corrette nella nostra organizzazione ma, credimi, al di fuori di questa esiste solo il NULLA. L'impianto delle dottrine ci conforta e ci aiuta ad essere convinti che la verità è solo una. Molti ci accusano di essere estremisti per il discorso del sangue poi, questi stessi che ci accusano di assassinare la gente sono gli stessi che inneggiano al militarismo e al valore di avere una esercito e plaudono alle loro guerre "giuste" fatte di notevoli spargimenti di salgue. C'è tanta iposcrisia su questo argomento e mi spiace sentore che anche diversi fratelli non abbiamo molta lucidità su tale argomento. Purtroppo la fede è una conquista che va mantenuta e alimentata ogni giorno. Non possiamo permetterci il lusso di pensare di vivere di rendita spirituale. I tempi sono difficili per tutti e solo la nostra sana alimentazione spirituale, evitare cibo contaminato e velenoso e stare coi nostri compagni d'opera che ci incoraggiano ci potrà aiutare a non perdere di vista il nostro obiettivo e a mantenerci sobri. Quando qualcuno ha bisogno di noi non dobbiamo esitare anche se questo significa lasciare altri per un periodo, per questo mi sono assentato.
    Un abbraccio, cara sorella, vera icone, l'origine del tuo nome, cioè immagine di Cristo. Tutti dovremmo essere ad immagine di Cristo. perlomeno, sforziamoci di diventarlo.

    RispondiElimina
  5. perche' c'e' voluto un centinaio d'anni per cambiare il modo come gli anziani sono nominati? a mio parere le scritture sono chiare, allora perche' non si agisce subito.
    I comitati giudiziari non sono scritturali, perche' non si cambiano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. umile servitore29/04/14, 22:23

      Perche noi ubbidiamo fedelmente!
      Non spetta a noi la direttiva ce chi deve rendere conto .
      A chi sara dato molto sara richiesto molto.
      Fintanto alcune disposizioni ci sono le seguiamo .
      Certo discuterne non e reato.
      I CG potremmo definirli un domani visite pastorali di valutazione piuttosto che di incoraggiamento.
      Ma intanto oggi sono ancora CG .
      Ricordiamo ogni uno rende conto per quanto ha ricevuto.
      Un abbraccio fraterno

      Elimina
    2. proclamatore consapevole e moderato29/04/14, 23:39

      Grazie umile servitore per la tua risposta concisa, rispettosa ed edificante.

      In questa risposta vedo riflesse tutte le belle caratteristiche che hai scelto come nick.

      Un saluto fraterno

      Elimina
  6. Per la riforma N.5 eliminazione dei cg
    sono d'accordo con l'anonimo, non possiamo ne abolirli totalmente ma neanche lasciarli come sono strutturati oggi.
    Alcuni che scrivono su questo blog hanno partecipato a dei cg in veste di giudici, e in tutta onestà devo dire che all'accusato si dà modo di difendersi e fare dichiarazioni portare prove e testimoni a sostegno, e teocrazia scritta, perciò non penso siano illegali dal punto di vista biblico, dal punto di vista di Cesare non sono informato e mi riserbo il diritto di informarmi prima e poi postare qualche idea.
    Detto questo sono d'accordo nell'eliminare la casistica dei casi per cui va fatto un cg, come daccordissimo sul non far battezzare dei bimbi di 10-11 anni per poi disassociarli a 18 per tempesta ormonale :)
    E sono daccordo nel creare qualche forma di controllo (già scritto in altre discussioni) su CHI DEVE GIUDICARE il fratello.
    Se un anziano da segni di fanatismo rigidità poca ragionevolezza e misericordia, a mio modesto avviso va escluso automaticamente dal partecipare ai cg, già con questo ridurremmo di molto i casi di disassociazione immotivate.
    Con affetto
    Predicator

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per Predicator , tu giustamente dici:"Se un anziano da segni di fanatismo rigidità poca ragionevolezza e misericordia, a mio modesto avviso va escluso automaticamente dal partecipare ai cg", aggiungerei, sarebbe da Rimuovere come Anziano per non fare altri danni.
      William

      Elimina
  7. Buonasera a tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera a te caro anonimo,se ti dai un nik pero' e' meglio,
      Ciao a rileggerti........


      MalcomX

      Elimina
    2. Ora dovrebbe comparire il nickname. Volevo dire che possiamo essere sicuri che qualsiasi cambiamento nell'organizzazione di Geova sarà volto a portare grandi benefici alla famiglia della fede e a correggere situazioni poco chiare.Buonanotte a tutti!

      Elimina
  8. Ciao Clark,benvenuto nel blog,sentiti libero di esprimere i tuoi pensieri,in armonia con lo spirito del blog..........a rileggerti.


    MalcomX

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio