Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

05/01/17

" LE SCRITTURE PROIBITE E MAI PRESE IN CONSIDERAZIONE "


1 Corinti 10:1-13
"...Ma Dio non gradì la maggior parte di loro; infatti furono abbattuti nel deserto....Or tutte queste cose avvennero loro come esempio, e sono scritte per nostro avvertimento, per noi.....or Dio è fedele e non permetterà che siate tentati oltre le vostre forze, ma con la tentazione vi darà anche la via d'uscita, affinché la possiate sostenere." Nuova Diodati  dal sito internet www.laparola.net



Commento di Vik  :    02/01/17, 18:40


Mi dispiace ma questa scrittura risponde sempre a tutte le malefatte che subiscono i proclamatori con un cuore secondo Geova , io la chiamo insieme a quelle dei primi capitoli di Rivelazione 
 " LE SCRITTURE PROIBITE E MAI PRESE IN CONSIDERAZIONE " .

Purtroppo ammettere che molti indipendentemente dai ruoli, che sono in mezzo a noi non sono approvati da Geova non è conveniente , quando il semplice applicare il primo ccomandamento risolverebbe gran parte delle beghe ....Devi amare Geova tuo Dio con tutto il tuo cuore , con tutta la tua anima e con tutto te stesso , ed i tuo prossimo come te stesso .

Se io amo Geova non posso e non voglio fare tutte le cose che non gli piacciono e che non rallegrano il suo Cuore , incluso tutte le cose che subiamo come conseguenza di chi agisce contro la sua volontà , ma al momento lo permette non siamo protetti anzi, alla mercè di ogni malizia ed ingiustizia , alle volte in alcune vicende si vede la sua mano, se protetti lo saremo solo nell'attacco finale , tocca soffrire e tribolare cari fratelli, non ci era stata assicurata una comoda vacanza rilassante prima di entrare nel regno , ma noi continuiamo ad acquistare cuore ed a camminare secondo la volontà di Geova , ne risponderemo comunque tutti individualmente.

Un abbraccio a tutti


Vik


___________