Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

23/12/15

Studenti Biblici e La Vera Fede attivi in Italia ?



Conoscete questi due siti sono degli studenti biblici e un altro gruppo simile ?


http://www.margheritaleporatti.com/studentibiblici/

http://cristianiliberi.yolasite.com/pubblicazioni.php



Sotto invece un link dei fratelli della Vera Fede della Romania. Il sito è in italiano
http://www.lannunciatoredelregno.it/principi_della_fede/


Un commentatore che è stato membro della Vera Fede ci contattò a suo tempo per spiegare ai fratelli in cosa differiscono dai Testimoni di Geova. In questo link la sua spiegazione avvincente tradotta dal romeno in italiano 
Virgil spiega chi sono quelli della Vera Fede




* Marco 9:38-42 ...“Maestro, abbiamo visto un uomo che espelleva demoni usando il tuo nome e abbiamo cercato di impedirglielo, perché non ci accompagnava”.  Ma Gesù disse: “Non cercate di impedirglielo, poiché non c’è nessuno che faccia un’opera potente in base al mio nome che possa subito insultarmi;  perché chi non è contro di noi è per noi.  Poiché chiunque vi darà da bere un calice d’acqua perché appartenete a Cristo, veramente vi dico, non perderà affatto la sua ricompensa.  Ma chiunque farà inciampare uno di questi piccoli che credono, sarebbe meglio per lui se gli si mettesse intorno al collo una macina da mulino come quella che viene fatta girare da un asino e fosse lanciato effettivamente nel mare...

 

 

 

 

 

____________

46 commenti:

  1. Questa scrittura di Marco cap 9, mi fa sciogliere un altro dubbio:
    Se Gesù fosse fisicamente nelle congregazioni, come risponderebbe a quei cavalieri della fede che vorrebbero impedire o tappare la bocca a chi vuole esprimere liberamente la propria fede "lontana dai loro schemi" e senza citare rivista su rivista?
    Lascio a voi la risposta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C.T.Russel30/12/17, 22:29

      Inserito tre link nel post. Il primo rimanda al forum degli studenti biblici italiani gestito da una studente biblica. Il secondo sono simili ma non riesco a capire se sono studenti biblici o qualche altro gruppo di credenti attivi , e il terzo è del gruppo della Vera Fede i fratelli che si sono divisi negli anni del comunismo e ancora sono attivi sia in Romania che in altri paesi come qui in italia. Loro ci considerano apostati perché abbiamo cambiato intendimento su Romani capitolo 13 e altri aspetti

      Elimina
  2. Ma la strada(organizzazione )che conduce alla vita non è solo una ? Come puoi definirli nostri fratelli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà hanno le stesse dottrine nostre

      Elimina
  3. Mi permetto di aggiungere che Gesù fondo un movimento religioso, che poi fu organizzato in congregazione dai suoi apostoli. Nel primo secolo per i Romani i cristiani, altri non erano che una "setta giudaica".
    Ai nostri giorni piace molto la definizione di "organizzazione" dove al centro non sono le persone, ma l'organizzazione stessa. "Dio non dimora in templi umani" con buona pace di Patterson e Walkill.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tyndale fu accusato proprio perché nella sua traduzione della bibbia dava risalto alla comunità dei fedeli e molto meno alla struttura ecclesiastico-gerarchica ( Chiesa)
      Un punto ( tra i tanti ) che fece arrabbiare non poco gli ecclesiastici, fu la traduzione di Colossesi 1:24 fatta da Tyndale .Il papa e i capi della chiesa cattolica andarono su tutte le furie perché pensarono di perdere il loro enorme potere sulla congregazione. Tyndale tradusse correttamente il termine greco ekklesia, che si trova in quel versetto, rendendolo “congregazione” anziché “Chiesa” , dando risalto alla comunità di credenti e non all'autorità

      Tra l'altro il versetto dice che il corpo è la congregazione e non dice gli anziani o la struttura organizzativa all'interno dell'associazione. Da dove viene il termine corpo di anziani ? Quando la bibbia parla di corpo della congregazione (compresi fratelli e sorelle senza nomina) ?

      Elimina
    2. Ed il termine corpo direttivo?dove una o più persone sono radunate nel mio nome dice il Cristo,le organizzazioni o religioni sono quelle che hanno creato danni, quando il Cristo farà la separazione cosa dirà?non è scritto; quando ti abbiamo visto...etc.etc."cosa si evince?che in realtà gli innocenti,le pecore saranno del tutto inconsapevoli di aver fatto del bene,al contrario Cristo contrappone a questi coloro che dicono"non abbiamo in Nome Tuo...etc.",oggi tutti si connotano come i"veri cristiani",poi c'è chi si proclama"unica fonte di luce,unica fede autorizzata da Dio,fratelli di Cristo..."ed all'infinito, possiamo voler credere ciò che vogliamo,siamo liberi, però le dritte nelle scritture ci sono per svegliarsi,i discepoli erano turbati?o gelosi del profeta?il profeta apparteneva a qualche organizzazione? gruppo? perché Dio lo ispirava?aveva il profeta le scritture ebraiche come riferimento?

      Elimina
    3. Ipazia ciao, sappiamo che il termine corpo direttivo non esiste nelle Scritture ma potremmo chiamarli gli anziani e unti di New York o della sede mondiale ? Forse si potrebbe fare. Rimane che una direzione centrale ci vuole, ridotta all'indispensabile come facevano gli apostoli "non aggiungendo cose non necessarie ai comandi".Questa direzione centrale in base a come leggiamo nelle Scritture aveva solo uno scopo mantenere l'unità nel Cristo non burocratizzare la vita di ogni singolo membro dell'ekklesia andando a legiferare pure sul modo di cantare o di fare all'amore cose che neanche sotto la Legge avvenivano (esagero)

      Elimina
  4. Riflessioni sull'adunanza speciale di oggi?

    il fratello Puccini mi sa che nel rapporto dell'italia ha dimenticato un dato: ha detto record proclamatori, record pionieri, record ore ma... ha omesso il fatto che in Italia c'è stata CRESCITA ZERO.. dai, se ne sarà dimenticato, con tutti quei numeri è facile perdersi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Servitore consapevole20/05/17, 17:42

      È che dire della frase che ha detto: "Se l'anziano non è amorevole, si danno consigli, se continua si rimuove "

      Elimina
    2. Finora sono tutti al loro posto purtroppo. Quelli che devono scappare e vagano come profughi sono le famiglie che osano consigliarli o rimproverarli . Gli altri anziani dormono o lasciano correre per mantenere lo status quo o la pace. Poiché molti di questi sono amici o sono pezzi da 90 e grandi cavalieri della fede

      Elimina
    3. Ho paura che se non si fa una direttiva specifica sul tema come fece Neemia al tempo della ricostruzione delle mura agendo con decisione sui CAPI PRINCIPALI e prendendoli per i peli e i capelli letteralmente parlando non si cavi un ragno dal buco. Molti oramai hanno dei veri e propri Klan nelle circoscrizioni e solo una direttiva incisiva e obbligata può migliorare la situazione. Affidarsi agli anziani nominati proprio da questi senza o che mostrano poca cura e misericordia è irrealistico. Senza direttive moltissimi rimarranno saldi e attaccati alla poltrona GARY o non GARY...........purtroppo per i fratelli e per il NOME di Geova

      Elimina
    4. Domanda....hanno parlato dei disassociati

      Elimina
    5. No. Il discorso l'ho davvero apprezzato con gli occhi di un consapevole ormai. Via libera. Davvero argomenti concreti e significativi. Una bella disamina sulla preghiera che personalmente mi ha fatto bene. Un ottimo affondo sul ruolo di chi desidera essere un vero pastore e non un vaccaro. Godetevelo. L'unico riferimento alla disassociazione lho ha fatto l'oratore che ha presentato il riassunto della torre di guardia, ma lo richiedeva lo studio.

      Elimina
  5. A proposito di anziani da consigliare e rimuovere, non ho capito chi dovrebbe fare questa azione, i singoli proclamatori appiedati? Ho tratto una conclusione dall'anteprima, vietato qualsiasi forma di registrazione, o perchè mi sono chiesto , cosa hanno paura di perdere i diritti di copyright?
    Poi mi dò la risposta: così almeno non possono esserci prove delle fesserie dette.
    Per i disassociati non mi pare sia stato detto nulla , se ne è parlato solo nella trattazione della TG .
    Spero qualcuno abbia fatto una registrazione e che la metta su qualche blog, magari di quelli più agguerriti, così ce lo potremo riascoltare con una predisposizione diversa.
    Ammetto che nel complessivo è stato abbastanza "ascoltabile"
    credevo fosse più mirato a certi aspetti restrittivi, come appunto il comportamento verso disassociati , siti "apostati" ecc.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Aspetto conforto: il conforto è qualcosa non di passivo, ma di attivo. Ottima considerazione, salvo poi citare dedicazione della Betel del Malawi, edifici evidentemente decorosi. Nota stonata i fratelli che erano estremamente poveri. Ma non disse Gesù che seguire il suo esempio significa agire verso il prossimo? Aiutare i poveri, gli emarginati? Ma si preferisce edificare costosi edifici di rappresentanza piuttosto che aiutare i "minimi".

    RispondiElimina
  7. Discorso davvero bello, spirituale e di buon senso.

    RispondiElimina
  8. Discorso liscio come l'olio, per come si vuole APPARIRE. ...la realtà poi è tutta diversa.
    Vi è mica sfuggito che non ha mai menzionato il termine "organizzazione"?
    Come si spiega?
    Questi oratori delle tre ore dicono sempre il contrario di ciò che si scrive.
    Vanno davvero contro gli schemi con vedute personali o vogliono prenderci davvero per i fondelli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che siano stati anche loro contaminati dal sano lievito della consapevolezza?

      Elimina
    2. che abbiano distribuito il bocconcino ai cagnolini? date brioche al popolo e con la bocca piena sara difficile protestare,anzi piu li stordisci con gli zuccheri e meglio è,ciao pat da quanto tempo...

      Elimina
    3. Ciao Ipazia ...anche tu vedo, da quanto tempo!
      Siamo stati mica in vacanza insieme per 40 anni nel deserto?
      Hihihihi...!

      Elimina
  9. Ci sono info o novità riguardanti i nuovi congressi estivi che a breve inizieranno?
    Qualche video particolare, o pubblicazione rilevante?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che io sappia no. Oltre tutto ciò che si è detto in precedenza?

      Elimina
    2. James Bond23/05/17, 22:22

      La fonte diceva che sarebbe stato presentato un libro sugli Esempi di perseveranza ma non uscirà al congresso a quanto risulta.
      Ci sarà un video sul 1975

      Elimina
    3. Un video sul 1975?
      Dove diranno "alcuni pensavano...", "alcuni poco saggiamente vendettero casa..."? Dove in altre parole la colpa sarà di tutti fuorché dell'organizzazione?

      Elimina
    4. si, certo...
      perchè 40/50 dopo è molto facile far passare chi è stato spinto in ogni modo a credere nella fine imminente, attraverso pubblicazioni, discorsi, frasi e frasette neache troppo velate, per visionario o fratello poco saggio...
      Esattamente come tutti noi, che abbiamo studiato e predicato usando il libro Verità o Potete Vivere con tanto di generazione del 14 (che avrebbe visto la fine coi propri occhi, ecc.) saremo tra qualche lustro additati come poco saggi e non in linea con le Scritture ma perchè eravamo noi creduloni ad aver "esagerato"...

      Elimina
    5. A questo indirizzo trovate tutti i video del prossimo Congresso. Quello da voi discusso è il 49. Ed è purtroppo così è anche peggio di quello che immaginiamo. Il senso del video é scaricare la colpa di aver creduto al 1975 ai poveri creduloni dei nostri fratelli che al tempo avevano "arbitrariamente " additato il 1975 come l'anno della fine.

      drive.google.com/drive/mobile/folders/0B0tM-QsjYBgTqOVBsalNNTV85YVU

      Elimina
    6. Carta canta:
      Ministero del Regno del giugno 1974: " Si odono notizie di fratelli che vendono la casa e i beni e dispongono di trascorrere il resto dei loro giorni in questo vecchio sistema facendo i pionieri..."
      Per non parlare dei discorsi alle assemblee del tempo di Franz.
      Questi video scaricabarile sono boomerang, non tutti hanno la memoria corta...

      Elimina
    7. Lupo Solitario26/05/17, 10:09

      Per non dimenticare: w 1/9/1980 p. 17 §§5-6

      ** inizio citazione **

      5 In tempi moderni tale premura, lodevole in se stessa, ha provocato tentativi di stabilire date per l’auspicata liberazione dalle sofferenze e difficoltà che colpiscono tutti sulla terra. Con la pubblicazione del libro Vita eterna, nella libertà dei figli di Dio, e l’osservazione che sarebbe stato appropriato che il regno millenario di Cristo scorresse parallelo al settimo millennio d’esistenza umana, venne suscitata considerevole aspettativa per il 1975. Allora e in seguito si disse che questa era solo una possibilità. Purtroppo però, insieme a tali informazioni cautelative, furono pubblicate altre dichiarazioni che lasciavano intendere che tale realizzazione delle speranze in quell’anno era più una probabilità che una semplice possibilità. Dispiace che queste ultime dichiarazioni abbiano evidentemente adombrato quelle che invitavano alla cautela e abbiano contribuito ad accrescere l’aspettativa che c’era già.

      6 La Torre di Guardia del 1° gennaio 1977, parlando dell’inopportunità di tenere lo sguardo fisso su una certa data, diceva: “Se qualcuno è rimasto deluso non avendo seguito questo ragionamento, ora deve fare di tutto per modificare la sua mentalità, comprendendo che non è stata la Parola di Dio a venire meno o a ingannarlo e a deluderlo, ma che il suo intendimento si basava su premesse errate”. Dicendo “qualcuno”, La Torre di Guardia includeva tutti i testimoni di Geova delusi, compresi dunque i responsabili della pubblicazione delle informazioni che contribuirono ad accrescere le speranze accentrate su quella data.

      ** fine citazione **

      Elimina
    8. Voglio fare una domanda, spero qualcuno mi risponda: secondo voi questa è o non è una bugia?

      Mi riferisco al video che afferma in pratica che erano stati i singoli fratelli ad additare il 75 come l'anno della fine, e non l'organizzazione.. (anche se dovremmo ricordare che il video non menziona espressamente il 1975.. ma la vendita di case e beni c'è stata solo in vista di quella data.)

      Elimina
    9. quale Franz, lo zio o il nipote?

      Elimina
    10. Per gatto....cosa cambia se la storia del 75 sia una bugia o meno?
      Non ti cambia di certo la vita,ma ti responsabilizza a usare di più il dono delle facoltà mentali che il Creatore ci ha donato.......tanto più che sai che non sono ne ispirati ne infallibili.
      Per anonimo delle11,54.......solo Franz zio,fautore del 1975,poteva fare certi discorsi
      sulla fine certa che sarebbe avvenuta nel 75,il nipote era molto più cauto e lungimirante,e difatti.......


      MalcomX

      Elimina
    11. A questo indirizzo drive.google.com/drive/mobile/folders/0B0tM-QsjYBgTqOVBsalNNTV85YVU
      Mi da ancora errore, potete aiutarmi? Grazie

      Elimina
    12. per MalcomX... cambia che se lo schiavo del signore comincia a mentire qualcosa deve significare. Loro NON POSSONO dire le bugie. Qui non è più una questione di azzeccare o meno l'intendimento di una scrittura, ma siamo di fronte ad un caso evidente dove lo schiavo afferma il falso (o potrebbero averlo fatto). Comprendi dove sta la mia perplessità caro MalcomX? Dunque ti rifaccio la domanda: hanno mentito sapendo di mentire oppure no?

      Elimina
    13. Armaghedon27/05/17, 01:33

      dà errore anche a me

      Elimina
    14. ...E poi per salvare capre e cavoli vennero fatti calcoli su calcoli per dimostrare che sì il 1975 era stata citata come data importante ma solo perché finivano i 6000 anni di storia umana, almeno secondo la storia biblica. Quindi chi aveva vissuto per una data sarebbe rimasto alquanto deluso...

      Elimina
    15. X IEU, anche io come Anonimo palermitano, ho provato il link, ma da errore, potresti riguardare se manca qualcosa? magari il problema sta lì
      Grazie

      Elimina
    16. Purtroppo i fratelli li pubblicano in siti inglesi e di lingua spagnola gestita da oppositori . Il link evidentemente è impostato per non essere copiato e incollato da altre parti. Ma non sono in italiano.

      Elimina
    17. Gatto non è menzogna si tratta solo del classico scaricabarile. Perché alle assemblee quando devi raccontare un esperienza? Omettono alcune cose che è meglio non dire sul palco. Basterebbe stampare ogni anno a cadenza Gennaio un articolo di studio che spieghi a chiare lettere che le riviste non vanno prese alla lettera nei contenuti ma capirne il senso generale senza imporre (facendo regole o forzando) scelte ai conservi cristiani. Dio stesso non voleva che la Legge fosse presa troppo alla lettera come facevano i farisei e gli scribi
      Poi vanno spiegate le cose a 180 gradi e che fare il pioniere non è una passeggiata o una sorta di step da carriera. Il mondo ha la carriera il cristiano ha una speranza (non una carriera) Se uno decide di vendere tutto per fare il missionario deve essere una libera scelta personale calcolando costi e rischi (lo disse Gesù di calcolare la spesa).

      Elimina
    18. Grazie Ethan,
      speriamo di trovarlo prima o poi anche in Italiano

      Elimina
    19. Caro gatto,io la risposta me la sono data e me la tengo per me,perché ognuno deve trarre le proprie conclusioni e davanti a Geova ognuno è responsabile della propria vita e non dalle scelte o pseudo profezie degli altri.
      Abbiamo ricevuto in dono un cervello e il libero arbitrio,con la consapevolezza di provare la qualità della nostra fede in base alla parola che Dio ci ha lasciato,la bibbia.
      Tutto il resto è relativo,teniamoci stretti la nostra relazione con Lui e serviamolo con cuore completo a prescindere se qualcuno ha mentito o meno,tanto se qualcuno lo ha fatto ti dirà candidamente che si chiama "strategia teocratica"e non bugie,questi tanto,
      cascano sempre in piedi..............


      MalcomX

      Elimina
  10. Beh sul 1975 il mea culpa del cd nero su bianco è scritto anche sulla w 1/9 1980 pag.17 par. 5, 6. Non credo che dopo tali ammissioni potranno dire il contrario, sarebbe assurdo. E comunque possiamo sempre riempire di bigliettini di lamentela le cassettine se non dicono la verità. Ma voglio essere positiva, magari con il video vogliono solo far capire ai fratelli di ragionare con la loro testa e con la bibbia.

    RispondiElimina
  11. @coscienza delle 12:29 hai centrato il punto focale del problema complimenti poi cambiando argomento mi vorrei soffermare sulle esperienze citate dal fratello americano in visita dicendo che sono veramente stanco di sentire vicende che coinvolgono sfortunati bambini e ragazzini che ci lasciano la pelle o rimangono orfani e raccontate per far venire colpi di sentimentalismo a sproposito lui per sua stessa ammissione ha detto che quando è andato ad Haiti post terremoto a cercare di confortare la piccola orfana al momento del ritrovamento non ha saputo che dirle anzi lei gli da incoraggiamento....ma x favore finitela di girare e spendere soldi potevi portartela in Bethel visto che era rimasta sola e perso tutti e tutto...sono streaming interessanti come le riunioni aziendali della ditta in cui lavoro ( abbiamo fatturato tot aperto tot negozi bla bla bla ) siamo una multinazionale camuffata da religione . Scusate lo sfogo.

    RispondiElimina
  12. Avete ragione un po' tutti, cari fratelli ed amici del blog. Certo, per chi ha vissuto in prima persona quegli anni e rammenta bene l'aria che tirava nella fratellanza, i ragionamenti volutamente infilati nei discorsi (dal podio e non) e nelle pubblicazioni, l'incitamento ricevuto nelle visite dei viaggianti di turno e l'input quasi "catastrofico imminente" continuamente rifilato in tutte le salse, sentirsi trattato da puro visionario all'alba del 2017, fa davvero tanto male...e fa sorgere mille domande e molti dubbi su cosa è stato.
    Personalmente, alla luce delle pubblicazioni dell'epoca, la frase di Gesù "nessuno sa solo il padre", messa così alla fine, sa più di salvataggio in corner e parafulmine, nel senso che ti faccio una testa così che tu stai per vedere la fine, ma sappi che, sebbene tutto mi faccia pensare che accade, se non accade è perchè Gesù disse "nessuno sa...". E allora perchè mi fai una testa così...?
    Ma chi, all'alba del 1975 ha deciso di intraprendere un'istruzione superiore, ha aperto un'attività, non ha venduto le sue case come tanti accanto a lui seduti in congregazione, o ha deciso di mantenere il suo lavoro secolare e non fare il pioniere in quel momento, come è stato visto? come è stato trattato? come è stato considerato? E' ancora seduto tra noi? E' una grossa responsabilità gestire tali averi del Signore.
    E soprattutto: chi ha - consapevolmente e alla luce della Parola Ispirata - riflettuto che forse era necessario confidare di più nelle scritture e meno nelle congetture imperfette umane e lo ha sinceramente manifestato Bibbia alla mano - anche con i fratelli - è stato rispettato da chi aveva le redini in mano in quel momento o è stato fatto accomodare fuori con bollo da apostata poco spirituale e non in linea con il proposito e con la fine alle porte, ecc. ?
    Per me quest'ultimo è il fatto più grave perchè risponde della responsabilità delle pecore che appartengono a Dio non all'uomo. Ognuno di noi apprezza tantissimo il lavoro fatto dal cd e dallo sfd e, in cascata, da chi sovrintende nell'organizzazione, ma se sai di non essere infallibile e sai che soltanto a Dio appartiene l'ultima parola su certi delicati argomenti come puoi allontanare, screditare o addirittura espellere chi non la pensa al 100% come TE (non come Dio) se tu stesso non hai la piena certezza di ciò che insegni?

    RispondiElimina
  13. L'ho già detto e mi scuso se mi ripeto ma...
    come pensate saranno trattati più avanti coloro che per decenni hanno predicato, libri alla mano, potete vivere ecc... che chi ha visto il 14 avrebbe visto la fine...?
    Allo stesso modo di quelli del 75...
    Poi ci sarà qualche amante del 'vintage' che tirerà fuori il potete vivere o il verità, lo leggerà attentamente e dirà...."mah... forse non erano tutti scemi però...."

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio