Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

17/05/15

La disassociazione: alcuni riferimenti storici

Il primo fratello ufficialmente disassociato pubblicamente si chiamava Olin Moyle con delibera pubblica di fronte un intera " Assemblea distrettuale ". Rutherford ne chiese l’allontanamento dalla congregazione del Wisconsin ed era il 1941. Ancora più antico è stato lo scisma di  Paul SL Johnson che fra l’altro in pochi anni si è preso prima la scomunica della chiesa luterana e poi gli venne l'esaurimento nervoso con Russel per le idee non condivise sul nuovo patto e il significato del riscatto, alla fine si fece buttare fuori da Rutherford ( 1919 ). Fu nel 1952 che la Torre di Guardia ha introdotto la disassociazione così come oggi viene praticata. Russell discusse il problema della disassociazione incoraggiando ad evitare i malfattori già nel 1893. Diciamo che erano periodi particolarmente caldi e gli inizi furono particolarmente burrascosi.

"Essere separati….. Significa che dobbiamo fare una divisione tra noi e tutto cio che è impuro.. .. con chi manifesta slealtà verso la verità, e quindi a Dio...  questa separazione deve essere evidente per il disassociato. Solo così sarà sicuro di sapere che nessuno può confondere la nostra obbedienza e fedeltà al Signore e la sua verità.. ". Watchtower 1893 15 ottobre p.1588

"Noi non siamo fra coloro che disassociano i fratelli cristiani semplicemente a causa di alcune divergenze di opinione, ma quando si arriva al punto di negare il fondamento di tutta la nostra fede cristiana, dobbiamo chiaramente resistere a tali persone. Essi diventano i nemici della croce di Cristo ". Watchtower 1882 dicembre p.423

Più tardi, Russel diede indicazioni su come l’ecclesia avrebbe impartito la disciplina. La procedura attuata in congregazione, era direttamente ripresa da Matteo 18:15. Russel aveva dato indicazione che fossero scelti dei confratelli nella ecclesia e che dovevano dare giudizio nella disputa ( quindi era possibile un comitato senza anziani ). Se l’individuo veniva considerato peccatore con decisione unanime allora veniva disassociato. Il peccatore impenitente non veniva ostracizzato o evitato ma semplicemente trattato come un pagano. Veniva considerato come una persona che ha respinto il valore di riscatto di Cristo.

"La gestione della disciplina non è funzione dei soli anziani, ma di tutta la Chiesa. Se il “rimproverato” non riesce a discolparsi e continua nell’errore, e nel peccato, allora 2 o 3 confratelli senza precedenti pregiudizi devono essere chiamati per sentire la questione ed eseguire il giudizio… Quindi è evidente che gli Anziani non possono in alcun modo essere giudici dei loro confratelli e lasciano che sia il corpo della congregazione a giudicare il peccatore. Anche se il trasgressore rifiuta di ascoltare (obbedire) la decisione di tutta la Chiesa, nessuna punizione deve essere inflitta. Cosa accadrà allora? Semplicemente che la Chiesa ritirerà da lui i privilegi concessagli. Da quel momento il peccatore deve essere trattato così come viene descritto in Matt 18:17 "  come un pagano e un pubblicano. "-. La Nuova Creazione (1904) pp.289, 290

TheNewCreation.png

"La base scritturale per l’associazioe la possiamo semplicemente riassumere in due parti:.. (1) L'accettazione di Cristo come redentore, e (2) una piena consacrazione a lui. Chi è conforme a questa formula scritturale ha diritto all’amore, il rispetto e la cura che dobbiamo l’un l’altro  così da costituire la Chiesa che Dio riconosce - la chiesa i cui nomi sono scritti nei cieli ". Watchtower 1905 p.3673

In questa estratto della Watchtower del 1919 descrive la punzione per i membri della ecclesia


watchtower punishing fellow memember watchtower 1 march 1919 page 69.png

"Alla fine se la congregazione ha fatto tutto quello che era nelle sue possibilità per convincere il fratello a pentirsi ma non c’è riuscita, allora si dovrebbe ritirare dall’avere con lui la speciale comunione fraterna fino al momento in cui l’impenitente non esprima la volontà di ritornare a fare il bene….. Nel frattempo il fratello può continuare ad essere trattato in modo gentile, cortese così come riteniamo sia apporpriato trattare qualsiasi pubblicano o Gentile. Astenendosi da dargli speciali o privilegi o saluti o opportunità di voto che invece appartengono alla congregazione. " Watchtower 1919 1 marzo p.69

Russell e Rutherford erano indulgenti verso divergenze dottrinali, perchè ritenevano che avere la stessa opinione sulle dottrine fosse la tattica che Satana aveva utilizzato per portare la grande apostasia nel mondo.

"Piuttosto, la chiesa di Roma  [" I leader religiosi di oggi "] influenzano ed esercitano il controllo della congregazione in modo settario. Con la minaccia implicita della scomunica, sollecitano i loro ministri e gli studenti a non cercare continuamente la verità, ma invece ad accettare la loro setta come infallibile. " Watchtower 1887 aprile p.923

"Il grande avversario è scaltro, e in ogni momento è pronto a fare appello alla emozioni. Egli persuade alcuni che devono prendere posizioni radicali contro un lavoro o un'attività secolare, e di conseguenza disassociano altri che non possono in coscienza prendere la stessa posizione. In qualche modo sembrano pensare che la loro posizione dà loro il diritto di avere una speciale e favorevole benedizione divina il suo atteggiamento li porta a violare il principio in vari modi: (1) Per giudicare e condannare gli altri che non la vedono come loro; (2) Rifiutando la comunione di coloro che credono ancora nel riscatto.." Watchtower 1919 1 febbraio p.6385

"L’organizzazione di Satana sotto il nome altisonante di" Cristianità "Si vanta di una adesione di oltre 500.000.000 persone I suoi membri sono schiavi di credi, costumi, riti e cerimonie,. Non osano rinnegare o criticare quello in cui credono. Per farlo rischierebboero insulti, rimproveri, scomuniche e persecuzioni. Molte migliaia di persone sono come prigionieri, e hanno paura di esprimere la loro disapprovazione sul credo, sui metodi e i  costumi." Watchtower 1930 ottobre 1 P.301