Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

05/02/17

La Verità Perduta






La Real Politik dell' Organizzazione  (Burocratica) della quale tutto si può dire, meno che non sappia cogliere il momento giusto nell'interpretare gli umori, quando gli eventi (e le proteste...?) si fanno pressanti tra i fratelli, doveva rimediare ai tanti "rumors" che stanno serpeggiando sull'affaire-Roseto e relative vendite di altrettanti immobili.



Così non abbiamo dovuto aspettare molto per ricevere il colpo di timone dei nocchieri generali,assai sensibili ai venti che soffiano, con una serie di articoli di studio sull'Organizzazione-Borbonica e il suo ruolo... Si legge nell'articolo di gennaio 2017: "...La Parola di Dio incoraggia tutti noi ad essere ubbidienti e sottomessi... nell'Organizzazione di Dio non c'è posto per uno spirito critico e ribelle... ovviamente nessun cristiano vorrebbe mostrare uno spirito irrispettoso e sleale come quello di Diotrefe... quindi è bene chiedersi:"... Accetto e seguo prontamente le istruzioni impartite da fratelli che hanno incarichi di responsabilità... ?"


Cosa nasconde un linguaggio così aggressivo? Forse paura...Paura che i fratelli comincino a pensare con la propria testa, paura che si cominci a sentire troppa puzza di bruciato in relazione agli immobili venduti, alle chiacchiere da blog sempre più asfissianti ed insofferenti...Come difendersi dunque? Ribadendo che è la Parola di Dio a richiedere cieca ubbidienza... a chi? A funzionari burocrati con giacche o giacchine blu (passata...).

Ma cosa accade quando una guida spirituale diventa dominio della mente, addirittura tirannia spirituale? Che succede quando le desiderabili qualità di unità e di ordine sono sostituite dalla pretesa  di un conformismo istituzionalizzato? Cosa si ottiene quando il dovuto rispetto per l'autorità si muta in servilismo, indiscutibile sottomissione, una rinuncia individuale dinanzi a Dio di prendere decisioni basate sulla COSCIENZA PERSONALE? Da questo atteggiamento si ottiene un tragico allontanamento dall'esempio di Cristo e dei suoi apostoli, un effetto superficiale nei rapporti umani, una carenza di valori veri e reali, un estremismo fanatico ai quali si è disposti a giungere pur  di sostenere il proprio punto di vista e la costruzione di un Sistema(Burocratico) basato su tutta una serie di norme(umane) alle quali bisogna attenersi per ottenere la salvezza.

L'Organizzazione (Burocratica), sempre più borbonica ed assolutistica sta sempre più prendendo le distanze da se stessa e dal suo passato, rinnegando la propria memoria storica; sembra che la Parola di Dio sia qualcosa di adattabile ad un argomento quando lo richiedono le circostanze ed all'argomento opposto quando mutano le circostanze. I bizantinismi e le le alchimie degli ultimi tempi, lasciano smarriti e perplessi, al punto che dovesse tornare dalla "Risurrezione" qualche fratello morto trenta o venti anni fa, stenterebbe a riconoscere in questa odierna, la stessa religione che lui aveva abbracciato tanto tempo prima.

Cristo è quasi completamente sparito dalle nostre Sale del Regno (andate a guardarvi l'invito per la Commemorazione di primo 2017...), i libri di un tempo messi all'indice, spariti tutti i tipi e gli antitipi di russelliana memoria, rinnegati i 2/3 di quasi tutti gli intendimenti passati, venduti gli immobili che rappresentavano la memoria storica e i sacrifici di tanti fratelli, silenzi sempre più assordanti su voci di pedofilia e coperture annesse, smentite che non smentiscono perché non confortate da cifre sulle contribuzioni dei fratelli.

 L'Organizzazione (Burocratica) borbonica ha smarrito la propria identità, si è fatta condizionare da questa Società del Rifiuto e dall'esaltazione politica che getta il sasso ma nasconde sempre la mano ad evitare le proprie responsabilità. Chi ha più il Coraggio di chiedere scusa, il Coraggio di denunciare chi deve essere denunciato, il Coraggio di mettere mano alle vere Riforme, questi sì nuovi intendimenti, il Coraggio di uscire allo scoperto e di ammettere le proprie colpe in relazione alle contribuzioni dei fratelli, il Coraggio di dire che sì, ebbene sì non riusciamo a spiegare cosa voleva dire il Maestro sulla "Generazione", il Coraggio di abolire i "Gran Giurì" della vergogna contro i disassociati, che co i loro veti maniacali hanno distrutto le vite di tante famiglie per bene. Stanno diventando gli Alfieri della Rinuncia, stanno distruggendo il Cristianesimo, stanno distruggendo l' Uomo. Ci vogliono ubbidienti e senza anima, senza la capacità di obiettare, di pensare, senza impulsi, senza cuore,spersonalizzati così possono loro controllarci come meglio credono.

Si può pensare che Dio abbia delegato ad un gruppo di persone imperfette il controllo mentale di altre persone imperfette? Si può credere che chi ricorre a questi squallidi artifici per conquistare consensi ideologici o divistici possa avere a cuore il bene della fratellanza? A me indigna che si voglia lasciar credere, quasi fossimo dei sottosviluppati intellettuali, che dietro queste operazioni non ci siano precise scelte "politiche" che non si ha il coraggio (ancora una volta...) di dichiarare chiaramente. Il Sistema,volutamente creato,tende a spersonalizzare i fratelli; quando bisogna fare qualcosa è perché lo DOBBIAMO fare quasi mai perché VOGLIAMO, mancano quasi totalmente le discussioni bibliche in Sala, una capacità critica di capire la Bibbia; laddove invece domina la politica del "Divide et Impera" dell'Organizzazione ( Burocratica ). Tutto questo ha condotto ad un aumento del dogmatismo, invece che ad un interesse per le persone, per le circostanze e i problemi individuali dei fratelli.

Tutto questo è insito stesso nella natura di questo moderno Minotauro (Burocratico) che richiede sacrifici (economici sopratutto...) ai fratelli. Noi non ci stiamo, cambiamo aria, apriamo una finestra, c'è bisogno di aria fresca...

Il Conte Oliver
______________________________________

23 commenti:

  1. Propongo in risposta la scrittura di Abacuc 3:17,18
    "17 Benché [il] fico stesso non fiorisca, e non ci sia prodotto sulle viti; l’opera dell’olivo risulti in effetti un fallimento, e i terrazzi stessi in effetti non producano cibo; [il] gregge sia realmente reciso dal chiuso, e non ci sia mandria nei recinti; 18 Tuttavia, in quanto a me, certamente esulterò in Geova stesso; di sicuro gioirò nell’Iddio della mia salvezza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e Geova ci propone di aggiungere (all'Abacuc) un cantico nuovo (Riv. 14:3), chiamato "cantico di Mose" (Riv 15:3) che lo sanno cantare solo "quelli che avevano ottenuto vittoria sulla bestia, sulla sua immagine, sul suo marchio e sul numero del suo nome.(Riv. 15:2)"
      E questo cantico (di Mose) si trova in Deuteronomy 32:1-43; e da quelli che lo cantano per primi (e capiscono il suo significato) lo possono imparare tutti altri (Riv 22:17) ....
      https://plus.google.com/u/0/116459431650427846618/posts/FbanAjar3T7
      Saluti a te, Rugiada.

      Elimina
  2. Caro conte la finestra già l'hanno aperta loro stessi senza che ci
    dobbiamo scomodare più di tanto.
    Mi spiego;'l'organizzazione borbonica' come tu la definisci ha voluto con molta determinazione che tutti i fratelli si dovessero munire di tablet per assecondare il 'nuovo modo di dichiarare la buona notizia'sfruttando internet,e fino a qua possiamo vederci anche dei vantaggi nel raggiungere persone 'fino alla più distante
    parte della terra'
    Quello che però non potevano prevedere e qui mi riferisco non tanto
    al CD ma ai cavalieri della fede e loro cortigiani che l'avvento di internet ha permesso ha fratelli lontani di comunicare fra di loro.
    oltre alla nascita di blog come questo che permettono di denunciare
    comportamenti,scorretti in chi dovrebbe pascere il gregge con tenerezza.Personalmente,ci vedo più che una finestra anzi un uscio
    a 2 battendi come quello che i babilonesi si dimendicarono di chiudere,con le conseguenze che tutti conosciamo..
    Sono certo che al più presto tanti altri consapevoli faranno sentire la loro voce perchè l'ekklesia non è formata da stupidi
    I TdG sono persone libere che hanno liberamente scelto di servire
    L'Iddio vivente,e non uomini,molti dei quali arrivati alla nomina
    solo per capacità(oratoria)e non per qualità(frutti dello spirito)
    Questo modo lagunoso di procedere alle nomine ha finito col ledere,la fiducia anche nel CD che fino ad oggi credo conoscano solo 1/3 di tutto ciò che combinano C/O, CdA,CdF,e compagnia cantante.
    Al più presto il corpo direttivo dovrà prendere atto di questi mal di pancia e così come hanno mandato dei 007 dal canada per accertarsi cosa stava succedendo alla betel di Roma prenderanno altrettanti provvedimenti,per vedere cosa sta succedendo al popolo
    Di Geova questo sarà l'inizio di 1Pt 4:17.
    Quindi non temete cari consapevoli siate coraggiosi e per quelli che pensano che siamo ancora pochi ricordatevi i 300 di Gedeone.
    Un Abraccio a tutti i Consapevoli Leali e timorati di Dio.

    RispondiElimina
  3. Ci vorrebbe uno spazio superpartes all'interno delle congregazioni o un fratello incaricato di accogliere le lamentele per abusi subite da fratelli e una volta stabilito l'abuso un giudizio imparziale da parte di un comitato composto da 10 fratelli di più congregazioni che abbiano la facoltà di sospendere l'incarico di un anziano fino all'arrivo del CO o rimuovere il fratello per abuso di potere ,perché un solo fratello CO che ci visita 2 volte l'anno non riesce a prendere carico di ogni questione che mina la pace delle congregazioni e comunque vede e gli viene riportato solo cose che danno comunque immunità al corpo degli anziani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La verità06/02/17, 09:12

      Anche perché quando arriva il CO il corpo degli anziani fa su che tutto sia bello e che tutto funzioni...tutti presenti alle adunanze (in anticipo),tutti presenti alle comitive, tutti sorridenti e gentili insomma tutti ANZIANI MODELLO....fini al lunedì successivo. ...e provate a dire che non è così. ...

      Elimina
    2. Ciao a tutti, io propongo che si facciano visite anonime.
      Mi spiego meglio, dei fratelli vengano a trovare anche con le loro famiglie, la congregazione, uscendo con i fratelli e partecipando a tutte le adunanze , magari più fratelli, in tempi diversi. Fare un rapporto privato al C.O prima che questo faccia la sua visita ufficiale.
      Questo eviterebbe che ci si prepari .
      Nello stesso tempo si vede se gli Anziani fanno servizio di casa in casa.
      William

      Elimina
    3. La soluzione più semplice, potrebbe essere quella di avere una cassetta dove raccogliere tutte le segnalazioni, suggerimenti e osservazioni anonime ( come avviene i tutte le aziende serie ) La WTS per certi versi è gestita come un'azienda. Poi nomine a tempo e CO che si prendono la briga di scandagliare le segnalazioni ricevute, l'umore e le osservazioni dei fratelli per valutare poi se confermare o no le nomine. Ma purtroppo dietro la parvenza di teocrazia, piu spesso la congregazione è gestita con caste ben delineate e zero voce ai fratelli

      Elimina
    4. Naaa vi voglio bene, ma non sono d'accordo. Visite anonime ... segnalazioni... accade già tutto. Il CO hanno l'esaurimento per le sputtanamento continuo della fratellanza disallineata con i quello ha detto, quello ha fatto. Aumenterebbe ancora di più l'oppressione organizzativa. La ricetta per me è la solita devono allentare la pressione organizzativa. I fratelli sono scoppiati dalla fatica il peso delle attività "organizzative" che è 10 100 volte maggiore di quello della predicazione. I fratelli nominati hanno una borsa dell'adunanza che sembra un armadio 4 stagioni.

      Elimina
    5. Dimenticavo, abbiamo i marziani che ci ascoltano... chissà che post ci faranno adesso... un saluto a tutti.

      Elimina
  4. @la verità e tutti davanti alla porta per stringere la mano anche di chi in 10 anni di convivenza nella stessa congr non ci si è mai
    'Abbassati'a dire 'fratello quando mi dai il piacere di uscire in
    servizio con te?'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Propongo fin dal prossimo fine settimana chi ha l'assemblea di circoscrizione di mettere un biglietto nella cassetta delle contribuzioni cin un commento firmato UN PROCLAMATORE CONSAPEVOLE...scritto al computer per evitare possibili riscontri...

      Elimina
  5. Ho appena finito di ascoltare un servizio sul tg2 che parlava dell'indagine condotta della Royal commission in relazione ai casi
    di pedofilia svolta in Australia,dal servizio è emerso che l'imputato n°1 risulta essere ancora una volta la chiesa cattolica
    Di noi non s'è parlato per niente riflessione:
    Visto tutto lo spazio che è stato dedicato sul blog da tali beneinformati,come mai queste notizie non hanno trovato riscontro
    nel servizio andato in onda sul Tg2?e non venitemi a dire che rai 2
    è lottizzata dalla WT ho l'impressione che a volte anzichè interessarci di cose che possono migliorare la vita dei fratelli
    come appunto le riforme.
    Siamo noi stessi a mettere il fango nella pala del ventilatore
    Per poi falla girare a nostro stesso disonore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SansoneSenzaCapelli06/02/17, 21:52

      Ottimo, resiliente, il tuo ragionamento non fa una grinza....non ne parlano i TG, quindi non preoccupiamoci della piega che sta prendendo questo problema....va tutto bene....Poi quando il tg2 ne parlerà allora ci possiamo preoccupare.....Forse non a te, ma a me che ho due figlie pre-adolescenti questo argomento interessa tantissimo, e soprattutto il fatto che la WT debba prendere provvedimenti seri per migliorare il modo di combattere la cosa che, per usare le tue stesse parole, SICURAMENTE migliorerebbe la vita dei fratelli...o almeno di quelli con figli...O forse le migliorie a cui ti riferisci sono quelle che ci portano ad essere tutti più tecnologici con la Ns. sfilza di tablet nelle mani? Dovremmo preoccuparci solo di questo, che dici? Invece usare le Ns. proprie facoltà d'intendimento per cose realmente importanti e che il Ns. Dio Geova odia no, eh?
      Saluti Fraterni

      Elimina
    2. Anche io ho ascoltato la notizia sul tg e mi sono posta la domanda

      Elimina
    3. L'indagine sui Testimoni di Geova non si è ancora conclusa, il 20 Marzo 2017 verranno discussi dalla Commissione Reale Australiana i casi e soprattutto verranno discussi i modi in cui questi casi sono stati trattati.

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  6. @Sansone hai completamente stravolto il mio pensiero è di questo me ne duolo,sono padre di 2 figli e nonno e non me ne frega un tubo dei tablet che possano migliorare la vita dei fratelli.
    Se tu mi conoscessi attraverso i miei commenti prima di parlare
    ti saresti portato la mano alla bocca,visto che nei miei commenti traspare l'amore che ho per Geova e per tutta la fratellanza onesta
    e leale come la maggior parte dei consapevoli che scrive su questo
    blog,questo non mi impedisce di discernere o dubitare di notizie che se fossero vere dovrebbero avere un riscontro nella realtà.
    Che poi il problema pedofilia esiste nessuno lo nega, ma che qualcuno lo voglia ingrandire fino a farci figurare un popolo di
    Pedofili questo caro sansone non mi sta bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo Resiliente . Ritorniamo sempre li se si da meno potere agli anziani e invece di pensare a fare comitati giudiziari o compilare moduli e scartoffie infinite, potessero curare la spiritualità della congregazione i bulli e chi approfitta delle persone più deboli avrà vita dura sempre più dura. Il furbetto di solito sguazza dove c'è la segretezza e poco dialogo e ascolto tra chi dirige e chi collabora. Io penso che il filo conduttore che lega tutte le nostre problematiche dell'ultimo 40ennio è la burocrazia e l'emergere di una classe stile clericale sopra i proclamatori. Ma ciò non dipende dal corpo direttivo secondo la mia opinione ma dai fratelli che stanno nel mezzo e dalle Lobby che curano i propri interessi di parte. Ecco perché con le odierne direttive in alcune congregazioni si vive bene e a modo in altre con le stesse direttive ma cambiano gli esecutori e vige una sorta di piccola dittatura locale.
      In alcune congregazioni nessun anziano si permette di maltrattare una pecora neanche se è ribelle in altre sembra sia diventato uno sport .
      Meno potere e più partecipazione della congregazione alla vita teocratica. Non spariranno i problemi ma chiuderemo il cerchio sui furbetti

      Elimina
    2. SansoneSenzaCapelli06/02/17, 22:50

      Caro Resiliente, non ho mai messo in dubbio il tuo amore per Geova o per la fratellanza, non ne avrei alcun motivo non conoscendoti personalmente, ed in ogni caso non potrei in nessun caso permettermi di giudicarti. Il punto, fratello mio, non è questo, come non è assolutamente mia intenzione far passare il popolo di Geova come un popolo di pedofili, ci mancherebbe altro. Eppure, lo ammetto, leggendo il tuo post, e senza assolutamente volerlo stravolgere, ci vedo come una "sufficienza" nel trattare questo argomento, che ritengo così forte e aberrante che il solo pensarci mi fa montare il sangue alla testa. A me non interessa che il TG2, il TG1 o SkyTG ne parlino, anzi meglio così, ma credimi, ci sono tantissimi elementi chiari ed evidenti sul sito della Commissione Australiana, che semplicemente mi fanno capire come la WT su questo argomento abbia ancora tante lacune da colmare. Ti ripeto, non voglio che traspaia dal mio post che penso che siamo un popolo di pedofili, non sia mai!, eppure, riconoscere che ci siano dei punti (e per di più importantissimi come questo) che debbano essere profondamente riformati (vedi regola dei 2 testimoni), credo che potrà solo far bene a tutta la fratellanza, ed evitare che Satana possa utilizzare un elemento del genere per creare divisione fra gli adoratori di Geova, consapevoli o meno. Spero che tu non me ne voglia per questo, e ti rinnovo un caldo saluto fraterno. Sai, non so perchè, ma mentre ti scrivevo ripensavo all'accesa discussione che ci fu fra Paolo e Pietro, e mi viene da dirti, chiunque tu sia, in qualsiasi modo tu la possa pensare, che comunque sei mio fratello e ti voglio bene. Che Geova ti benedica insieme a tutti i Ns. fratelli.

      Elimina
    3. @Sansone carissimo fratello odio la pedofilia quanto te e sono certo che tante cose ci accomunano,forse a volte e difficile discernere e valutare questioni delicate che ci coinvolgono emotivamente.Io personalmente vorrei vederci
      Più chiaro e aspetto come si muove il CD.Nell'attesa cerco di non credere a tutto ciò che gira nella rete ma mi attengo solo a fatti certificati da autorità competenti.
      caso chiuso.Un abbraccione fraterno con stima e rispetto

      Elimina
    4. @resilente
      D'accordissimo a cercare di non farla più grossa di quello che è.

      Ma il video di Jackson? Come lo consideri? Un falso?
      Se davvero non è nulla allora perchè non tranquillizzare i fratelli? Oppure si spera nel fatto che non venga fuori, tanto poi se viene fuori sono sempre gli apostati?
      Forse c'è la paura che se i fratelli cominciano poco poco a informarsi cominciano anche a pensare con la propria testa.. e questo sarebbe un problema.

      Personalmente preferirei una lettera a tutte le congregazioni in cui si conferma che ci sono indagini in corso e che come corpo direttivo faranno tutto quello che è in loro potere per cercare di proteggere i bambini e le loro famiglie e cercare di denunciare, allontanare e ostracizzare i pedofili (questa volta si che gli darei ragione sull'ostracismo).

      Questo mi darebbe molta fiducia, sapere che se c'è un problema si affronta per cercare di proteggere i fratelli. Invece qui si fa di tutto per cercare di proteggere il nome di un'organizzazione umana (perchè Geova non ha certo bisogno della nostra protezione).
      Poi magari c'è chi crede nell'infallibilità dell'organizzazione e del CD una cosa di questo tipo lo farebbe naufragare.. problema suo, la bibbia incoraggia un altro tipo di fede e con queste premesse è solo questione di tempo...

      Elimina
    5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  7. Che ne pensate del broadcasting di febbraio?

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio