Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

25/02/17

Cosa succederà a Marzo 2017 ?


Molti che non amano le Scritture pensano che con il caso australiano si dia la mazzata finale alla congregazione cristiana. Il problema è che avendo perso la fede non capiscono e non conoscono chi guida e dirige la congregazione, ovvero Cristo. Il popolo di Dio rimarrà fedele fino alla fine e una grande folla attraverserà la grande tribolazione. Non servono ne strutture ne soldi per entrare, i primi cristiani servivano radunandosi in case private,  gli unici requisiti sono aver lavato i mantelli nel sacrificio di Cristo e predicare la buona notizia fino alla fine.

Alcuni hanno perso la fede, ma chi ha studiato e ama le Scritture non mollerà la presa sulla Verità e rimarrà attivo e zelante seppur nelle difficoltà. Dio può usare anche elementi esterni per eliminare la burocrazia che sta afflosciando l'ekklesia obbligandoci a fare le riforme bibliche. Questo è il tempo di ritornare anzi vi propongo a tutti gli inattivi(attivi) e disassociati di fare domanda di rientro entro la primavera 2017 così da ingolfare le pratiche burocratiche e dare un segnale spirituale forte ai cavalieri e ai loro alleati esterni.

Siate allegri nel Signore e non date retta alla propaganda valutate sempre da bereani con le Scritture. Abbiamo la Verità continuiamo a farne tesoro e condividere con altri attraverso l'opera più amorevole di tutte : predicare la buona notizia.






___________________________________


45 commenti:

  1. Invito tutti i disassociati e gli inattivi che amano le Scritture a compilare domanda di rientro nella congregazione entro Aprile 2017 daremo così uno smacco sia ai cavalieri interni che ai loro scudieri esterni che vorrebbero solo il male per i fratelli onesti e l'ekklesia guidata da Dio.
    Se migliaia di fratelli chiedono il rientro nello stesso mese daranno un segnale forte e spirituale alla burocrazia.
    Inoltre aiuterete la parte sana della congregazione che rimane leale nella congregazione lottando ogni giorno contro la secolarizzazione.

    Viva il regno di Dio e la Vera religione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Romario A.25/02/17, 22:20

      Mi unisco al tuo appello mission. Chi è fuori dovrebbe rientrare immediatamente entro aprile 2017

      Elimina
    2. Concordo

      Elimina
    3. Amministratore 125/02/17, 22:25

      Naturalmente intendiamo i fratelli che amano Geova e non chi ha perso la fede perchè non ha curato la propria spiritualità. Se tutti fanno domanda di riammissione allo stesso tempo sarebbe un forte segnale alla burocrazia e ai cavalieri.

      Elimina
  2. Non sta a noi giudicare il cd se Geova vuole può servirsi anche della Commissione australiana per disciplinare l organizzazione e costringerla a fare le benedette riforme bibliche. Non è strano è già accaduto in passato. Da parte nostra abbiamo le Scritture e sappiamo che Gesù guida la sua congregazione con un obiettivo preciso : predicare la buona notizia in tutta le terra e radunare il numero completo di chi ha un cuore onesto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quali sono le riforme bibliche necessarie ?
      La riforma delle nomine
      La trasparenza organizzativa e finanziaria
      La partecipazione attiva nelle decisioni dell ekklesia locale
      La riforma delle adunanze
      La riforma della disassociazione
      La riforma dei CO
      La riforma della gestione del potere in congregazione nello spirito di Voi siete tutti fratelli nessuno deve essere chiamato Rabbi o Condottiero perché solo Cristo è il vostro capo

      Elimina
    2. Will Turner25/02/17, 22:30

      Sono perfettamente d'accordo 007....non arrendetevi Geova non abbandona il suo popolo

      Elimina
    3. La Figlia di Iefte25/02/17, 23:09

      È vero nelle congregazioni ci sarebbe tanto bisogno di un cambiamento magari portato proprio dall'applicazione di riforme che facciano rifiorire il vero Cristianesimo insegnato dal nostro Maestro Gesù.
      Nella torre di guardia di domani c'è un passaggio, che vorrei condividere con voi, su Geova che non dimentica quello che facciamo...ecco perchè mai come oggi è importante mostrare compassione agli altri, fratelli e non."Chi mostra favore al misero presta a Geova, ed Egli gli ripagherá il suo trattamento."Prov. 19:17
      Anche se il proposito di Geova è che la buona notizia venga predicata in lungo e largo, per Lui non contano solo i numeri, quante ore facciamo se siamo pionieri o no...Geova vede il nostro cuore i nostri motivi e se rispecchiando il suo amore ci occupiamo benevolmente di chi ci sta al fianco, magari una sorella vedova, una anziana, una malata, una scoraggiata, o una giovane che si sente sola e non capita, ecc...insomma di persone a cui mostrare benignità ce ne sono molte intorno a noi e Geova vede se siamo disponibili e altruisti verso di loro o le sacrifichiamo o trascuriamo alla maniera degli scribi e il corban...
      Geova considera i nostri atti altruistici e benevoli a chi si trova in difficoltà come un prestito fatto a Lui e promette di ripagarci!!
      Geova non fa distinzione tra il servizio di casa in casa e gli atti di benignità e soprattutto non considera uno al di sopra dell'altro, come certuni a volte fanno intendere, creando esclusi e privilegiati, fratelli di serie A e B.
      Quindi non ci scoraggiamo se anche qualche anziano classista ignora gli sforzi che stiamo facendo perchè non risultano sul rapporto (magari abbiamo genitori anziani da accudire o figli da seguire o problemi di altra natura) ricordiamo che Geova è Supriore non bada alle apparenze ma vede oltre e apprezza tantissimo quello che stiamo facendo.Un caro saluto a tutti.

      Elimina
    4. Un Proclamatoreconsapevole appiedato 26 febbraio 201726/02/17, 10:06

      Cerco di tradurre probabilmente barnaba8 scrive dall'estero con telefonino :

      Concordo pienamente come sopra, a volte si chiede la giustificazione per un rapporto di servizio minimo a un semplice proclamatore appiedato.
      Ma tu caro Cavaliere a cavallo hai notato o ti sei interessato se il fratello stava male e poco bene ? In casi di condizioni climatiche avverse una persona anziana deve andare in servizio nei territori rurali per poi ammalarsi?
      Aventi una forma di santa devozione ma mostrandosi falsi alla sua potenza.
      Pastori che pascolano se stessi dice la Parola di Dio.
      Lo studio di oggi in un paragrafo dice che non è obbligatoria una quantità di ore nel servizio.
      Scoraggiato ma non abbattuto dai Cavalieri della fede.
      Vi aspettiamo alla frontiera!!
      Un fraterno saluto a tutti i consapevoli ATTIVI
      Firma
      Un Proclamatoreconsapevole appiedato che di ingiustizie ne ha viste e ne vede tante da 4o anni e più

      li 26 febbraio 2017

      Elimina
    5. seeker4God'sKingdom26/02/17, 10:07

      1 Re 22:5-25 / 1 Corinzi 14;8

      Elimina
    6. Nuova Diodati:
      1Corinzi 14:8
      Se infatti la tromba dà un suono sconosciuto, chi si preparerà alla battaglia?

      Elimina
  3. Oltre i disassociati anche chi è innattivo deve compilare la domanda per rientrare in congregazione? Io so che solo per i disassociati è prevista questa procedura.Mi sbaglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi è inattivo non deve compilare alcuna domanda. Anche se forse gli anziani si accetteranno della sua condotta prima di concedergli eventuali "privilegi" di servizio.

      Elimina
    2. Antonino E.26/02/17, 10:05

      Chi è inattivo al massimo gli verrà fatto uno studio di reinserimento. Sempre se il comitato di servizio lo ritiene necessario.

      Elimina
    3. Moulin Rouge06/03/17, 16:55

      Comunque arriva in questi giorni una leggera modifica sulle visite ai disassociati. Non più necessariamente una volta l'anno ma bensì ogni volta che gli anziani lo ritengono opportuno. Lettera arrivata in questi giorni ai soli anziani e co.

      Elimina
    4. Grazie, com'è umano Lei....
      ;))

      Elimina
    5. Moulin Rouge06/03/17, 23:51

      No trasmetto solo in maniera trasparente info che invece dovrebbero sapere tutti.

      Elimina
  4. imperterrito26/02/17, 10:04

    Scusami Mission, vuoi essere più chiaro?
    Cosa intendi quando dici che il Cristo guida e dirige?
    Mi sembra il solito ragionamento catto-mistico, che fanno milioni di persone e mi sembra che ultimamente ribatti sempre su questo tasto, per favore non mi far perdere la stima che avevo per i tuoi sani e logici ragionamenti.
    Credo che le cose vanno dette chiare, senza girarci intorno.
    Andrà senza dubbio come dicono le profezie, e quelle sono l'unica certezza...e in quella certezza c'è un incognita finale:
    “Ma se mai quello schiavo malvagio dicesse in cuor suo: ‘Il mio signore tarda’,e cominciasse a battere i suoi compagni di schiavitù...
    Mi sembra sempre più evidente questa che Gesù disse come un evenienza probabile.

    .....................

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @imperterrito
      Le parole di Cristo indicano che "uno schiavo", uno che si sarebbe preso di petto la responsabilità del volere del Signore, ci sarebbe stato.. senza alcun dubbio.
      E oggi grazie agli sforzi di molti fratelli del passato e del presente si cerca di portare avanti un'opera immane che va avanti grazie alla dedizione di tanti fratelli sinceri e devoti. Quindi uno schiavo c'è, buono o cattivo che sia.

      Detto questo si deve anche parlare chiaramente come dici tu.

      Quindi potremmo dire senza timore che (parole di Cristo) se questo "schiavo" finisse con approfittare della sua relativa autorità e cominciasse a perseguire mete diverse dal benessere dei fratelli e di coloro per i quali siamo "uno spettacolo teatrale" ma cominciasse ad andare oltre, "e cominciasse a battere i servi e le serve, e a mangiare e a bere e a ubriacarsi" beh allora "il signore di quello schiavo verrà in un giorno in cui non [lo] aspetta e in un’ora che non sa, e lo punirà con la massima severità, assegnandogli la parte degli infedeli."

      Chi nella Bibbia è simbolicamente ubriaco e subisce un giudizio avverso? Coloro che fanno parte di Babilonia...

      La possibilità di essere "assegnati con gli infedeli" (individualmente o come corpo, Cristo qui non lo specifica) esiste.......
      Non so, sono solo impressioni e pensieri che attorniano la mia mente in questi "tempi difficili"..
      Ma una cosa è certa: questo non significa che Geova e il suo Cristo non vadano avanti.
      Se potrebbero parlare addirittura "le pietre" al posto nostro, il fatto che una porzione di suoi servitori non agisca come ci si aspetterebbe sarà un ostacolo?
      No!
      Geova e Cristo hanno bisogno di filiali, dei reparti legali, delle sale delle assemblee, comitati, ecc..?
      No!
      Hanno bisogno di salvare una struttura umana e tutti i sui meccanismi interni (anche se "stabilita legalmente" come ci piace tanto dire..) per adempiere il suo proposito?
      No!
      Quindi prepariamoci a vedere smantellati pezzo per pezzo le cose superflue, le cose che appesantiscono e che non fanno vedere chiaramente, le cose che Cristo non ci ha richiesto.
      Se siamo attaccati a queste cose verremo smantellati insieme a loro.

      Elimina
    2. La struttura non passerà Harmaghedon, infatti in Rivelazione si vede solo una grande folla che non poteva numerare la watchtower scomparirà come ente legale anche perchè nel millennio ci sarà un solo governo mondiale e un Nuovo Ordine Mondiale sulla terra.
      Perchè censuro i commenti che tendono a giudicare lo schiavo ? Perchè sono spesso tendenziosi e danno per certo un giudizio avverso scavalcando l'autorità di Cristo . E anche perchè appena menzioniamo lo schiavo arrivano una valanga di commenti irricevibili per un blog che non è contro il popolo di Dio ma lavora a favore come sempre ho detto. Anche le benedette riforme non servono ad abbattere la congregazione ma a far tornare di moda l'onestà, premiando chi è un bravo fratello e sorella e ostacolando i comportamenti di chi pensa alla congregazione come una piazza o un campo da Wrestling in cui fare i propri interessi

      Elimina
    3. Ciao Mission, ultimameente ti ho inviato un brutto messaggio, ne sono consapevole e anche dispiaciuto, ma a volte prendi certi spigoli che non si riescono a capire e come si suol dire ce o me le levi di bocca,
      Avrei voluto mandarti una mail privata come ho fatto altre volte, ma non mi trovo a casa e Google non mi fa andare su quell'indirizzo, mi chiede una conferma con cellulare, quindi ti riscriverò quando rientro,... fra una ventina di giorni. scusami nel frattempo e vediamo di tenere duro tutti che i tempi sono difficili.
      Ciao

      Elimina
    4. GRANDE 007 - sono pienamente con te ex anziano dimessosi...

      Elimina
  5. La verità02/03/17, 16:06

    Domanda a chi legge questo blog e riferisce a qualche comitato betel o simili: ieri in servizio un signore ci ha accusato di pedofilia alla stessa stregua dei preti cattolici essendo a conoscenza dei fatti australiani e americani io ho risposto dicendo chiaramente che i pedofili vanno denunciati il fratello che era con me cadeva dalle nuvole.....ci volete dire cosa dobbiamo rispondere quando troviamo e ne troveremo sempre di più, sull'argomento? Giusto per essere coerenti.. A dimenticavo sul libro ragioniami non ho trovato questa obiezione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @La verità......
      Prova a passare alla domanda di riserva,così sarà più facile rispondere......


      MalcomX

      Elimina
    2. Provo a rispondere in tono betelitico:
      "Cari fratelli, il mondo di Satana diffonde maligne calunnie sul conto dei fedeli servitori di Dio. Non prestiamo il fianco a simili provocazioni. Se incontriamo padroni di casa che desiderano parlare del Regno aiutiamoli, altrimenti non dilunghiamoci se insinuano cose meschine sul nostro conto. Impegniamoci strenuamente per diffondere il messaggio del Regno, non abbandoniamo la comune adunanza e sosteniamo pure l'opera economicamente. State sereni" - Che se qualche giornalista viene in Via Della Bufalotta, il cancello è serrato, non rilasciamo interviste (non si sa mai che non siano le Iene), e il nome del responsabile stampa per questioni di privacy lo sappiamo solo noi!

      Elimina
    3. Per rispondere a chi ti fa obiezioni sulla pedofilia rispondi avvalendoti della nota in calce sul libro Amore di dio appendice tema Come risolvere le controversie affari. La nota in calce dice che un cristiano che commette gravi reati come furto stupro omicidio aggressione in quel caso non e sbagliato denunciare cioe rivolgersi alle autorità giudiziarie. Ciao mission un saluto a tutti i consapevoli

      Elimina
    4. Caro La Verità
      hai messo il dito nella piaga e dall'alto non arrivano indicazioni ne intendimenti. Noi da parte nostra come fa il forum tdgonline, continuiamo a puntare il dito sulla pedofilia nella chiesa cattolica ma dimentichiamo di autoesaminaci. Poi per quanto concerne le argomentazioni del "libro ragioniamo" lo stanno """riscrivendo e riadattando""" come hanno fatto qui in Italia per il caso barese di alcuni anni fa.... Vediamo cosa sono capaci di inventarsi questa volta per il problema i nonnetti (mica tanto) del CD negli usa&getta.
      Sas@

      Elimina
    5. Caro @la verità non avendo nessuna indicazione dal CD o schiavo fedele e discreto io rispondo secondo coscienza (romani 9:1): "tutti coloro che commettono crimini di pedofilia sono meritevoli di una punizione esemplare cone il carcere a vita e la stessa cosa vale per chi copre tali crimini senza denunciarli alle autorità a prescindere dal credo o posozione sociale. Io rispondo così a chi mi chiede.....

      Elimina
    6. Cari fratelli,
      notate una cosa molto interessante.
      Nelle riviste Svegliatevi e Torre di Guardia e in altre pubblicazioni se fate ricerca sotto la voce (odio l'espressione "esponente") "pedofilia" "abusi minori" troverete sino ad una certa data riferimenti ai problemi delle altre religioni, vedi in primis Cattolici, poi via di seguito notizie relative ad altre confessioni. Ovviamente il tutto usato per dimostrare la bassezza morale di chi non applica i principi della Bibbia, la mancanza della benedizione di Geova, etc, etc.
      Questo veniva rafforzato da roboanti discorsi dai podi delle assemblee.
      Ora... silenzio tombale, eppure la Chiesa Cattolica è stata letteralmente "macinata" dalla Commissione Australiana, senza se e senza ma. I provvedimenti che ora il Governo Australiano dovrà prendere saranno seri, costosi e dolorosi per la Chiesa stessa.
      I media di tutto il mondo hanno parlato di queste tre settimane di passione...eppure di tutte queste notizie succose nemmeno un accenno da parte di nessuna fonte comandata e guidata dalla WTS. Nessun video, nessuno misero trafiletto stampato, nessun accenno in nessun discorso, niente di niente! Perché?
      Un abbraccio,
      Graf

      Elimina
    7. Concordo con Rommel che saluto..aspetto il tuo post.
      Graf hai ragione sembrano tutti felici e contenti sul Broadcasting con canzoni e lustrini hollywoodiani, ma la realtà è che dobbiamo vendere sale assemblee dedicate a Geova per pagare le spese processuali in tutto il mondo. Esattamente quanto ci costa ? Sarebbe un segno di trasparenza nel broadcasting di ogni mese fare un resoconto a tutta la fratellanza.
      In questo resoconto dovrebbe essereci :
      1 Spese totali per processi e compensazioni
      2 Incassi totali da vendite di beni dedicati a Geova
      3 Differenza tra le spese connesse con l'opera di predicare e spese per incombenze burocratiche come viaggi dei rappresentanti, cene di gala e pranzi speciali alle skuole teocratiche ecc...ecc..

      Non c'è dubbio che i proclamatori leali a Dio continueranno a servirlo, ma la domanda è se riuscià la struttura burocratica a stare in piedi con questi metodi ?
      Urge quindi un autoesame organizzativo per risalire sul carro celeste prima che sia troppo tardi. Occorrono riforme bibliche come fece Giosia ai suoi tempi

      Elimina
    8. Un tempo chi era coinvolto in scandali pubblici, recavano biasimo a Geova venivano disassociati.

      Elimina
    9. Hi hi hi....loro non di autodisassocieranno mai caro Nathan

      Elimina
    10. Mi viene da piangere caro Pegaso... mi porti con te???

      Elimina
  6. Marco del 201403/03/17, 12:20

    Accusare di pedofilia un gruppo, senza fare distinzioni, è un evidente argomento capzioso. Quindi non sprecherei il mio tempo cercando di dare una risposta. Chi lancia questo tipo di accuse lo fa con il solo scopo di distruggere la conversazione. Naturalmente questo vale per tutti i gruppi religiosi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. era un "perché?" ovviamente retorico.

      Elimina
  7. Non dobbiamo nascondere che abbiamo un problema con la gestione abusi. Cerchiamo di capire come migliorarci e miglioriamo le disposizioni. Il modus operandi dovrebbe basarsi su principi cardine come :
    Trasparenza
    Onestà
    Creare fiducia al nostro interno
    Zero tolleranza verso chi abusa del proprio potere senza eccedere di quanto consentano le Scritture
    Appoggio e sostegno alla fratellanza onesta e umile
    Meno burocrazia ridotta al minimo sindacale secondo le Scritture
    Meno potere agli anziani
    Obiezione di coscienza scritturale spiegato nel libro organizzati e sulla torre di guardia
    Libri degli anziani e direttive organizzative accessibili a tutti i fratelli

    RispondiElimina
  8. Questo è il link delle richieste alla WTS della Commissione Australiana:

    https://www.childabuseroyalcommission.gov.au/downloadfile.ashx?guid=10908a67-70c5-4103-94cc-dac096fdb585&type=openingaddresspdf&filename=case-study-54,-march-2017,-sydney-opening-address&fileextension=pdf

    RispondiElimina
  9. Da un po di tempo un po per vicende mie un po alla luce di quanto
    Si può desumere dall'intervista(chiamiamola intervista)del fratello
    Jackson da parte della Royal.C.
    Sono arrivato ad una conclusione:che la superpetroliera,intesa come
    C.D.+WTS+Comitati vari si siano così incartati da non riuscire più
    A fare anche le cose più elementari,tipo spostare un Anziano quando
    Questi non è gradito a quasi un intera congregazione,ed il CO informato della situazione fa spallucce e dice che spostarlo non è
    cosa da poco.
    Quindi in mezzo a tutta questa burocrazia dove non c'è mai un responsabile perchè trovarlo bisognerebbe interpellare diversi "uffici"dove la verità è sempre pirandelliana uno,centomila nessuno
    (vedi intervista Jakson)dove a pagare siamo sempre
    io mammete e tu e contiamo quando il 2 di briscola in ogni campo
    A meno che non c'è da scucire quattrini.Non vedo soluzioni dal punto di vista umano,e sono certo che in questo momento la situazione sfugga al controllo anche del CD,sovrastati anche loro
    Da tutte queste scatole cinesi che hanno di fatto ingessato la verità,sopratutto a livello operativo e di pragmaticità.
    Penso che tutto questo non sia gradito a Geova e che un giorno
    La superpetroliera imploderà contro se stessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Resiliente condiviso quello che hai scritto

      Elimina
    2. Caro toscano.....Nessuno ha paura di nulla qui. Ma i facili giustizionalismi o i forcaioli non sono in armonia con il cristianesimo. Dobbiamo essere equilibrati.Geova guida il Suo popolo ma permette errori. Cerco di farti capire con un esempio come Geova guida la vera congregazione cristiana che porta avanti le verità ritrovate da Russel e gli studenti biblici.
      Hai mai guidato un carrello con le ruote che vanno dove gli pare ? Tipo i carrelli della spesa o altri. La congregazione è come quel carrello con le ruote imperfetto e non va mai diritto .Geova guida in modo simili porta la congregazione all obiettivo finale ma non può con un organizzazione imperfetta fare andare tutto diritto perché il carrello tende a volte a sinistra altre a destra e a volte le ruote si incastrano. È solo un esempio ovviamente ma non dobbiamo immaginare una guida come un automobile Ferrari 812 superfast.....:-))))

      Elimina
    3. Per quanto riguarda le responsabilità nessuno ha la sfera di cristallo o segni dal cielo per capire tutto esattamente e indicare una giustizia perfetta ecco perché ci si sforza di proporre riforme bibliche. Come in Israele spesso le colpe erano di tutti infatti Geova ai profeti indicava tutto il popolo in generale come responsabile. Si ci sono i furbetti delle nomine ecco perché servono riforme per ostacolarli. Ma nessuno ha mai fatto una disposizione dall alto ordinando di nominare anziani furbetti è chi applica nelle circoscrizioni che fa come gli pare

      Elimina
    4. Possibile riforma: nomine a tempo, con scadenza biennale, si provvede alla nomina solo se la congregazione approva a maggioranza.
      Altra proposta: no a comitati giudiziari per singoli peccati, ma solo per peccati gravi reiterati. Denuncia obbligatoria dei peccati che sono pure reati.

      Elimina
    5. @Lucio ottimo suggerimento così si da alla congregazione
      La possibilità di esprimere un giudizio collettivo
      sull'operato di un A ed al tempo stesso questi avrà più rispetto per l'ekklesia sapendo che da questa verrà valutato il suo operato.In un certo senso si stabilisce un
      Rispetto di ruoli tra Anziani e proclamatori,ad oggi quasi
      inesistente.Condivido anche la 2 proposta.

      Elimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio