Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

08/04/17

Il Blog e la Tecnocrazia organizzativa


Il Blog


Questo blog non ha nulla di nuovo. Ad eccezione per la realizzazione di un confronto aperto che prima era inconcepibile. Ma negli argomenti, non ha nulla di nuovo. Sono cose che sentivo fin dall'inizio della conversione, ed oltretutto, in passato, fin dagli albori, conoscevo un sacco di gente che finiva su siti "apostati" perché il modus operandi della burocrazia suscitava SPESSO dei dubbi, conoscevo anche molta gente che era costretta alla doppia vita e alla fuga perenne per non farsi scoprire.

Se questa è libertà cristiana, io sono un puffo.
Anche perché nessuno, in sincerità, andava a cercare dei presunti apostati per minare la propria fede. Nessuno che conosca, con ben poche eccezioni, ha mai rinnegato il vero Dio e l'autorità delle Scritture. Ma moltissimi avevano perplessità logoranti su procedure ed organizzazioni, il che è umanamente più che normale.
Ma abbiamo combattuto contro i mulini a vento. Fino ad oggi




La Watchtower


Mi sembra proprio il caso che la base si faccia sentire di più, come sarebbe stato necessario da TANTO tempo.
Il popolo di Dio è un popolo, non un'azienda con speciali privilegi. Ed è il momento che la WT capisca che non può regnare ma deve servire e basta. La burocrazia non deve regnare sul cristianesimo ma deve servire o essere al servizio del bene comune e di sostegno alla congregazione. Quando supera il limite va rimessa in riga con i principi biblici!
I problemi umani ci saranno sempre ma è dovere degli uomini combatterli e smantellarli quando si solidificano.


Un po' come dire che i rifiuti esiteranno sempre, ma questo non vuol dire che bisogna vivere nello sporco e stare a guardare, esistono le discariche per allontanarli e mantenere il contesto della città più pulito. Non è proprio più il caso di stare a guardare, i cristiani hanno delle qualità eccezionali e delle possibilità eccezionali, non è davvero il caso di sprecarle e farli vivere come soldatini agli ordini del sergente, capaci solo di dire "sissignore!" (un membro del corpo direttivo tuonò ad una adunanza annuale della società " Non ci sono Yesman ...) e sprecare energie per fare del male agli altri usando il terrorismo come arma contro ogni minimo dissenso, un cristiano che desidera la libertà cristiana sa di essere sottoposto solo a Dio, e Cristo come tramite, e non certo all'obbedienza a qualunque uomo voglia sfruttare situazioni umane per creare sottomissioni forzate e bearsi delle sofferenze ridicolizzandole o zittendole senza motivazione plausibile. Giusto mantenere l'unità , ma è anche cristiano comunicare apertamente senza irrigidirsi eccessivamente né da una parte né dall'altra.

I cristiani sono meravigliosi, troppo meravigliosi per finire depressi e in silenzio. Ma dobbiamo farci forza e perseverare perché solo così vedremo tempi migliori sotto il regno di Cristo in un millenario regno di pace e sicurezza vera per tutti.

Matteo 24:13




__________________________________

3 commenti:

  1. Sto dividendo i post di Cyrus in più parti dato che erano molto lunghi a beneficio di più lettori sinceri.

    RispondiElimina
  2. Alcuni purtroppo, fantasticano (fanno propaganda) su un presunto complotto per far fuori Russel nel 1916 . Incredibile non si sà più cosa inventarsi !!!
    Immaginate, ci vogliono far credere che Russel sia stato avvelenato e con sotterfugi Rutherford abbia preso il potere. Bisogna essere amanti dei complotti per fare queste illazioni. A parte che ci sono medici legali e polizia, che evidentemente hanno accertato la morte di Russel altrimenti si sarebbe aperta un inchiesta per assassinio o presunto avvelenamento,oppure pensano che in America lo Stato lascia impuniti gli assassini ? Non mi pare proprio, anzi, vige la pena capitale in quelle parti e non si scherza. Inoltre a quei tempi Russel aveva moltissimi estimatori e seguaci che quasi lo idolatravano come persona, e figuriamoci se questi non avessero sporto denuncia alle autorità se ciò (il complotto del presunto avvelenamento) fosse vero.
    Come al solito nulla di reale e niente prove, solo illazioni che si possono usare per propagandare ogni cosa. Speriamo sempre che la verità trionfi

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio