Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

10/06/16

DAL DESERTO DI EN-GHEDI - Ripristinare l’onestà tramite RIFORME.



E’ possibile far riacquistare dignità 
e fiducia all’Ekklesia?


Frank Dicksee,
Acab e Gezabele di fronte al profeta Elia nella vigna di Nabot
Continuando su questo binario triste e solitario non è possibile; Il binario preferenziale ad alta velocità e occupato dai “Cavalieri della Fede”, mentre l’Ekklesia viaggia su tradotte merci e linee secondarie afflitte e scoraggiate. Noi Consapevoli leali sappiamo che per ridare dignità e fiducia all’Ekklesia occorre che si metta mano alle riforme, riforme con la “R” maiuscola. Si propongono alcuni suggerimenti da perfezionare in corso d’opera:

RIFORME NOMINE ANZIANI E SERVITORI DI MINISTERO


- Nomine fatte con la partecipazione dell’”Ekklesia”
2 o  3 anni in carica poi azzerare il tutto e ripetere nomine
- In questi 2 o 3 anni turnazione degli incarichi
Bisogna prendere atto che ci sono Anziani( Clan dei parenti e altro) che sono in carica da 20, 25 anni e sempre con gli stessi incarichi e a giro chiuso e guai a metterli in discussione
Non crea,tutto ciò, un sistema ingessato che nulla ha a che vedere con lo spirito del vero Cristianesimo?
Dove siamo diretti su questo binario?

RIFORMA CO


- Come già più volte menzionato su questo blog, sarebbe più incoraggiante e partico per le congregazioni, utilizzare come CO pionieri regolari, anziani delle circoscrizioni, autosufficienti, amati, stimati con caratteristiche di veri pastori umili, che con la loro esperienza e qualità, possano veramente incoraggiare i fratelli con le loro visite da effettuarsi nel fine settimana ( venerdì, sabato e domenica)
- Di volta in volta visita di un betelita
Oggi chi vediamo come CO in visita?
- La maggior parte sono galletti o bulletti alla moda (trend) con tutta la moderna tecnologia a disposizione
- Super auto bianca, vestiti di nero, assomigliano a tutto meno a che a pastori cristiani (Ci sono veri pastori ma ne sono rimasti veramente pochi)
Con tale riforma si eviterebbe tale  situazione e ci sarebbe un risparmio enorme sul dono mensile dato che sono tempi di vacche magre


RIFORMA PIONIERI SPECIALI EX-CO


Con le ultime disposizioni in vigore dal 1 gennaio 2016 qualche cosa è stato fatto ma bisogna incidere più in profondità per poter risparmiare sulle spese ed eliminare i cavalieri. 
Per esempio:

- I pionieri speciali  ex co che utilizzano gli appartamenti che sono nelle Sale del Regno( La maggior parte di essi possiede un proprio appartamento) perché continuare a tenerli lì con enormi costi di gestione a carico dell’Ekklesia? Non sarebbe più logico inviarli nelle congregazioni ove hanno un appartamento di loro proprietà?

- Gli appartamenti in uso nelle Sale potrebbero essere utilizzati per oratori in visita, visite Co, visite oratori Betel o in altri modi pratici utili per le congregazioni che usano la Sala del Regno



RIDARE IL MALTOLTO AI LEALI RESISTENTI UMILIATI



- Fratelli cancellati dai loro incarichi dai cavalieri della fede con il beneplacito del co di turno e della filiale. Nel corso della mia vita cristiana ho visto e vedo, fratelli pastori amorevoli, colpiti con falsi processi architettati e montati a loro insaputa per invidie e gelosie con false accuse e calunnie, usando di riflesso, anche i familiari per essere cos’ privati dei loro incarichi e messi in un cantuccio come carta straccia, inservibili da anni. Geova e Gesù avrebbero agito alla stessa maniera? Come è possibile che con l’incarico erano pastori considerati da tutti e poi scartati quasi come lebbrosi? Azzerati.


Non sarebbe il caso che la filiale, dopo aver approvato le ingiuste cancellazioni proposte, esaminasse i singoli casi e ridare il maltolto a questi veri pastori stimati e rispettati dall’Ekklesia ma che invece, da anni, sono parcheggiati e resi inservibili da vaccari e cavalieri della fede? Vi posso assicurare, cari fratelli che di questi uomini capaci messi da parte, ce ne sono moltissimi.(Molti Co di turno messi a conoscenza a voce e per iscritto di tutto ciò, hanno agito alla Ponzio Pilato. Idem la filiale)


Ripeto  la domanda: ”Dove siamo diretti?”

Le famose lettere che la filiale invia ai cancellati recano il motto: “Aspettare”. Ma chi o cosa? Perché la filiale non prende nessuna iniziativa? Non sarebbe un’azione di lealtà, giustizia ed onestà nei confronti di questi fratelli e di tutta l’Ekklesia, dando così la dimostrazione di voler ripristinare la legalità teocratica e ridare la dignità perduta a questi che sono stati le colonne delle congregazioni?


Cari fratelli e sorelle consapevoli, avrei ancora molte riflessioni da fare e da porre alla vostra attenzione, ma mi ritiro nella mia grotta con la promessa di sentirci a breve
Da En-Ghedi, un abbraccio caloroso a tutta la fratellanza consapevole, leale ed onesta


Vostro fratello
Nabot


________________

10 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la figlia di Iefte10/06/16, 10:28

      Dici bene 007👍👍👍perseveriamo, teniamo duro e non ci stanchiamo, alla fine Gesù vinse il mondo che lo ostacolava e perseguitava e ora è Re e sono sicura che non appoggia i tronisti ambiziosi!!!Proprio ieri sera abbiamo studiato che Geova scelse Maria come madre di Gesù perchè  Dio si oppone ai superbi, mentre ama e sostiene gli umili (Giac. 4:6). Alla fine vincerà chi riflette queste qualità e imita Gesù, quindi "Ride bene chi ride ultimo"...buona giornata a tutti.

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro jack ma non c'è niente da spiegare la disassociazione applicata in questo modo è sbagliata. Se la spiegano è come rimestare il liquame... puzza di più

      Elimina
    2. bell'esempio Nathan, rende proprio l'idea di come ci impongono le cose al giornod'oggi.

      Elimina
  3. Ok Brothers and Sisters......, vi chiamo cosi perchè non vivo in
    ".....ITAGLIA " ,Provo ad incoraggiarvi con una scrittura che a me a fatto capire molto e dato la forza di ingoiare porcate immense.....
    1 Corinti 11:17-19 Ma mentre vi dò queste Istruzioni non vi lodo , perchè vi radunate non per il meglio ma per il peggio,, perchè prima di tutto quando vi riunite nella congregazione odo che esistono tra voi divisioni e in parte lo credo .
    Poichè ci devono anche essere fra voi delle sette,affinchè le persone approvate siano pure rese manifeste tra di voi.....
    C'è sempre un motivo per cui Geova permette le cose,teniamo duro e l'esperienze ed l'incoraggiamento che ci stiamo scambiando tra di noi usiamolo come valore inestimabile da spendere per i fratelli che amano davvero Geova in spirito e verità , e che credono di essre stati abbandonati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vik sono disponibile a pubblicare se lo vuoi il discorso del missionario se lo metti nero su bianco trascritto

      Elimina
    2. Neemia 007 Ken Malansky13/06/16, 10:10

      Vik , grazie ho ricevuto la traccia audio e appena ho una giornata disponibile dopo gli impegni alla betel europea ** ne farò un post da inserire nelle ROTATIVE del blog.
      Geova ti benedica nella zona estera in cui servi attualmente e ti protegga miracolosamente dai cavalieri della fede carnale.

      **i luoghi e gli incarichi sono stati cambiati

      Elimina
  4. ok meglio sarebbe , se ti mando la traccia Audio ,e lo riduci tu se no cercherò, di sintetizzarlo con una mail , non sarà facile ,perchè è lungo , ma per il bene dei fratelli e per incoraggiarli merita di essere ascoltato , visto che con una facilità e chiarezza disarmante tocca una decina di scritture e fa una disamina della penosa situazione in cui rischiano di trovarsi tutti quelli che prendono sottogamba la propia relazione con Geova a tutti quelli che l'ho passato specie nella mia ex congregazione in Italia , credo abbia fatto venire il mal di stomaco ed una terribile ed irrefrenabile voglia di andare a nascondersi , avevo chiesto per piacere in cambio che mi dessero le loro personali reazioni ed impressioni...........se ne fosse fatto sentire uno.!!!!
    Ma conosco molto bene lo stato pietoso di codeste persone ......tutti ad 'apparire e perseguire cose molte belle buone e piacevoli e lussuose per le loro anime......,sai ho imparato a mie spese che le persone vere fanno paura e sono odiate.....guarda cosa Fecero a Gesù !!!
    ti passo il tutto è una promessa

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio