Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»






HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

30/12/17

Circolari applicate a modo proprio e senza pietà ma solo a chi non fa parte del klan ?


Da Resiliente

Buonasera a tutti carissimi. Oggi volevo portare alla VS attenzione
l'ennesimo caso di "Torbida ed arbitraria" applicazione delle procedure Teocratiche, della serie "non ti ci faccio capire niente" come i dribbling ubbriacanti del grande Maradona.


Ma veniamo ai fatti;




Un cda famoso nella circoscrizione per come sono capaci di fare corpo per distruggere il lucignolo fumante, con la passione per le circolari specialmente quando vengono messi spalle al muro bibbia alla mano e pubblicazioni, che dimostrano come il loro modus operandi contraddice il CD e sopra tutto contrista lo spirito di Geova, loro appunto per cascare in piedi, che fanno? Semplice!! "UNA CIRCOLARE DICE.."
E la questione è risolta..


Accadde quindi che questi lestofanti vanno come lupi in manto da pecore a far visita pastorale, ad una sorella molto debole nella fede ma pur sempre una Sorella che a suo tempo si fidanzò con uno del "cosi detto mondo". Allora la sorella disse con cuore gioioso e speranzoso come colei, che vede la luce in fondo al tunnel(la caduta della segnatura) visto che al più presto si sarebbe sposata.



Circolari applicate a modo proprio e senza pietà

Ma ecco che il CDA in questione non volendo deludere i loro cortigiani, che della loro inflessibilità e bigotteria ne hanno fatto
il loro "vessillo" dicono alla fanciulla e famiglia: " cara sorella non ti cullare sul fatto che sposandoti decada la segnatura perchè non è
Detto che ciò avvenga" e la sorella con il cuore rotto dalla delusione dice" ma da poco tizia nelle mie stesse condizioni sposandosi gliel'hanno tolta e si associa normalmente con la fratellanza, perché mi dite che per me potrebbe non essere così? "il libro organizzati e le pubblicazioni dicono questo perchè voi dite che così non è?


Rispsta dei lupi in manto da pecore: " eeh cara sorella le cose sono cambiate.." sorella:" ma dove è scritto non dovrebbe il CD farci sapere quando cambiano le disposizioni?
Certo sorella infatti noi siamo informati dalle circolari ma voi non le potete leggere..


Allora cari Consapevoli cosa ne pensate?


Ovviamente mi rivolgo particolarmente ai nominati che frequentano il blog, io comunque dico subito la mia dopo,con sommo piacere vi lascio la parola sempre che vogliate rispondere alla fratellanza come stanno le cose.


1- se quello che sostiene il CdA non è vero,questi signori in una società civile andrebbero sottoposti ad un T.S.O.Da codice rosso.
2-Se veramente il CD dopo che legifera in un modo rendendo ufficiale


Determinate procedure,le cambia ufficiosamente con le circolari,mi dispiace dirlo ma così facendo si crea divisione mettendo Anziani contro proclamatori e un atteggiamento simile è assolutamente
deleterio e non porta di certo all'unità del popolo di Geova.Questo è ciò che penso io. A voi la
parola.



Resiliente

________________________

80 commenti:

  1. Siccome non è automatico segnare una persona perche sposa un incredulo, a questo punto le questioni sono due:
    1. Qual era l atteggiamento della sorella quando ha deciso si sposare l'incredulo, di sfida, azione calcolata, ne parla come di un azione corretta. Se cosi fosse le ragioni della segnatura sussistono, e forse la diffidenza degli anziani si puo capire.
    2. Se cosi non fosse, e la sorella non ha avuto la forza di interrompere la relazione, forse anche perche era gia un pezzo avanti, ma riconosce l errore e gli effetti negativi che produrrà, l azione degli anziani non sembra logica. Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dobbiamo dimenticare che gli anziani sono stati eretti a giudici e quindi hanno pieno potere di vita e di morte verso i loro fratelli. Molti fattori incidono sulla decisione dei giudici . Due le ha citate Sansone e sono reali. Poi dobbiamo considerare questi :
      1 - La sorella in questione è figlia di un anominato famoso e temuto ?
      2 - La sorella fa parte del gruppo che comanda la congregazione ?
      3 - La sorella in passato andava d accordo con quei giudici o la sua famiglia aveva avuto qualche problema con questi anziani ?
      4 - gli anziani sono spirituali e sanno mostrare empatia ?
      5 - Sono profondi studiosi delle Scritture o si limitano a sfogliare le circolari X cercare i difetti dei fratelli che non gli vanno a genio ?
      6 - Gli anziani in questione sono consapevoli che una loro decisione sbagliata influirà negativamente sulla vita della sorella come si insegna alla scuola degli anziani ?
      7 - Questi anziani trasformati in giudici automaticamente alla nomina avevano i requisiti X giudicare esposti chiaramente nelle Sacre Scritture ?
      8 - Si astengono da profitto ingiusto nella vita, sono onesti nel lavoro secolare, sono saggi nel parlare, sono esempi di fedeltà, accettano regalo per pervertire il giudizio e giudicano con giustizia essendo imparziali ? Sono conosciuti X persone amorevoli o che parlano in modo da ferire gli altri ? In passato hanno mai maltrattato il coniuge i figli o i fratelli dal podio o in privato ? Sopra tutto hanno una relazione personale con Geova basata sul modello del Cristo seguendo attentamente le sue orme e il suo modo di trattare con la congregazione ?

      Concludendo anche se questi anziani potrebbero avere ragione osservando la tradizione burocratica non è automatico che Geova approvi una loro decisione. Gesù comunque avverti dicendo che se una nostra decisione avrebbe fatto inciampare una pecora sarebbe stato meglio attaccarsi una macina da mulino sul collo e gettarsi in mare perché Geova non sopporta l abuso di potere e il danneggiare altri con superbia e volontarietà. In quel caso Gesù non parla di inciampo per una decisione di altri su questioni secondarie alla fede come cibo bevande e studi universitari come la ultima esternazione ufficiale, ma di giudizio verso altri fratelli in condizioni di debolezza involontaria

      Elimina
    2. Giudici ? Per cosa ?
      Per un tribunale ? Hanno studiato giurisprudenza ?
      Un tribunale dove l'imputato è senza un difensore ?

      Elimina
    3. Santa inquisizione.

      Elimina
    4. @la sorella essendo debole spiritualmente non ha avuto la forza di rompere il fidanzamento (consapevole che è sbagliato e rischiosa una scelta simile).
      -Lei e la sua famiglia non fanno parte di nessun klan.
      Ma hanno dovuto incassare ripetutamente le stoccate e le riprensioni del CdA.
      Fermo restando che anche io trovo insensata la scelta della sorella,mi chiedo ed è per questo che ho scritto,per quale motivo sempre più spesso si permette ad un CdA,di abusare della propria posizione per calpestare il "lucignolo fumante"su questioni dove le disposizioni parlano chiaro?
      Se i fratelli hanno sempre saputo che con il matrimonio
      la segnatura decade perchè dire che c'è una circolare
      che afferma il contrario?Di cui gli A sono i soli depositari,ma a voi vi sembra normale?

      Elimina
    5. L'altra chance è cambiare congregazione,così la segnatura decade automaticamente
      e si toglie dai piedi questo cda,talebano ed estremista.
      Della serie,fatta la legge trovato l'inganno 😬


      MalcomX

      Elimina
    6. Si lo dici tu Malcom X. Si la segnatura decade ma viene scritto nella lettera di trasferimento che era segnata. Così il nuovo Cda e al corrente della situazione. Magari la segnatura ufficiale decade ma gli mettono sempre una pulce nell'orecchio al nuovo Cda.

      Elimina
    7. Dai non facciamo i pessimisti,non tutti i cda sono talebani e bigotti,può darsi che
      nella nuova congregazione le cose vadino leggermente meglio e siano più pastori che vaccari.......o no?


      MalcomX

      Elimina
    8. Speriamo.

      Elimina
  2. Scusate ma una donna non è libera di scegliere chi vuole al posto di un Vaccaro tdg,nel signore non mi sarà più una prerogativa dei tdg maschi,nel signore e chi ha i valori cristiani condivisi,non l'ubbidienza cieca ad un nucleo di uomini,che ti entrano pure in camera da letto che s:,intromettono nella vita di coppia, perciò ora i matrimoni falliscono dopo poco nelle congregazioni e le donne fuggono,dai quante non vogliono sposarsi per non finire nelle mani di un"confratello",Dio con la differenza non prova nessuno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il casellante31/12/17, 20:14

      Alla vedova è detto di sposarsi solo nel signore !

      Elimina
    2. Si Marcus è libera di sposare chiunque. Ma se non ti sposi nel signore ti segno. Perché non ha compreso bene....o non ha lasciato che le scritture splasmassero a tal punto il tuo cuore che ti sei lasciata andare sentimentalmente con in'incredulo . Quindi sei disordinato. O disordinata come nel caso in questione.

      Elimina
    3. Nome di città01/01/18, 09:42

      Esatto. Sono stata sposata diversi anni con un fratello, poi ho deciso di divorziare per diversi motivi. Adesso mi ritrovo a pensare e a chiedermi se mi fiderei di nuovo. Chi mi dà la certezza che dietro la maschera del perfetto tdg non si nasconda un orco? La questione sta nella trasparenza. Se dovessi di nuovo conoscere qualcuno, vorrei qualcuno che semplicemente mi mostri se stesso. E non è detto che debba necessariamente essere un testimone. Poi volendo possiamo anche allargare alla questione maschilismo. Già ma devo anche finire l'università...

      Elimina
    4. All' università vai?Ma allora sei proprio una cattiva donna,chi vuoi che ti prenda,un bravo tdg non ti vorrebbe mai lol lol lol😂😂😂😂

      Elimina
    5. Nome di città01/01/18, 19:17

      @ipazia sono troppo intelligente per l'uomo medio tdg😂😂😂 Scherzo! Ma certi uomini sono imbarazzanti.

      Elimina
    6. Tanto imbarazzanti... confermo(non ci riferiamo ai partecipanti al blog)

      Elimina
    7. #SONOANCORAIO02/01/18, 20:05

      Anche certe donne sono imbarazzanti. Non ne facciamo una questione di genere, ma di spessore spirituale.
      Di certo non c'è nessuna circolare che parla della segnatura. É il libro Organizzati che stabilisce se e quando applicare e/o far decadere il segno.

      Elimina
    8. Ci sono circolari, c'è il libro degli anziani e c'è la prassi. Il libro organizzati non svela i particolari quelli li sanno solo i nominati. La prassi o il modo di applicazione non viene mai svelato ai semplici proclamatori ecco perché chi abusa del proprio potere riesce sempre a farla franca e quando dico sempre intendo al 99,99% dei casi. Nella mia vita di cristiano ho visto rarissimi casi risolti con giustizia biblica ma la prassi è lasciar correre e lasciare le pecore in mano ai leoni in manto da anziani. Sapevi dell'esistenza dei FAKE - ANZIANI ? Sono degli impostori che occupano una posizione per curare interessi personali e non quelli del Signore e non sono io a dirlo ma l'apostolo Paolo.

      Elimina
    9. Filippesi 2:20, 21 ...Poiché non ho nessun altro dalla disposizione simile alla sua, che abbia genuinamente cura delle cose che vi riguardano.  Poiché tutti gli altri cercano i loro propri interessi, non quelli di Cristo Gesù...

      Elimina
    10. Nome di città02/01/18, 23:05

      @sonoancoraio certo lo spessore spirituale è fondamentale a prescindere dal genere. Purtroppo questo argomento mi sta molto a cuore dopo quello che ho vissuto e che non posso raccontare qui. Probabilmente sono andata pure off topic.

      Elimina
  3. @Casellante, in che senso usi questa scrittura, mi spiego meglio, gli anziani la citano per tutte, vedove e non vedove, quindi anche per ragazze al loro primo fidanzamento/matrimonio.
    Io la interpreto solo per le vedove viene richiesto questo.
    A volte mi sono battuto per far valere la scrittura , ma molti dicono che se va bene per le vedove va bene per tutte.
    Mi farebbe piacere conoscere la vostra opinione. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il casellante01/01/18, 11:37

      Invece i cristiani, che provenivano da tutte le nazioni (Mt 28:19), non dovevano divorziare dal coniuge che non fosse adoratore di Geova, e non era neanche auspicabile che si separassero dal proprio coniuge, come indica il consiglio ispirato di Paolo. (1Co 7:10-28) Ma quando si trattava di contrarre un nuovo matrimonio, ai cristiani era consigliato di sposarsi “solo nel Signore”. — 1Co 7:39.
      Perspicacia. Alle vedove !

      Elimina
    2. Non c'è dubbio che "sposarsi nel signore" valga pr tutti, vedovi o no, anche alla luce dell'altro principio espresso da Paolo di "non essere inegualmente aggiogati con gli increduli" (2 Corinti 6:14). Il problema semmai è un'altro. Mentre nel 1 secolo non c'era difficoltà ad individuare un credente, adesso si tende a pensare che gli unici "credenti" siano i TdG, e tutti gli altri siano incredulo alla stessa strega di atei, musulmani, indù o buddisti. Purtroppo non è cosi. Chi predica senza il paraocchi si accorge benissimo di quante persone devote e credenti ci siano in giro, che non hanno accettato la predicazione magari perché non sono convinti del nostro modo di interpretare le scritture. Sposarsi "nel signore", oggi, va inteso diversamente da come lo stiamo applicando (con tante sofferenze emotive...)

      Elimina
    3. Vabbe ma qui non stiamo discutendo sul fatto se sia consigliabile sposare una persona di altre confessioni ma solo se sia il caso di segnare la persona e perche vengono applicate direttive a uno si e ad un altro si chiude un occhio e anche due.

      Elimina
    4. Le direttive si applicano in maniera diversa non perché ci siano figli e figliastri, ma perché ogni caso è un caso a se.

      Elimina
    5. RoBerto 6220/01/18, 19:32

      Se la scrittura"sposarsi solo nel signore" significasse semplicemente senza far compromessi riguardo alla fede?

      Elimina
    6. Azimut hai detto bene resta comunque il fatto che in diversi casi anche troppi chi giudica nella congregazione si lascia condizionare da amicizia e interessi. Ecco perché occorrono riforme per proteggere la parte sana della congregazione ed evitare che qualsiasi anziano o corpo di anziani possa fare come gli pare sapendo di avere una sorta di immunità . Sarebbe corretto e spirituale applicare il principio di responsabilità e stabilire dei paletti biblici x far prosperare in unità e in pace la congreg.

      Elimina
  4. Annuncio storico questa mattina alla Betel! Venerdì è stato formalizzato l'acquisto della struttura dove sarà trasferita la Betel. Si tratta di un grande edificio di 9 piani (2 piani interrati) nella città di Bologna. Fino a poco tempo fa era utilizzato dall'agenzia delle Entrate. Ora inizieranno dei lavori per adattare l'edificio alle necessità della Betel! Nel frattempo hanno iniziato altri licenziamenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enoc per informare i fratelli e la famiglia della fede consapevole e moderata che ama Geova e fa del tutto per migliorare l'associazione dei fratelli.

      Elimina
    2. Confermo. Ecco l'indirizzo del nuovo edificio appena acquistato: via Paolo Nenni Costa, n.30. Bologna.

      Elimina
    3. Proclamatore semplice01/01/18, 21:14

      Mi sembra appropriato il luogo ! Ex ufficio delle entrate ... non cambia di molto la nuova voltura dell’ edificio.

      Elimina
    4. Comunque arriva circolare per annuncio

      Elimina
    5. Moulin Rouge02/01/18, 08:30

      Confermo tra poco arriva circolare per annuncire alle congregazioni. Ovvio lo dicono perché vorranno mano d'opera e soldini....

      Elimina
    6. Ma facciamo un pullman e andiamo allora

      Elimina
    7. Già letta stasera la circolare...
      Pregate per noi, poi volontari e soldoni

      Elimina
  5. Sul modo di agire di certi anziani influenzati da qualche sentimento sbagliato, c'è poco da dire. La Sacra Bibbia e piena di storie che evidenziano situazione di questo tipo. Per cui come dare torto a 007 con gli interrogativi posti?
    Altra questione e sposarsi solo nel signore e qui bisogna capire se questa e una gabbia o una protezione:
    1- Principio - 1 corinti 7:39 solo nel signore
    Malachia 2: 10-15 lealtà a Geova e alla pura adorazione.
    2 Corinti 6:14 aggiogarsi (elemento che produce condizione di dipendenza)
    Per la legge era vietato Aggiogare un bue e un asino.
    Visto che in Corinti 6:14 non si parla di mucche, ma di esseri umani, dobbiamo dedurre che sposarsi con una persona che non condivide gli stessi principi morali, sia come aggiogare un asino e un bue.
    DOMANDA: Ma Geova secondo voi vietando di aggiogare Bue e Asino chi intendeva tutelare?
    Ultima questione: non esiste un automatica segnatura, ci sono elementi che vanno soppesati.
    Se l ipotetico proclamatore che vuole sposare l 'incredulo fosse un inattivo con pochi contatti con la congregazione a cosa servirebbe una segnatura?
    Se cosi non fosse sapere cosa pensa il fratello e determinante per valutare che grado di protezione sia necessario adottare. D altra parte a pare innegabile che il credente abbia molte responsabilità su cosa sarà la sua vita coniugale nel futuro, che si aggiungeranno alle naturali complesse dinamiche di un matrimonio. Non pensate sia vantaggioso che al minimo sindacale conoscere i rprincipi sul matrimonio, condividerli, apprezzarne il valore sia auspicabile? Naturalmente anche questa condizione non e garanzia di successo. I principi vanno applicati.
    Per cui per il bene dei due e meglio aiutare chi sta facendo una scelta di questo tipo a pensare bene e molto, la gabbia ha la forma di una protezione per entrambi. Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paul Newman02/01/18, 20:00

      Consentimi, per chi frequenta le adunanze e si "fidanza" con una persona "del mondo" perdita di privilegi e segnatura sono ancora automatiche, ci può essere l'eccezione..... che conferma la regola. E inutile che ci prendiamo in giro. Qui non si tratta di evitare di frequentare persone, come dici tu, "che non condividono i principi morali" della Bibbia e non li apprezzano. Si tratta di evitare persone che non sono testimoni di Geova dedicati e battezzati. Diverse pubblicazioni, nel tempo, hanno consigliato alle sorelle di valutare attentamente (leggi possibilmente evitare...) fratelli che non fossero almeno pionieri o servitori di ministero. Poco importa che il "non TdG" sia persona retta. Va evitato punto e basta. Sono direttive del genere che creano confusione nei CdA.

      Elimina
    2. Secondo me galleggiamo sull' onda del "botte piena e moglie ubriaca": vuoi sposare il non credente di turno, se sei stato avvertito di cosa comporta (non mi riferisco alla perdita dei privilegi, poca cosa) piuttosto alle complicanze coniugali, fai e animo in pace. Purtroppo si pretende di fare come ci pare, alzando lo stendardo della liberta, ma non assumersi l' effetto delle conseguenze. Bho?

      Elimina
  6. Ho affrontato l'argomento tempo fa con anziani, cca e co .
    Non per un problema personale ma perchè c'era tanta di quella (voluta) confusione che la cosa veniva trattata a mo' di azzeccagarbugli, almeno nella mia realtà locale e, nel tentativo di chiarirmi le idee volli, invano, affrontare l'argomento coi nominati della congregazione.
    Se vi riportassi qui le risposte ricevute dai vari coordinatori, anziani e CO stentereste a crederci, come farei anch'io, se non le avessi ricevute in prima persona.
    Come dicevo in un'altra discussione, si tratta di un ginepraio volutamente confuso dove ci si barcamena (anzi, fingono di barcamenarsi) in concetti burocratici e finti equivoci pseudoteocratici che "capiscono" solo loro...
    Quello che evinsi, in totale accordo con Mission, fu l'unica "soluzione" evidente a tutta la congregazione: se la cavano indenni solo i figli e figliocce del klan del momento. Non avete idea dei cavilli che i poltronati di turno furono in grado di eccepire rispetto al loro figli, con avallo di cda e co. E' un peccato che per ragioni di riservatezza io non ve li possa esporre in dettaglio, perchè caschereste davvero dalla sedia.
    Per contro, sotto i miei occhi, a chi non aveva "santi in paradiso" furono spezzate le gambe con tutti modi (pseudoteocratici) possibili e i più scorretti, con ostracismo, segnatura, discorsi ed entrate a gamba tesa dal podio e sotto il podio in ogni modo possibile, ecc. ecc.
    Abbiamo dato troppo potere a gente al quale esso non appartiene e della quale non siamo più convinti nemmeno dei requisiti scritturali.
    E' arrivato il momento di fare come Cristo quando non ne potè più: ribaltarli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 007 neemia02/01/18, 14:37

      Voice sono d accprdo al 110%

      Elimina
    2. Caro Voice, sono daccordo con te, solo in finale, dici
      che abbiamo dato troppo potere, Purtroppo non siamo stati noi che glielo abbiamo dato, sono stati loro ad approfittarsi della bontà dei fratelli che come pecorelle non hanno saputo che belare, perchè riconoscevano la voce di colui che si spacciava per pastore, ora con la famosa assersione che lo schiavo non è ispirato ecc. ecc. il coperchio della pentola è saltato, tutto quello che prima accettavamo per il motivo di cui sopra ora non possiamo più accettarlo.
      WT ci sei? agisci di conseguenza , se credi veramente in Geova prendi provvedimenti prima che li prenda lui.
      Ormai la fratellanza è stufa di subire burocrazia , silenzi assurdi ed ubbidire al motto : zitto e confida in Geova.SI noi ci confidiamo, ma non ve ne approfittate, anche Lui confida in voi.

      Elimina
    3. Purtoppo, caro Neemia...
      Penso spesso che se tornasse qui ed esaminasse il ns modus operandi Cristo avrebbe le stesse reazioni di rigetto e di rabbia che ebbe a volte con i capi religiosi dell'epoca, rispetto alle leggi e i principi emanati da Suo Padre.
      Scribi e Farisei resero "vana" (secondo le sue parole) la legge data a Mosè in quanto l'avevano annacquata di regole e regolette umane insulse che ne avevano del tutto svuotato il senso di giustizia ed il principio stesso che ne era alla base.
      Noi cosa abbiamo fatto con il proliferare di circolandia?
      Chi le conosce tutte ste miriadi di circolari, dalla prima all'ultima?
      Si possono esaminare ragionevolmente alla luce dei principi della Parola di Dio?
      Ne rispecchiano l'essenza?
      Quali frutti producono?
      Sono edotte dalla maggioranza della Congregazione?
      Servono a edificare?
      Sono utili a recuperare una pecora o strapparla dalle mani del Diavolo se occorre?
      Geova Dio non ha nascosto le sue leggi per palesarle solo a qualcuno in particolare, anzi....le ha rese chiare e consultabili a tutti.
      Perchè i fratelli non devono conoscere nello specifico e in ogni dettaglio le direttive date dallo Schiavo? Perchè non possono esaminarne contenuti, ravvedimenti e/o integrazioni, visto che sono frequenti?
      Chi trae vantaggio da tutta questa situazione ombrosa e molto poco teocratica?

      Elimina
    4. Coluichesa02/01/18, 18:19

      Due parole>: Che Schifo!

      Elimina
    5. @"Chi trae vantaggio da tutta questa situazione ombrosa e molto poco tecratica? R:"La casta e i loro cortigiani affamati di potere,a scapito dell'intera fratellanza onesta e leale a Geova,Gesù.

      Elimina
    6. @x-men
      Naturalmente è come dici. Non sono stati i proclamatori a dare sempre maggior potere alla casta . È stato dato dall’alto , con la scusa dell’ubbidienza incondizionata all’organizzazione ....
      Non solo. Ma attualmente, anziché estirparli come radici dannose, si permette loro ( e mi riferisco a chi sovrintende in alto ) di fare danni irreparabili al gregge che appartiene a Dio ed è stato comprato pagando un prezzo alto.
      Che è più grave ancora .
      Come ho detto in un post precedente: lasciare tutto immutato com’è è senza toccar nulla è anch’essa una politica. E non si venga a dire : scrivi in filiale , scrivi di qui e di la , perché tutti sanno come gira . Purtroppo ....

      Elimina
  7. Maniscalco03/01/18, 00:38

    Credo fermamente in questo periodo dovremmo un attimo fermarci e non condividere le idee e le proposte che il corpo direttivo sta prendendo. Ho visto il video di Gennaio, scusatemi ma mi sono parsi tutti montati e fanatici. Fanno apparire la nuova sede mondiale come se davvero Geova risiedesse LI. Ho paura che con la scusa di, costruire, spostare sedi ecc si una manovra per tenerci occupati non pensare ad altro . Poi dopo qualche hanno rivendono cambiano e rinnovano con la scusa che è più facile è conveniente ricostruire. Io mi dedicato a Geova e non a una società di costruzioni oppure sono parte di un Societá spa a scopo gratuito. Ormai le preghiere sono incentrate su benedire i lavori dei fratelli e di contribuire. Costruire una nuova Betel, in pratica, spazi per girare film e fare doppiaggio o preparare cantici, ormai servono solo a questo. Mi dispiace ma non contribuirò ne a soldi ne a manodopera a questo ennesimo sfregio ai fratelli che vivono davvero con un pezzo di pane al giorno. Ormai le congregazioni servono solo a foraggiare come fa lo stato politico ne più ne meno. Ma perché non ci svegliamo a questo circolo vizioso e non facciamo più arrivare nessuna contribuzione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zio Fester03/01/18, 10:39

      Scusatemi, giusto per capire l'aria che tira...
      Da noi a Pescara il mese scorso abbiamo avuto l'assemblea in un centro congressi a Montesilvano, ad una quindicina di km dalla sala assemblee di Roseto... francamente non capisco il senso di dover dedicare tempo e soldi per adattare una struttura esterna alle nostre necessità, quando la sala non è stata ancora venduta!!
      Anche in altre parti d'Italia accade questo? Se sì, quali sono i reali motivi?

      Elimina
    2. Pulcino pio03/01/18, 11:03

      @Zio Fester il 24 dicembre scorso abbiamo avuto la nostra assemblea in un pala sport a Pisa mentre a Prato, dove abbiamo la nostra sala assemblee e' rimasta inutilizzata anche se non è stata ancora venduta. Anch'io mi sono chiesto che senso ha tutto questo, perché ? Ai vertici non interessa tutto questo , tanto chi paga sempre siamo solo noi fessi

      Elimina
    3. Maniscalco, Zio Fester, Pulcino Pio,ecc ecc ma perchè non li avete ancora chiusi i rubinetti? Ahiahiahi!
      Niente più acqua, niente più mano d'opera, vediamo se la capiranno, vediamo se Geova Benedice, ho sempre sentito dire: Tutto l'oro e l'argento è di Geova, quando non ne arriva più segno che Geova vuole così,
      Proviamo.

      Elimina
  8. Notizia fresca fresca. Da questo mese non ci saranno più le circolari....ma si chiameranno: comunicazioni e promemoria. E scompare il logo....congregaziine centrale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coluichesa03/01/18, 19:13

      Da assocazione religiosa ad azienda?

      Elimina
    2. A mio avviso stanno cercando un po alla volta e su tutti i campi di scaricare le responsabilità sugli anziani di congregazione.

      Elimina
    3. Così, senza intestazione, dovesse qualcosa andare storto a fronte di una direttiva ....non si Sa ufficialmente manco chi l’ha impartita ...
      Vorrà dire che pure noi faremo i rapporti senza mettere il nome...vediamo che dicono ...

      Elimina
    4. Bravo Voice. Pensavo anche io la stessa cosa. Sempre più scaricano la responsabilità. Vediamo che dicono se facciamo rapporto anonimo.

      Elimina
    5. Certo che siete proprio complottisti...
      Comunicazioni e Promemoria è un modulo (S-147), e i moduli non hanno mai avuto il logo.
      In ogni caso si fa riferimento chiaramente all'organizzazione nelle comunicazioni.
      #SONOANCORAIO

      Elimina
    6. @sonoancoraio
      "e i moduli non hanno mai avuto il logo."
      ...e ci sarà una ragione...

      Elimina
    7. 1 comunicazione mendile gennaio 2018 richiesta di 0,15€ a proclamatore x 12 mesi per "sostenere" coloro che assisteranno al congresso 2019 all'estero

      ProclamatoreArrabbiato

      Elimina
    8. 0,15 centesimi per i servitori dell'ordine mondiale?

      Elimina
    9. Sono ancora io che sei uno dell'ufficio pubbliche relazioni della betel?dai questa impressione

      Elimina
    10. Moulin Rouge05/01/18, 07:41

      Marcus e probabile che sia delle pubbliche relazioni. Anche se non lo dirà mai. Per ovvie ragioni di copertura.Ma da anche a me questa impressione.

      Elimina
    11. Anonimo04/01/18, 19:00

      0,15 € x 12mesi fa € 1,80 all'anno per proclamatore

      per 250.000 proclamatori circa fanno la bellezza di € 450.000 (quattrocentocinquantamila euro!) per sostenere (quante persone vanno all'estero x i congressi? Riceveranno qualche soldo dalla Betel?)

      fatemi capire, mi sembrano un mucchio di soldi

      Elimina
    12. In effetti con 450k euro ci si paga almeno 250 viaggi completi in USA da 1 settimana a 5 stelle. 2000 euro circa a persona.Sinceramente non so che dire dato che non esiste rendicontazione

      Elimina
    13. Perchè la Betel ora avrebbe degli addetti alle "pubbliche relazioni"?
      Siamo seri..
      Quando è andato lì quello delle iene a suonare il citofono anziché tirar fuori le cose come stanno hanno mandato fuori un personaggio ammutolito che se mandavano Winnie the Pooh facevano più bella figura....

      Elimina
    14. Quelli dell' ufficio stampa curano per così dire anche le pubbliche relazioni,nel senso che contattano autorità ,giornali etc.quando si deve pubblicizzare un evento o proporre una campagna di educazione mondiale(vedi il video sul bullismo per il quale furono contattato istituti scolastici,docenti etc.)il personaggio ammutolito segui la linea consigliata dalla: ufficio legale.

      Elimina
    15. Che leggano ed intervengano è sicuro anzi arcisicuro

      Elimina
    16. Vi facciamo i conti noi05/01/18, 17:17

      Grande @sansone allora non sono solo io a saper fare i conti?

      Elimina
    17. @Voice: Personaggio che effettivamente faceva parte del reparto stampa della filiale...

      Elimina
    18. @samgar
      Lo so ... lo so bene, purtroppo ...
      La mia era una triste constatazione

      Elimina
    19. @ ipazia
      ... e le curano proprio bene ...

      Elimina
    20. Visto i conti di Sansone e de il fabbro, ho voluto cimentarmi anche io in qualche conto ,
      Provato con Expedia volo NY/roma + hotel centro colosseo o dintorni (exluso cibo ) 1511 euro a coppia
      ovvero ci fai venire 297 coppie .
      Prendiamo il totale dei proclam. si forse dovremmo considerare che non tutti potranno tirare fuori 1,80 euro all'anno, non possiamo valutare col nostro metro, ma ammettiamolo per amore dell'argomento
      Siamo secondo quel che riporta l'annuario on line
      8.132.000 proc x 1,80 = 14.637.000 euro
      Stiamo grandi, 2000 euro come dice il fabbro
      otteniamo moneta per 7318 persone , quindi circa il 9% dei proclamatori totali.
      Ora usiamo quel poco di materia grigia che pensano abbiamo , reputate reale che facciano muovere tutte queste persone? Se diversamente, ancora una ruberia dei soldi dei fratelli per metterli chissà dove.

      Elimina
    21. Le Gardenie06/01/18, 14:16

      forse intendevi 0,9% X-men, giusto ?

      Elimina
    22. Il Fabbro ferraio06/01/18, 14:20

      Giustissimo X-men. Purtroppo la società non RENDICONTA nulla e quindi rimane sempre un mistero della fede quanto realmente sia la cifra totale e quante spese siano avvenute realmente. Ad esempio avanzerà qualcosa e dove viene speso il di più?
      Non essendoci trasparenza e fiducia verso i proclamatori noi ci sentiamo solo pecore da tosare al bisogno come facevano i pastori protestanti nelle funzioni religiose televisive spiritual

      Elimina
    23. @Le Gardenie, abbiamo sbagliato in due, meno male mi hai fatto notare, è vero non sono molto bravo in matematica,rifacendo i conti addirittura è lo 0,09% non lo 0,9%.
      Comunque saranno 7300 persone che si potrebbero spostare grazie alle "gardenie" dei fratelli.

      Elimina
  9. Se qualcuno ha altre info, più dettagliate fateci sapere. Perché io sono appiedato me lo ha detto un anziano, ma non so di preciso cosa siano le "comunicazioni e promemoria." E se questo anziano ha detto il vero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Servitore consapevole03/01/18, 20:31

      Per ridurre la quantità di lettere indirizzate a tutti i corpi degli anziani e alle congregazioni, d’ora in poi la maggioranza delle comunicazioni della filiale verranno inviate alle congregazioni per mezzo del modulo Comunicazioni e promemoria (S-147). La prima parte del modulo conterrà informazioni riservate agli anziani. Se ci saranno comunicazioni per la congregazione, queste verranno inserite in una pagina a parte del modulo. Il modulo indicherà quali comunicazioni sono da leggere alla congregazione e/o da affiggere alla tabella delle informazioni, se necessario.
      Il modulo Comunicazioni e promemoria verrà pubblicato non più di una volta al mese nella sezione “Moduli” della scheda “Documenti” di jw.org. Se non ci saranno comunicazioni o promemoria per uno specifico mese, questo verrà indicato nella schermata di jw.org. Informazioni relative a questioni organizzative continueranno a essere inviate per mezzo di lettere datate, in modo da garantire una più facile consultazione nell’Indice delle lettere per i corpi degli anziani

      Elimina
  10. Pegaso puo essere che ci siano delle questioni legali implicate perciò devono cambiare certi termini con alcuni più neutri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok sarà così. Ma non è un buon segno. O meglio speriamo che con questa semplificazione i cavalieri della fede siano meno fiscali. E' un Po' come ridurre il potere alle circolari. Come dire è un promemoria ma non è la Bibbia.

      Elimina
    2. ma che cosa c'è da cambiare scusate?
      con una mano mi chiedi obbedienza assoluta, pena ostracismo, l'allontanamento da ogni mio caro e la mia testa perchè tu sei il canale..
      poi quando devi intestare una TUA lettera dove tu mi impartisci istruzioni in base all'autorità che ritieni di avere, d'improvviso nascondi la mano?

      Elimina
    3. Vi facciamo i conti noi05/01/18, 17:23

      Ma con tutte le contribuzioni che ricevono non ci usciva le spese per i servitori OM ?

      Elimina
    4. Esatto Voice: quì sembra che gli unici che pubblicamente devono metterci la faccia siamo noi: "armiamoci e partite" si dice, mi sembra...

      Teor

      Elimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio