Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

26/05/17

Gesù è il capo della congregazione non di una struttura burocratica.


 Immagino come sarebbe bello un rapporto... anonimo, dove la mano destra non sa casa fa la sinistra, dono a Dio fatto nel segreto e ricompensato dal Creatore che vede e sa ogni cosa. I numeri forse calerebbero, perché purtroppo le pressioni inducono alcuni fratelli a mettere qualche numero in più, nei fatti un rapporto falso, pur di non farsi considerare "spiritualmente deboli". Con un rapporto anonimo probabilmente sarebbero numeri reali.
L'organizzazione è quella che è, lo dico a 007 che nel suo Nick dice bene "mission impossible". Impossibile cambiarla perchè al quadro che vogliono rappresentare al mondo, a tutti i costi, non rinunceranno mai. Sarà Gesù a giudicare se hanno fatto bene o male, se hanno esagerato o no, se si sono comportati come uno schiavo fedele o uno schiavo malvagio. Gesù i conti con i suoi schiavi non li ha ancora fatti.... Detto questo, Gesù è il capo della congregazione, non di un'organizzazione. 

Gesù è il capo della congregazione,
non di un'organizzazione.
 


E' colui che tiene le sette stelle nella mano destra e scriveva direttamente all"angelo" delle sette congregazioni. Da quelle lettere alle congregazioni dell'Asia minore comprendiamo che Gesù segue e conosce la situazione delle singole congregazioni. La congregazione è fatta di persone, i nostri fratelli, anche se sbagliano lo sono. E se qualcuno non ha il coraggio di utilizzare le procedure e gli strumenti stabiliti dall'organizzazione, (anziani, CO ed eventualmente scrivere alla Congregazione Centrale, cosa quest'ultima che a quanto pare nessuno ha fatto...), lo capisco. Non è facile. Ma l'amore fraterno che dovremmo coltivare in tal caso dovrebbe spingerci comunque a fare qualcosa.
Il capitolo 5 della lettera di Giacomo, che consiglio di leggere per intero perchè ha un filo conduttore, fa capire che una situazione simile a quelle qui descritte esisteva in alcune congregazioni del suo tempo. "Cristiani" ricchi amanti del denaro che sfruttavano i fratelli. Dopo aver invitato i fratelli ad esercitare pazienza fino al giudizio finale, Giacomo conclude con l'esortazione ai versetti 19 e 20: "Fratelli miei, se qualcuno fra voi è sviato dalla verità e un altro lo converte, sappiate che colui che converte un peccatore dall’errore della sua via salverà la sua anima dalla morte e coprirà una moltitudine di peccati."
Come fare con "vaccaro" che è pur sempre un tuo fratello in pericolo di vita? Prega, e sei sei sincero un modo gentile e premuroso lo troverai. E chissà... ma non aspettatevi che sia l'organizzazione a risolvere le cose con riforme che sarebbero interessanti ma molto difficilmente verranno attuate.
fratello 1842   commento originale


______________________

64 commenti:

  1. Carissimi fratelli, ci sono oltre 30 K (trentamila) commenti da cui potrebbero scaturirne dei post. Prossimamente come sto facendo (vedi gli ultimi 5 post di 1842 e fratello di N.), in base al tempo disponibile darò una cernita di questi commenti anche datati che non tutti hanno letto o potuto apprezzare.
    Intanto grazie a tutti quelli che hanno voluto illuminare i fratelli incoraggiandoli ad essere consapevoli che l'organizzazione terrena non è perfetta e a volte pecca come tutti gli esseri umani, ma nello stesso tempo è usata dal Signore come anche noi singoli siamo guidati quando ci immergiamo nella Parola di Dio vivendola nella vita e sopratutto quando preghiamo per avere questa guida (sia come gruppo che come singoli)
    Siamo nella Verità, portiamo l'unico messaggio vero e autentico basato sulla Bibbia. Non arrendiamoci e anche se a volte senza speranza a motivo di situazioni e persecuzioni dai cavalieri della fede o Klan mafiosi all'interno delle congregazioni e filiali. Possono perseguitarci ma non avranno la vittoria che appartiene solo a Geova. Alla fine i cavalieri della fede saranno azzittiti per sempre dal Capo del Regno millenario. Nel frattempo non sappiamo se ci saranno riforme per dare un pò di respiro alla parte onesta della congregazione quella che vuole le cose siano fatte per bene come Dio comanda e senza dominare la fede degli altri. Non abusate del vostro potere come molti ne hanno l'abitudine in alcune parti della teocrazia. Non accettate regali e non corrompete il giudizio se siete nominati. Siate allegri e sempre con un pò di umorismo che fa bene e aiuta a non prenderci troppo sul serio. D'altronde siamo tutti un ammasso di neutroni e atomi della stessa provenianza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Will Turner26/05/17, 13:33

      Condivido in toto

      Elimina
    2. Mi riferisco al rapporto anonimo...ci sono basi scrittura li per le quali sia giusto pretendere che il rapporto mensile debba essere nominale? Se così non è come mai tale riforma non viene inclusa tran le proposte ?

      Elimina
  2. Domanda per gli amministratori: volevo postare un articolo che ho preparato, ma non sono riuscito a capire come fare, potreste spiegarmelo, forse devo inviare un'email a qualcuno di voi? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scrivi a missionpossible607
      @gmail.com

      Non allegare file ma puoi copiare o scrivere il post nelle mail. Poi lo inserirò nel blog.

      Grazie per il sostegno

      Elimina
    2. Un cristiano non può essere contro la congregazione e neanche contro una modalità ordinata di gestione della stessa. Le Scritture parlano chiaro esiste una sola ekklesia ed essa si organizza con poche direttive centrali e anziani locali e sovrintendenti di zona.
      Ma il cristiano ha il rifiuto biblico dell’organizzazionismo, intendendo con questo il rifiuto dell’idea secondo cui una qualche organizzazione possa rappresentare individui o gruppi di cristiani, perché non è la struttura che rappresenta i cristiani ma la Sua adorazione a Dio.
      La struttura dovrebbe solo facilitargli il compito e non renderglielo difficile e arduo insistendo sul formalismo.
      Ciò non significa il rifiuto della capacità di organizzare le attività specifiche necessarie allo svolgimento dell'opera e della cura pastorale, ma piuttosto il rifiuto di sottomettere l’organizzazione dei propri compiti e dei progetti al formalismo di un programma organizzativo che alcune volte diviene superiore alla Bibbia stessa o alla coscienza del cristiano addestrata secondo le Scritture. Il solo compito che ha sempre mostrato di esigere l’organizzazionismo formale è lo sviluppo ed il mantenimento di se stesso purtroppo.

      Elimina
  3. Ciao, riscrivo un post che forse ho cancellato senza volere.
    Mesi fa ho fatto una ricerca e mi è capitata in mano una w 80 dove viene detto che alcuni dei membri preminenti della societa sono stati invischiati in gravi peccati immorali. Sinceramente al inizio pensavo si riferisse a qualche membro di filiale, finché ieri non ho trovato km dove viene detto ovviamente citando nomi e cognomi che 3 del corpo direttivo erano saltati dal loro incarico. Scavando su internet scopro 2 per immoralità uno per apostasie. La domanda è...ma come faccio a essere sicura che alcune direttive non vengano dalla mente contorta di questi 3?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il corpo direttivo negli anni 80 votava a maggioranza dei 2/3, oggi all'unanimità. Ma queste adunanze come le adunanze dei locali corpi di anziani non sono trasparenti e non sappiamo come vengono svolte o chi vota per cosa e chi è contrario a cosa. Una buona riforma sarebbe quella di seguire il modello apostolico di far scrivere nella bibbia come si svolgeva un adunanza di questo genere.
      Troviamo il racconto trasparente e pieno di dettagli nel libro degli Atti quando dovettero decidere sia per la questione delle vedove trascurate che tanto per la circoncisione.
      In congregazione gli anziani potrebbero fare un resoconto dettagliato alla fratellanza degli ordini del giorno trattati e delle eventuali proposte di nomine. e affiggerlo alla bacheca pubblica.
      Lo stesso criterio anche in alto magari con qualche accortezza in più.

      Elimina
    2. Però state attenti che possiamo essere accusati di DEVIAZIONISMO.
      Un accusa comune al tempo di Stalin nel regime sovietico.

      Elimina
    3. Will Turner01/06/17, 09:39

      O di altri 3.....accertatevi di ogni cosa....

      Elimina
  4. @iael
    Non lo potrai mai sapere....
    Anche perchè la risposta ufficiale è che le direttive, da qualunque persona siano promosse vengono prese e decise sotto preghiera, a maggioranza, chiedendo l'aiuto dello spirito...
    Per cui...
    Il punto a mio giudizio è un altro. Non è neanche detto che una persona al momento 'approvata' non abbia potuto apportare, finché non si sia poi mostrata indegna, un contributo positivo all'intera fratellanza. Non è per forza tutto sbagliato o demonico ciò che hai fatto prima di peccare, anche perchè, come dicevo prima, se fai parte di un corpo è poi questo che, riunendosi, avrebbe unitamente l'ultima parola e non il singolo.
    Salomone - per dirne uno - finì male. Non per questo tutto ciò che fece prima è da invalidare.
    Piuttosto mi fa riflettere il fatto che decenni fa il CD era quasi avvolto da un alone di misticismo e mistero... le loro identità apparivano fugacemente in alcune pubblicazioni ed erano ricercate e pronunciate con "reverenza", quasi non si avesse a volte certezza dei nomi e delle identità.
    E per saperne di più hai tu stessa dovuto fare ricerche private in rete..
    Oggi sono divenute quasi delle star della tv...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pastor silente10/06/17, 22:13

      forse confondi il CD con lo SFD ...
      Il primo era noto e si identificava con i Vertici della Società WT dalla quale dipendevano tutte le altre "società legali" usate dall'Organizzazione ... sicuramente noti nella sede centrale americana e nelle Filiali.
      Il secondo era avvolto da un alone di impenetrabilità del quale si sapeva solo che erano "unti" che in qualche modo provvedevano a dare cibo spirituale ai 'servitori di Dio'.
      Tra l'altro il CD avvallava le pubblicazioni da stampare e, a volte, contribuiva personalmente alla composizione di pubblicazioni con materiale frutto di ricerche personali o di altri che arrivava attraverso il 'comitato di verifica e ricerca' poi noto come 'comitato degli scrittori'.
      Due di queste pubblicazioni 'radiate' perché opera di un ex [non voglio fare il suo nome perché, preso di mira dai cavalieri della congregazione dove viveva dopo essere uscito dal CD, fu disassociato(?)] sono "la bomba blu" e l'"accertatevi", quest'ultimo io lo uso ancora volentieri. Ci sarebbe anche l'"ausiliario", ma ne parliamo un'altra volta.
      Pastor silente

      Elimina
  5. Will Turner cosa intendi con altri 3? Io ho fatto le mie ricerche su 3 nomi del corpo direttivo e a quanto mi risulta solo questi 3 negli ultimi 30 anni sono stati rimossi dal loro incarico,uno di loro ha continuato ad essere un fratello in una congregazione x probabilmente si era pentito del suo errore...tu di quali altri 3 parli? Io non faccio ulteriori ricerche perché anche se sono consapevole non sono scema,.non ho nessuna voglia di imbattermi in apostati che inquinano le menti con fandonie inventate a Doc...la ricerca che ho fatto era incrociata con km che hanno la dicitura...tal dei tali non fa più parte del corpo direttivo...non ho voglia di scriverne i nomi...tanto i fratelli hanno km nel cd società...basta fare una ricerca per nome nel indice per capire chi sono.

    Per quanto riguarda Voice...mi dispiace ma non sono d'accordo conte e ti spiego il perché.
    La Torre di Guardia di qualche settimana fa diceva che il Corpo Direttivo sbaglia dottrine e direttive quindi non sempre lo Spirito Santo fa capire loro qual è il modo giusto di agire. Questo mi ha fatto riflettere su alcune direttive strampalate riguardo la disassociazione la pedofilia o altre questioni che suscitano disquisizioni fra i fratelli... se un membro del Corpo Direttivo incomincia ad avere un atteggiamento poco cristiano che lo porterà a peccare lo farà nel tempo, non si diventa malvagi da un giorno all'altro nel frattempo questo personaggio del Corpo Direttivo potrebbe far valere una direttiva (imponendosi con astuzia) perchè è implicata la sua tendenza peccaminosa.
    È una riflessione che ho fatto (tipo Giuda che rubava da tempo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Will Turner02/06/17, 12:14

      No #iael la mia era una semplice battuta. ..per dire che possono sbagliare ancora anche gli eletti possono cadere....ma questo non dovrebbe ne meravigliarci ne stupirci....ecco che dobbiamo accertarci di ogni cosa non prendiamo decisioni perché ce lo dice questo o quello....prendiamo decisioni perché siamo certi che è volontà di Geova...

      Elimina
    2. Tra l'altro se riuscissimo a fare il difficilissimo salto del riuscire a comprendere che non esiste differenza tra "unto" e "non unto" finché siamo sulla terra, e se riuscissimo a comprendere che studiare la Bibbia, e imparare da Essa, non è priorità di una classe scelta... allora forse non rimaremmo così stupiti degli errori e neppure avremmo questo atteggiamento "mistico" nei confronti del CD. Al contrario, studiamo la Bibbia con attenzione e cerchiamo di stare in piedi personalmente senza guardare ne a destra ne a sinistra

      Elimina
    3. ..."riuscire a comprendere che non esiste differenza tra "unto" e "non unto" finché siamo sulla terra," ....
      Te lo dico semplicemente, sei "fuori" dall'insegnanza di Cristo" (2Giovanni 1:9) ... queste tue parole ti clasifica "anti"- (insegnanza di) Cristo!
      ( non ho deto che non puoi ritornare, ma per adesso il grande oposante di Geova esta contento di te)

      Elimina
    4. @iael
      Certamente. Hanno (finalmente) ammesso questo.
      Tuttavia le decisioni sono sempre prese dal corpo intero e non dal singolo, sebbene possano essere promosse da uno o più di essi.
      La responsabilità è condivisa, altrimenti non parleremmo di Corpo Direttivo ma di soggetto esclusivo che ha l'ultima parola. Attenzione, ciò non è meno grave, anzi...
      Significa che pure in presenza di ulteriori e validi membri unti che avrebbero potuto riflettere lo spirito della Parola di Dio, il corpo è cmq andato in direzione sbagliata...a discapito dell'intera fratellanza.

      Elimina
    5. "Figlio mio, se riceverai i miei detti e farai tesoro dei miei propri comandamenti presso di te, in modo da prestare attenzione alla sapienza col tuo orecchio, per inclinare il tuo cuore al discernimento;  se, inoltre, chiami l’intendimento stesso e levi la voce per lo stesso discernimento,  se continui a cercarlo come l’argento, e continui a ricercarlo come i tesori nascosti, in tal caso comprenderai il timore di Geova, e troverai la medesima conoscenza di Dio. Poiché Geova stesso dà sapienza; dalla sua bocca procedono conoscenza e discernimento" - Proverbi 2:1-6
      Quindi grazie seeker4God'sKingdom per la tua opinione, ma intanto io leggo e medito sulla Bibbia (magari anche sbagliando) ma non seguo un essere umano (unto o non unto che sia). La Bibbia non è stata scritta solo per "gli unti".
      Sono fuori dall'insegnamento di Cristo o dall'insegnamento "dell'unto"?
      Se il tuo amico "unto" dice di essere il "minimo dei fratelli di Cristo" allora si comporti davvero come il minimo. Gli stessi apostoli di Cristo continuarono ad imparare dalla Parola di Dio e Cristo stesso utilizzò la Parola di Dio per dare autorità alle sue parole. Spesso iniziava i suoi discorsi con le parole "E' scritto".
      E poi, oggi, cosa significa essere "unto"?
      Se sappiamo che Dio non preordina nessuno per essere Re e sacerdote (altrimenti sarebbe ingiusto dire di "spingersi avanti" se i giochi fossero già fatti) non possiamo accettare la credenza che alcuni siano già unti.
      Inoltre se l'unzione, nella Bibbia, ha a che fare con l'incarico di Re o con lo Spirito Santo, noi sappiamo che nessuno è Re tra di noi (Matteo 23:8-12) e nessuno, al giorno d'oggi, è unto con lo Spirito (I Corinti 13:8).
      Inoltre non sono neppure ispirati. E quindi in che senso sono "unti"?
      Forse dovresti dire "eletti" e non "unti"... ma il problema è che una persona (chiunque egli sia e creda di essere) verrà eletta solo al momento della sua morte (o poco prima). Lo stesso apostolo Paolo, che non era proprio l'ultimo, disse di non essere sicuro di aver "afferrato il premio". Il tuo amico "unto" ha già afferrato il premio?
      Quando e SE afferrerà il premio (molti sono gli invitati ma pochi eletti) allora ci sarà un'effettiva differenza tra gli eletti e tutti gli altri.
      Fino ad allora siamo "un solo gregge, un solo pastore".
      Se siamo "tutti fratelli" che si comportino davvero come fratelli e non come signori della fede (al punto da dirti cosa devi sapere e cosa no).
      Sono pronto a ritrattare TUTTO se sarò convinto dalla Scrittura. Io non accetto nessun'altra autorità (e con "nessun'altra autorità" intendo anche il tuo amico - o padrone - unto)- Un rispettoso saluto

      Elimina
    6. Non si parla di due unzioni nelle Scritture o sbaglio ?
      Si riceve una caparra e poi alla fine la conferma

      Elimina
    7.  Ma colui che garantisce che voi e noi apparteniamo a Cristo e che ci ha unti è Dio.  Egli ha anche posto su di noi il suo suggello e ci ha dato la caparra di ciò che deve venire, cioè lo spirito, nei nostri cuori - 2 Corinti 1:20-22
      Ma anche voi avete sperato in lui dopo avere udito la parola della verità, la buona notizia della vostra salvezza. E per mezzo di lui, dopo aver creduto, siete stati suggellati col promesso spirito santo, 14 che è una caparra della nostra eredità, allo scopo di liberare mediante riscatto il possedimento [di Dio], alla sua gloriosa lode - Efesini 1:13, 14
      I cristiani del primo secolo, dopo aver creduto nel messaggio di Cristo e nel valore del suo riscatto, ricevettero la certezza di essere approvati da Cristo (il suo sì fu sì) e che la volontà di Dio si adempisse pienamente in Cristo. Lo spirito santo, operante all'epoca, era una conferma, una caparra di questa promessa, di aver ricevuto l'approvazione di Dio e di poter ricevere, di conseguenza e sempre rimanendo fedeli fino alla morte, la risurrezione celeste.
      Sappiamo che questo era anche necessario affinché si comprendesse che adesso, Geova, non approvava più Israele ma una nuova "nazione".
      Vorrei far notare che all'epoca i doni dello Spirito Santo erano in effetti una "caparra" ed essi erano in effetti "unti dallo spirito santo".
      Questi doni sarebbero cessati e lo sappiamo bene.
      Questo tipo di "caparra" non l'abbiamo ma abbiamo ma ciò non toglie che "tutti coloro che si spingono avanti" hanno la possibilità di afferrare il Regno di Dio.
      Per quanto riguarda la conoscenza o altri "doni" particolari, abbiamo la Bibbia, noi come loro.
      La Bibbia non è stata scritta solo per gli "unti", vero?
      Quindi ognuno di noi ha la responsabilità di studiare e meditare profondamente sulla Parola di Dio. Tutti, come fratelli.
      Quando nel primo secolo c'era effettivamente l'unzione dello Spiritro, si poteva distinguere tra unto e non unto.
      Comunque, dal momento che è argomento sensibile e mi rendo conto, il mio commento voleva dar valore allo studio della Parola di Dio e NON all'insegnamento di qualcuno che dice di essere unto. Anche nel primo secolo, fino a prova contraria, c'erano cristiani (e si suppone di conseguenza "unti") che non camminavano dritto... quindi sta a noi prenderci le nostre responsabilità
      Oggi la Bibbia è completa ed è "utile per insegnare, per riprendere, per correggere..." questo forse da un po' meno autorità "agli unti"? Sicuramente toglie gran parte di quell'alone di "santità" che molti di noi hanno creato

      Elimina
    8. Voglio però aggiungere che le scritture citate meritano ulteriore approfondimento e, ringraziando Neemia per avermi messo la pulce nell'orecchio, mi prenderò il tempo per fare ulteriori ricerche e, se il caso, modificare il mio commento. Grazie

      Elimina
  6. Cara Iael, come puoi notare, hai toccato un tasto dolente e nessuno risponde alla tua domanda specifica. Questo perché anche se il titolo di questo post punta sulla consapevolezza che il capo della congregazione è unicamente Gesù, in realtà molti tdg sono ancora condizionati dall'idea che il cd insegna cose sempre giuste, al massimo raffina le dottrine, ma ammettere che in quanto non infallibili prendono vere e proprie accantonate nell'interpretazione delle scritture, nessuno lo direbbe mai ad alta voce perché è ANCORA definita apostasia. Pensare poi che uno del cd possa aver peccato in quanto omosessuale, ladro o che...non esiste proprio. Ma non è la storia reale del cd. Abbiamo costruito un'idea sbagliata del cd. Ricevono anche loro unti o no una caparra di speranza perché possono peccare di brutto come tutto gli esseri umani sulla terra e perderla. La conferma di ciò che dico è evidente dal fatto che nel libro proclamatori non vien detto nulla della loro espulsione.E basta con la tipica frase: potrebbe turbare i fratelli, tanto la verità è venuta fuori lo stesso attraverso altri mezzi, come per la pedofilia. Nella bibbia invece diversi Unti di Geova sono stati trattati come tutti gli altri, mettendo nero su bianco opere meritevoli e cose schifose fatte di nascosto. A voce riconosciamo che la Bibbia è parola di Dio x questa coerenza e schiettezza, ma poi non siamo disposti a fare lo stesso oggi raccontando la VERA storia dei testimoni di Geova nel bene e nel male. Delle menti pure mature e spirituali nel 2017 non possono sostenere ancora certe direttive cosi umanamente discriminatorie perciò, non mi do spiegazione. Non può essere che io ,l'ultima dei servitori di Geova, ho conosciuto attraverso il mio limitato studio della Bibbia un Dio molto diverso da quello che viene espresso da certi insegnamenti o disposizioni quando è il Suo canale terreno ad essere dedicato allo studio della Parola di Dio x spiegarcela. C'è qualcosa che non mi torna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa non torna? E' il desiderio di tenere unito a tutti i costi il gregge, nella covinzione che la congregazione, o per meglio dire l'organizzazione, è l'arca dove trovare rifugio nella prossima grande tribolazione e nella fine di questo sistema di cose. Tutti uniti e tutti insieme, e come disse un anziano, "il Corpo Direttivo mi porterà alla salvezza" (Salmo 146:3. Considera un fatto. Il messaggio che predichiamo è diverso da quello di praticamente tutte le altre confessioni della cristianità. Questo va spiegato in qualche modo ai fratelli. Si stà sbagliando l'organizzazione o si stanno sbagliando tutte le altre confessioni della cristianità? La risposta la conosci.... ma per sostenerla bisogna dire che il CD sono i "fratelli di cristo", che l'organizzazione terrena e quella celesta sono unica cosa e quella terrena nè solo la parte visibile, che nel 1919 il piccolo gruppo di cristiani unti è stato scelto da Gesù Cristo, tutti gli altri buttati a mare, e che quindi bisogna avere fiducia nelle spiegazioni date, perchè sono "cibo spirituale dato a suo tempo" da uno schiavo fedele. Tutti gli altri sono "Babionia la Grande". Così è più facile mantenere l'unità, anche ricorrendo all'espulsione per apostasia, perchè lo Schiavo, essendo fedele e discreto e nominato direttamente da Cristo, ha sempre ragione. Uno studio serio, personale e approfondito delle scritture non viene incoraggiato, non sia mai che qualcuno si acorga che qualche commentario della cristianità interpreta meglio certi passi e forse ha ragione. Parlarne in giro fa venire dubbi sulla "quasi ispirazione" del CD e mina l'unità dentro l'organizzazione. Prendere o lasciare. A questo punto diventa una questione quasi di fede nel CD. Lo studio personale? Leggere le Bibbia e se qualcosa non è chiaro, fare esclusivo riferimento alle pubblicazioni della Società. Se rimane qualche dubbio, nel tempo si chiarirà, perchè la luce "risplende sempre più" ed è progressiva.... poco importa se con il cambio di veduta su certi passi qualcuno scopre che i commentari del XIX secolo avevano visto giusto e invece per molte decine di anni le nostro pubblicazioni hanno dato interpretazioni sbagliate o fantasiose. Chissà, magari mentre scrivevano la Torre di Guardia si era fulminata qualche lampadina, invece di avere "nuova luce". Mi chiedo e ti chiedo: visto che non siamo quegli studiosi dellaBibbia che crediamo di essere e dipendiamo totalmente dalle spiegazioni dell'organizzazione, tutto ciò è bene? Oppure si nasconde qualche pericolo?

      Elimina
    2. Ciao 1842,
      mi piacerebbe approfondire un argomento trattato in un tuo vecchio post. Potresti contattarmi in privato? Eridani.keid.a@gmail.com
      Grazie

      Elimina
  7. Questa aureola di santita' del CD lo hanno creata tutti quei fratelli che pensano e credono che questi siano perfetti,infallibili e ispirati dallo spirito santo......
    Ma sappiamo benissimo che non stanno così le cose,perché se gli apostoli al tempo di Gesù,dopo aver ricevuto lo spirito santo,hanno fatto miracoli,parlato in lingue,fino all'ultimo litigavano su chi fosse il più grande tra loro o come Pietro,facendo dei peccati come tutti gli essere umani imperfetti.
    Cosa dobbiamo aspettarci allora da coloro che compongono il CD,niente di niente,guardiani della fede,può darsi,ma molte scelte e disposizioni non sono di certo all'altezza di chi si proclama canale di Dio,e forse se apparirebbero meno in TV o sulle pubblicazioni,questa aureola di santita' sarebbe meno evidente,come avveniva 40/50 anni fa',non c'era questa moda di apparire e dire come Morris che già si vede in cielo vicino a Gesù,qualcuno dovrebbe ricordargli che solo chi avrà perseverato fino alla fine sarà salvato e avrà il dono
    della ricompensa celeste.....
    Comunque la colpa,ripeto e' di chi confida ciecamente in loro,senza usare le facoltà mentali e di discernimento che Geova ci ha donato,così quando accade che qualcuno di questi perde il posto nel CD,la cosa non ci dovrebbe meravigliare più di tanto,ci dobbiamo solo meravigliare di come queste notizie vengono tenute nascoste,questo non è in armonia con il Dio amorevole e trasparente che serviamo.


    MalcomX

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Will Turner03/06/17, 08:37

      Perseveriamo cari fratelli e sorelle perché quando saremo nel bel mezzo della grande tribolazione il popolo di Geova avra bisogno di fratelli e sorelle cone voi. ...pronti a sacrificarsi per gli altri e non di star televisive o oratori per le assemblee. ..quello che ci aspetta è saper operare in mezzo alla persecuzione e noi ci stiamo già allenando....anche questo fa parte dell'addestranento di Geova

      Elimina
  8. Sono stato beccato02/06/17, 19:35

    Cari fratelli purtroppo vi comunico che i cavalieri della fede sono venuti a conoscenza che "non cammino dritto" e che questa settimana vengono a pascere la pecorella. Non ho idea di come sono venuti a conoscenza di questo, quindi chiedo: qualcuno qui fa il doppio gioco?? è un infiltrato sotto false spoglie??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai dato informazioni personali a qualcuno?

      Elimina
    2. Nessuno nel Blog può sapere l'identità del altro...quindi nessuno ha fatto la spia perché sarebbe impossibile risalire a chi sei...inoltre anche se fosse sarebbe violazione della privacy e quindi passibili di denuncia...quindi se vengono a trovarti vuol dire che tu stesso hai parlato con qualcuno delle tue perplessità riguardo a certe cose oppure ti sei confidato con qualcuno riguardo a questo sito.

      Elimina
    3. Ma che dici? Anche volendo qui non si conosce nessuno con l'altro. Piuttosto tu che mossa sbagliata hai fatto? Con chi hai condiviso queste vedute? Infine, non ti lasciare schiacciare. Qui in questo blog non stiamo facendo niente di male. Possiamo avere la coscienza tranquilla.

      Elimina
    4. X sono stato beccato
      Ti rispondo io, perchè stiamo troppo sulla faciloneria, loro sono sempre in garitta, col fucile puntato, ieri leggevo su un'altro blog come fanno a sgamarti, magari si inventano che tu possa avere qualche dubbio,qualche problemino verso la Cong, allora vanno dai fratelli, con argomenti così: ci sono voci cheun fratello si sia lamentato di certe disposizioni, tu hai sentito qualche cosa?
      Gira e rigira qualcuno a cui hai palesato nel tempo certi dubbi, o che hai manifestato un malcontento, lo trovino sicuramente.
      Quindi ci potrebbe anche stare che qualcuno qui faccia il doppio gioco, ma ritengo più che forse hai scritto troppo qui da essere riconosciuto e qualcuno che magari sta in garitta ovvero solo a leggere e basta o magari scrivere una provocazione ti abbia riconosciuto ed il gioco è fatto.
      Ti aspetto qui, facci conoscere come andranno i fatti, cerca solo di stare sul vago, magari digli una bugia, tanto bugiardi con bugiardi mi sembra che ci possiamo difendere. Ciao

      Elimina
    5. Tu non cadere subito, chiedi cosa hanno contro di te. Dovrebbero dirti chi ha detto cosa... ovvero l'accusa. Poi c'è la fase del minimizzare: si è vero, ma solo qualche volta... cerca di fare la cosiddetta "riduzione del danno". Comunque se non "confessi" avranno sempre poco contro di te.

      Elimina
    6. Caro "beccato"
      Rimani sereno e applica i principi biblici. "Sii lento a parlare e pronto a udire" ricorda che "nella moltitudine delle parole c'è l'errore" quindi fa parlare loro. Se ti accusano di qualcosa fa come Gesù, chiedi chi gli ha detto certe informazioni, se non vogliono dirlo rispondi che nemmeno tu puoi rispondere ad accuse riportate. Replica che probabilmente c'è stato un fraintendimento e scritturalmente vorresti chiarire con il diretto interessato.
      Ringraziali per l'interessamento, evita le polemiche. Ricorda che nella maggior parte dei casi sono sinceramente preoccupati per la tua spiritualità e il benessere della congregazione ma quando si parla fuori dal coro scattano dei meccanismi di difesa contro "l'apostata"...

      Elimina
    7. Concordo in toto con Fespea. E ricorda che loro verranno preparati, con domande già pensate, con obiettivi da raggiungere, con valutazioni sul tuo conto da confermare, tu invece potresti trovarti ad improvvisare. Le visite pastorali sono cosi. Chi viene, ha già concordato le linee guida, cosa chiedere, chi lo chiede. Quindi, parla meno possibile, ascolta , pensa, e se ci sono dubbi sul tuo conto o accuse, chiedi di chiarire con chi sarebbe rimasto turbato. Questo insegna la bibbia e cosi non devi temere nulla. Ringrazia di eventuali consigli, lasciali con una stretta di mano e un sorriso.

      Elimina
    8. Fiducioso sono d accordo degli ottimi consigli. Io li ho applicati da me quando ho avuto problemi con il figlio bullo di un nominato di congregazione vicina e ho avuto la meglio. Tali accortezze valgono in qualsiasi situazione.

      Elimina
    9. umile servitore03/06/17, 21:30

      Devono sempre e comunque avere 2 testimoni..
      Le prove ci vogliono se no senza confessione non faranno un fico secco..

      Elimina
  9. Per Sono stato beccato...........
    Confermo tutto quello che scrivi,spero che non lo pensi davvero,
    Mission da vero agente segreto di sua maestà WT,contiene un data base con nome,cognome,foto segnaletiche e impronte digitali di tutti coloro che scrivono e leggono sul blog,e ogni tanto passa queste informazioni al reparto servizio della bufalotta e così cominciano le purghe..............e ci siamo svegliati tutti sudati :-))))))))
    Ma come puoi pensare che qualcuno può fare il doppio gioco o l'infiltrato,se siamo tutti nel l'anonimato più completo.
    Stiamo attenti invece con chi pensiamo di essere amici,di non sbottonarci troppo sui nostri dubbi e incertezze,e di non mettere troppi particolari,quando scriviamo di fatti accaduti qui sul blog,tutto qui' senza nessuna spy story.......
    È comunque se qualche cavaliere delle fede vi minaccia,contrattaccate facendovi valere il diritto della privacy e mettete in chiaro che qualunque accusa possono muovervi,voi li denunciate alle autorità preposte e saranno solo loro a rimetterci,perché oramai con le nuove disposizioni hanno perso la protezione della betel e ne rispondono in toto personalmente senza nessuna
    difesa da parte dell'ufficio legale bufalottiano............ne possono pagare penalmente e di tasca propria senza appellarsi come ministri di culto,perché non lo sono.
    Quando il gioco si fa duro,non fatevi prendere in contropiede........



    MalcomX

    RispondiElimina
  10. Sono stato beccato03/06/17, 13:30

    Grazie a tutti dei suggerimenti,
    stamani ho parlato con un amico di infanzia "fidato" e mi ha detto che a quanto pare i cavalieri della nostra zona sembri che si divertano ad indagare i profili fb. Quindi, prendendo per buono quello che mi avete detto che qui è impossibile, penso che a questo punto non sia questo blog la causa della "beccatura". Effettivamente su FB ho esternato i miei pareri sul caso della pedofilia e proprio ieri sulla nuova patata bollente sul caso 1914. Ora sarò stato ingenuo su fb ma fra i miei contatti non ho mai accettato tdg proprio perchè voglio essere libero di dire quello che sento, non ho neanche i miei familiari come amici pensa un pò.
    La cosa mi dà un fastidio che non immaginate. A quando il micro chip?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche fosse vera la fuga di notizie sul 1914 in realtà cambia poco. Essa rimane una data cruciale nella profezia anche senza calcoli come si diceva precedentemente e come ha spiegato bene il fratellone Zelofead.
      Quello che lascia l'amaro in bocca è lo scarica-barile della burocrazia un po' come facevano nel regime sovietico o nelle amministrazioni pubbliche italiane. Non trovi mai chi si accolla umilmente la responsabilità di una decisione. Soprattutto non sarebbe saggio invece di stare a ritoccare le profezie andare a fare modifiche organizzative per dare respiro ai fratelli onesti ?
      Meno potere agli anziani
      Più partecipazione dei proclamatori semplici alla vita e alle decisioni della congregazione
      Trasparenza nelle adunaze dei corpi di anziani
      Trasparenza finanziaria e organizzativa
      Libertà di espressione e di denunzia regolata
      Possibilità (previa prenotazione) per ogni proclamatore di intervenire con un discorso di 5-10 minuti alla congregazione su vari aspetti relativi alla congregazione e alla fede.
      Introduzione del principio di obiezione di coscienza per i nominati i merito alle direttive organizzative.
      Libertà per i proclamatori perseguitati di fuggire in altre congregazioni amichevoli

      Elimina
    2. "Libertà per i proclamatori perseguitati di fuggire in altre congregazioni amichevoli". Con il video trasmesso questa settimana te lo scordi. Sai quello della trave e pagliuzza. Ti hanno già fatto capire che il problema non è cambiare congregazione, ma il problema sei tu.

      Elimina
    3. Per 007,
      A questo punto è un'altra religione!

      Elimina
    4. Il fratello Willy Dhiel morto fedele a Geova dovette fuggire in un altra zona e fu aiutato dal Presidente Knorr.Vedere studio Torre di Guardia tra 3 settimane.

      Elimina
    5. Will Turner03/06/17, 18:50

      Ottimo neemia...quell'articolo ci conferma come è semplicemente naturale che anche il cd sbagli....noi dobbiamo imparare a prendere le ns decisioni leggendo la bibbia ed applicando i suoi principi....ci vuole coraggio ma non dobbiamo lasciare che altri prendano le ns decisioni. Come trattare un disassociato, ubbidire o meno ad una direttiva, andare o no all'università, praticare uno sport professionistico o no....ecc.ecc. solo noi saremo responsabili delle ns azioni difronte a Geova....a presto

      Elimina
  11. "Beccato", ma il profilo fb è la prima cosa che vanno a Cercare!
    Magari lo hai messo su col tuo nome e cognome e senza impostare la privacy dei post affinché li vedano solo i tuoi collegamenti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stato beccato03/06/17, 16:57

      Si Fespea, ho un profilo con nome e cognome vero perchè lo scopo era di ritrovare i miei amici di infanzia e di liceo. Ho solo loro come amici e nessun familiare anche se ho la loro richiesta da mesi in attesa del mio accetto. Quindi abbiamo la Gestapo nazista a controllarci? non immaginavo si arrivasse a tanto. Ma purtroppo adesso devo vedere come far tornare il lenzuolo bianco.

      Elimina
    2. Perché ti nascondi su Facebook? Se non ti senti libero di esprimere i tuoi pensieri, chiedi a Geova cosa fare.
      #SONODINUOVOIO

      Elimina
  12. Forse qualcosa si può fare ma senza mentire altrimenti si diventa peggio dei cavalieri... se vuoi puoi contattarmi in privato così possiamo parlarne meglio. Neemia ha la mia mail.

    RispondiElimina
  13. Sono davvero perplessa... ma anonimo dici d'aver creato un profilo fb per contattare vecchi amici e compagni di scuola... non dai amicizia a parenti e fratelli( immagino sia vicini che lontani) ma allora perché proprio su fb hai esternato i tuoi pareri sul caso pedofilia e 1914(?) ? Perché condividere con vecchi amici argomenti del genere ??? Perche non l hai fatto qui nel blog nel più completo anonimato e soprattutto fra fratelli che possono comprendere il tuo punto di vista ? (L accorto considera i suoi passi ) E poi ti rendi conto che le informazioni che hai dato sono fin troppo "indentificative "? Se dopo la visita pastorale ci farai un resoconto dettagliato ,avrai finito di scavarti la fossa...
    Inoltre vorrei ricordare a tutti coloro che hanno consigliato di mentire ingannare negare che tali tecniche sono proprie del mondo di Satana : noi non combattiamo Satana con le sue stesse armi.
    ma grazie a Dio c é Fespea che lo ha gia ricordato a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anonimo italiano06/06/17, 17:59

      E Davide che si finse pazzo?
      E Abramo che disse a faraone che Sara era sua sorella?
      E la strategia teocratica?
      Non vorrai che in un mondo di furbi, noi facciamo gli onesti? Caro Anonimo!

      Elimina
    2. anonimo italiano07/06/17, 00:16

      Annuario 93 p. 100
      La Danimarca continuava a ricevere le ultime riviste e altra letteratura che veniva pubblicata, ma le relazioni politiche fra danesi e tedeschi, sempre più tese, richiedevano strategia teocratica. Una giovane sorella danese lavorava come bambinaia per la famiglia di un diplomatico spagnolo a Copenaghen, e questo diplomatico le portava volentieri delle confezioni regalo dalla Svezia. Ovviamente non sapeva cosa c’era nei pacchetti!

      Questo vale per le pubblicazioni, ma che dire se qualcuno cerca i "consapevoli"? Dobbiamo noi soccombere alla "polizia teocratica di regime"?

      Elimina
    3. Anonimo Qualunque07/06/17, 11:44

      Sara era realmente la sorella(stra) di abramo e cmq la sua affermazione non ebbe la benedizione di Geova che fu costretto ad intervenire.
      In 1 Sam 21.13 si dice che davide dissimulava la sua sanita mentale... il riferimento ci porta a Matteo 10.16 : cauti come serpenti ...inoccenti come colombe.
      Come si può restare innocenti mentendo ,negando l evidenza ,imbrogliando? !
      Secondo l esperienza da te citata il funzionario NON conosceva il contenuto dei pacchetti... quindi la sorella si è limitata a non far conoscere il reale contenuto dei pacchetti... non ha imbrogliato affermando che contenessero caramelle o altro.
      Inoltre siamo tutti qui perché critichiamo e accusiamo la società di reiterare comportamenti scorretti e contrari alle scritture... vogliamo che torni di moda l onestà... (romani 2 :21 tu che insegni a qualcun altro ,non insegni a te stesso ?)...
      come possiamo avere la benedizione di Geova se adottiamo gli stessi comportamenti da Lui condannati?

      Elimina
    4. Ovviamente nessuno mente si tratta solo di agire in mezzo ai cavalieri della fede con i giusti modi anche inventando strategie chiedendo l'aiuto di DIo. I cavalieri mentono e imbrogliano ma i consapevoli rimangono puri sotto questo aspetto ma essendo imperfetti a volte possono esagerare su un aspetto o su un altro.
      Jonathan ad esempio rivelò a Davide una questione ALTAMENTE CONFIDENZIALE. Dopo avere partecipato ad un adunanza con Saul l'unto di Israele e altri pezzi da 90 della teocrazia di quei tempi magnifici, andò a comunicare il decreto di Saul a Davide in modo che poteva fuggire prima che il decreto fosse attuato e venisse ammazzato.
      Insomma in casi eccezionali anche informazioni ALTAMENTE CONFIDENZIALI possono essere rivelate per amore della pura adorazione e per proteggere i servitori di Dio dai Cavalieri della Fede

      Elimina
    5. Ma anonimo italiano e anonimo qualunque il consiglio di negare ai cavalieri della fede ogni accusa è un modo per non ricevere rappresaglie ed è la stessa cosa che fate voi utilizzando dei nickname....se siete così onesti e coraggiosi e anche incoscienti il prossimo commento che fate su questo blog firmatelo con il vs vero nome così vedrete i vaccari correre da voi poi ne riparliamo.....

      Elimina
    6. Comunque giusto per amore di riflessione (e non per incoraggiare a mentire, per carità) vorrei far notare che Isacco usò la stessa "scusa" di Abraamo quando si trovò in una situazione simile.
      Visto che si cita sempre Abraamo trovanfo l'escamotage che, in fondo, era davvero sua sorella(stra) e quindi non abvrebbe mentito ma non si cita mai Isacco.
      Anche Rebecca era la sorellastra di Isacco? - Genesi 26:7-9
      Non mi pare neppure che Isacco fu punito per aver detto... come potremmo dire? Non proprio la verità?

      Elimina
    7. X anonimo delle 14:55
      Dicci quali vantaggi otterremmo a mettere i nostri nomi e cognomi, non si tratta di essere coraggiosi, ma sicuramente incoscienti si.
      Vedere i vaccari (che non è un'offesa, è solo un modo per non definirli pastori)che corrono da noi pensi che anche se facessimo loro vedere tutte le cose che non tornano ci direbbero che abbiamo ragione?
      Non so da quanto leggi questo blog o l'altra decina che ci sono, evidentemente c'è un malcontento, generale è vero, sappiamo che non sono perfetti, ma approfittarsi di questo per combinarle di tutti i colori, mi pare eccessivo.
      Quindi rifletti un'attimo, non malediciamo il CD e tutti i maggiori responsabil, i nostri lamenti sono come il fumo degli animali che saliva come un odore soave a Geova, così dovrebbero prenderlo quelli del CD. Certo finchè c'è abbastanza prosciutto per foderare gli occhi e abbastanza fili per tirare i fratelli le cose continuerano, ma sai fino a quando , fino a che Geova uditi tutti questi lamenti assieme alle nostre preghiere interverrà.
      Vedi caro fratello, qui molti di noi siamo TG di vecchia data e di cose ne abbiamo viste e passate, visto il 1975? tu c'eri? io si e ci siamo preparati per quell'anno,come quello della fine, molti hanno preso decisioni affrettate e si sono battezzati. ora vorrebbero far passare come se fosse colpa dei vari fratelli che hanno diffuso nella comunità questa urgenza che loro (CD) non avevano mai sollecitato,
      Così ci fanno anche passare per stupidi, più di quel che lo siamo stati fin'ora .
      Dai ripassati un pò la storia dei Tg, ripassati anche quel che si dice su questo blog e ti accorgerai che non siamo poi così cattivi, abbiamo solo tanta rabbia dentro , ed il fatto di non essere ascoltati da chi di dovere ci fa essere qui a sfogarci, vuoi permetterci almeno questo.
      Io come quasi sempre finisco con una speranza :
      Che Geova venga presto .
      perchè io mi sono battezzato con la vecchia formula , mi sono dedicato a Geova a suo figlio, e non con la nuova formula ad una organizzazione .
      Buona serata

      Elimina
    8. L'accusa è deviazionismo. Veniva usata dal partito comunista nella vecchia URSS. Chiunque si discostava dalla linea politica ufficiale del PARTITO veniva attenzionato dal sistema e accusato di DEVIAZIONISMO.
      Solo dopo 40 anni nel 1989 alla caduta del muro di Berlino si sono scoperte molte verità sul sistema burocratico dell'URSS. Purtroppo non dico che siamo minimamente a quei livelli ma qualcosina ce l'abbiamo anche noi di molto simile.

      Elimina
    9. anonimo italiano07/06/17, 23:06

      Caro anonimo,
      Come intitolava un vecchio film "Vai avanti tu, che mi vien da ridere!" - se ti vuoi accorato in saletta con tre anziani fa pure.

      Elimina
    10. Anonimo 14.5508/06/17, 08:52

      Scusa x-men sono anonimo 14.55 rileggiti il mio commento. ..io sono perfettamente d'accordo con te....enfatizzavo il fatto che dobbiamo salvaguardare la ns identità perche altrimenti saremmo tacciati di apostasia.....un consiglio prima di scagliarti contro qualcuno leggi bene , rifletti ....hai toppato di grosso...tranquullo non mi sono offeso fa parte della ns imperfezione...buonagiornata a te...

      Elimina
    11. Anonimo 14.5508/06/17, 10:39

      Hai ragione anonimo italiano meglio evitare....certe situazioni...

      Elimina
    12. Caro anonimo 14:55, mi pare non sia il solo a non aver capito,stessa cosa l'ha capita anonimo italiano. Non è che forse non ti sei spiegato bene?
      Non mi pare la scuola Teoc. ti sia servita a molto, rileggiti quel che hai scritto e come l'hai scritto vedi cosa si comprende. comunque c'è poco da offendersi , qui sta la realtà delle cose come stanno e lo stress che dobbiamo subire ogni giorno. Ciao

      Elimina
  14. Se foste veri testimoni no di certo stareste a scrivere queste cose con l organizzazione che hanno i testimoni voi sicuramente siete coloro che vivono o ai margini della verità o non capite nulla di essa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono ai margini della burocrazia si ma ai margini della verità ci sono sicuramente i cavalieri della fede e altri sono in buona compagnia. Vanno da una festa all'altra sparando fuochi d'artificio

      Elimina
    2. Caro Anonimo 07/06/17, 11:01,

      se la pensi così perchè sei qui allora?
      Perchè vai a cercare e a leggere cose che ritieni non venire da cristiani sinceri se non sei in grado di valutarle?
      Se ti va tutto bene, se hai tutto chiaro, tutto ti soddisfa e, soprattutto, pensi che tutto quello che vedi in congregazione e nell'organizzazione soddisfi Geova... allora ti do un consiglio amorevole: non stare qui a perdere tempo! Smetti subito di leggere! Blocca tutti i siti eccetto jw.org!

      Se ancora stai leggendo permettimi di dirti che non c'è necessità che ci fai il predicozzo, ce li facciamo da noi stessi i predicozzi perchè siamo perfettamente in grado di metterci in dubbio.. lo facciamo qui con il confronto di altri. Qui non troverai risposte assolute, qelle le lasciamo ai santocchioni.. qui troverai spunti per riflettere su come migliorarci.

      Personalmente ho trovato più motivazioni qui per continuare a lottare che in certi personaggi che sono pure nominati. Quindi le tue prediche stanno a zero.

      A mai più su questo blog.

      Magari ci vediamo in sala o a qualche assemblea.. chissà.. Perchè io, e credo la maggior parte qui, ci andiamo in sala, in servizio e alle assemblee e ascoltiamo pure tutto.. perchè vogliamo capire. Tu invece mi sembri di quelli che vanno alle assemblee e dicono "bello, bello, bellissimo, oh che bello, o che materiale, oh che bello".. ma poi rimangono le solite persone vuote che potrebbero essere pure cattoliche che non cambierebbe nulla.

      Elimina
  15. Pastor silente12/06/17, 02:10

    Nota *1 – Oggi (2017) si insegna che lo SFD è stato costituito da Gesù dopo l'ispezione e purificazione del tempio nel 1919. Ma un'attenta analisi dei versetti di Matteo 24:45 e Luca 12: 42 sotto forma di domanda ( … chi è …?) e relativa specifica della sua opera (dar cibo a suo tempo o … la porzione di cibo a suo tempo) fanno identificare lo SFD . I successivi versetti di Matteo 24: 47 e Luca 12: 44 dichiarano che Gesù avrebbe dato allo SFD ulteriori incarichi costituendolo “sopra tutti i suoi averi” (… e qui ci può anche stare il 1919). Tuttavia Mt 24: 46 e Lc 12:43 mostrano senza ombra di dubbio che, se durante l'ispezione al tempio Geova e Gesù ( … arrivando – nota in calce di Mt 'essendo venuto') dovevano trovare questo “economo fedele e discrteto” intento a dar cibo ai domestici, ciò significa che “dare cibo a suo tempo” era un compito continuo che tale schiavo (o servo o economo o amministratore o comunque sia che vogliamo tradurre Il termine greco doùlos che corrisponde all’ebraico ʽèvedh)era un compito, dicevo, che tale schiavo compiva dalla dipartita del suo Signore sino al suo improvviso ritorno, compito svolto con una certa diligenza in contrapposizione allo svogliato “schiavo malvagio” di Mt 24: 48-51.
    Un fratello pioniere speciale molto umile, al tempo del mio addestramento, (poi scoprii che prendeva gli emblemi) mi diede questa definizione dello SFD che nel tempo ho condiviso con tutti i miei conoscenti: “ Lo SFD è quella parte degli 'unti' che in ogni epoca, nel suo proprio tempo, fa tutto il possibile per provvede 'cibo spirituale' ai sinceri servitori di Dio che lo apprezzano come tale perchè 'fondato' sulla Bibbia”
    *** w81 1/9 p. 24 Apprezzate lo “schiavo fedele e discreto”? *I testimoni di Geova comprendono che lo “schiavo” si compone di tutti gli unti cristiani, come gruppo, viventi sulla terra in un qualsiasi dato tempo durante i 19 secoli trascorsi dalla Pentecoste.
    Grano e zizzanie sono cresciuti insieme dalla loro semina sino al tempo della mietitura e senza qualcuno ( … un servo) che mantenesse vivo l'insegnamento di Gesù, avrebbe permesso alle zizzanie di soffocare il grano.
    A presto, Pastor silente

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio