Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»






HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

17/05/16

LA DEMAGOGIA DELL'OSCURANTISMO








Chi non è più tanto giovane,ricorderà sicuramente un film di Alberrto Sordi e Monica Vitti, "Polvere di Stelle". Il buon Albertone, certamente, non pensava di star preparando un acquerello che avrebbe riprodotto la storia della nostra Organizzazione, coinvolta in un modo di vivere superiore alle proprie possibilità. Il guitto Mimmo Adami che porta la sua scalcinata compagnia in giro sotto le bombe nell'Abruzzo del '43, pur ecologicamante e gastronomicamente sempre sufficiente, per poi approdare nella liberata Bari dove si lascia travolgere nella rutilante fantasmagoria di luci e di successo del teatro Petruzzelli, non vi ricorda nulla?

E' una simbologia che raggiunge i toni del realismo parallelo più incredibile quando poi, svanite le illusioni e le facilitazioni degli americani, che avevano dato una mano nel momento in cui non avevano altri valori sottomano, Mimmo e la sua partner Dea, si ritrovano a Roma a riproporre i temi di un'ubriacatura di gloria effimera, tornando a cullarsi negli abituali ricordi di una grandiosità fasulla.

Come Mimmo_Alberto e Dea_Monica, noi tutti oggi ci svegliamo di fronte ad una realtà che ci eravamo illusi di aver abbandonato, lasciandoci portare dal trionfalismo facile degli anni 70-80-90, diabolica trinità, senza dargli la concretezza che pur si poteva, sfruttando i momenti buoni, solo se fossero state dimensionate le ambizioni e le mediocrità di questi anni. Passata la sbornia da fine del mondo  imminente,cosa rimane? Solo la faciloneria che permette il solo mestiere che oggi si può garantire senza tesi di laurea o specifiche qualificazioni professionali: quello dell'uomo qualunquista, ma quel che è peggio, con possibiltà illimitate decisionali su tutto e a dispetto di tutti, che poi ti fanno trovare di fronte ai guasti che adesso lamentiamo: pedofilia, dissesti finanziari, leccobardi in servizio permanente dentro alle congregazioni,fratelli depressi da psicofarmaci dipendenti-continuo, burosauri di vecchia lega sempre pronti all'autocelebrazione di massa.

E' la conferma di come sia superficiale quel livellamento di principio di certe abitudini, che si sono imposte come un "diktat" con la leva della ben nota ottusità del burocratismo o delle fole moralistiche da quattro soldi. Se il cambiamento non c'è mai stato e forse mai ci sarà, significa che tutte le storie vantate finora su questi temi, sono appunto fole da imbonitori da mercato. Gli obiettivi erano ben altri, sconosciuti ai più.

Che fine fanno tutti i soldi delle nostre contribuzioni?

Che senso ha continuare a mantenere l'odiata casta dei papaveri eccellenti, forieri solo di rancori e strafottenze più o meno gratuite? Immanenti feticci di tante congregazioni e maestri solo nella predicazione dell'invidia? Sono personaggi sempre più prolificanti(e non sempre di riconoscibile qualificazione e capacità) che all'ombra (si fa per dire) di tante congregazioni si creano piccole posizioni di potere. Posizioni che gli permettono di soddisfare anche certi orgogliuzzi di comando, che non avrebbero modo di eprimere altrimenti e altrove. Con quel pizzico di potere che si ritrovano, tutto pensano  tranne che al loro oneroso compito, ma piuttosto a complicare quello altrui. Come possano costoro avvicinarsi a Dio in preghiera la sera e dire: "Mostraci misericordia come noi l'abbiamo mostrata ad altri" è cosa difficile da capire...Ma quello che avvilisce ancora di più è il terribile senso di obbedienza alle loro decisioni o disposizioni manifestato dalla maggioranza.

I pensieri del cristiano dovrebbero essere condotti in cattività a Cristo, e non agli uomini o ad un'organizzazione. Perché allora questa tendenza a sottoporre la coscienza individuale ad un controllo così totale? E' il concetto di organizzazione che provoca tutto ciò. Esso genera la convinzione che, in tutto e per tutto,qualsiasi cosa dica l'organizzazione e,ovviamente i suoi illustri rappresentanti,è come se Dio stesso stesse parlando. Avvilente fu quello che sentii con le mie orecchie da uno di questi invertebrati: prese una pubblicazione della Società che aveva la copertina verde e disse: "Se la Società mi dicesse che questo libro è nero invece che verde io direi: guarda un po' avrei giurato che fosse verde, ma se la Società dice che è nero, allora vuol dire che è nero e basta!!" In realtà molti miei amici riflessivi, sono disgustati da queste manifestazioni di fede cieca. Tuttavia la maggior parte di essi è ancora disposta a conformarsi a ciò che dice l'organizzazione. E' questa forma di "lealtà" che conduce la gente ad incredibili conclusioni, la induce ad accettare con la ragione le più grossolane crudeltà(trattamento dei disassociati docet).

Ovviamente l'effetto desensibilzzante che questa "lealtà"può provocare,è ben documentato,essendo stato ripetutamente dimostrato,attraverso i secoli,sia nella storia religiosa che in quella politica,come nei casi limite dell'Inquisizione e del regime nazista.  Quanti anziani o sorveglianti presentano le stesse modalità di tanti comandanti della Wermacht? Tuttavia esso può produrre più ripugnanza quando si manifesta nei nostri paraggi, in un ambito che mai ce lo saremmo aspettato. Queso dimostra, con evidenza, la ragione per cui Dio non si è mai proposto che gli uomini esercitassero un'autorità così eccessiva sul proprio prossimo.

Che fare allora?

Depotenziare i sorveglianti viaggianti riproposti con stantia petulanza ogni tre anni. Le visite alle congregazioni potrebbero essere fatte da due anziani scelti nella Circoscrizione  stessa e fatti ruotare ogni tot periodo di tempo a turno. Via le auto blu e relativi oboli da mantenimento permanente da parte dei fratelli. I discorsi della domenica,fantasiosi eloqui da festival paesano, allargati non più solo agli anziani, ma anche ai proclamatori più dotati,ai pionieri e ai servitori di ministero; Via i rapportini, i numeri e le cifre...ognuno in preghiera dice a Geova quello che ha fatto e come lo ha fatto.

Anziani eletti ogni due anni direttamente in Sala per alzata di mano da tutta la Congregazione, dopo una settimana passata a meditare in famiglia. Riduzione del valore delle cariche a sfavore di un certo tipo di descalation anche di coscienza dei valori. Insomma un processo di umanizzazione e un nuovo Rinascimento che punti alla valorizzazione della persona in quanto tale e non nel perenne e stantio depauperimento dei veri valori fatti sempre abdicare in nome dei condizionamenti di potere, inutile chimera di scelte oscurantistiche


Il Conte Oliver




_______________________

89 commenti:

  1. Caro Conte Oliver, bel pezzo, il problema maggiore è come dici :
    Tuttavia la maggior parte di essi è ancora disposta a conformarsi a ciò che dice l'organizzazione. E' questa forma di "lealtà" che conduce la gente ad incredibili conclusioni, la induce ad accettare con la ragione le più grossolane crudeltà(trattamento dei disassociati docet).
    Una volta ad una sorella che ha il marito disassociato,Le dissi apertamente che non me la sento di non salutare un essere umano , Lei mi saltò addosso dicendo che non mi voleva neanche più ascoltare, mi disse: ma ti rendi conto che vai contro l'insegnamento della soc. ? Non mi dette il tempo per dire che sicuramente non era il volere di Dio.
    Quindi a questo punto credo che ce ne sia di strada da fare per far capire alla maggioranza di aprire gli occhi e credere in Dio ed in Suo figlio, altro che WT.
    Ma così è e spero che colui che può tutto, prenda provvedimenti al più presto .
    Grazie a tutti Voi che rincuorate chi cerca la verità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anonimo del 17 maggio 201617/05/16, 12:33

      Ma perché dici che "non salutare" non è scritturale? Neghi l'evidenza
      Come la democrazia ristalibirebbe i valori spirituali in congregazione? Servirebbe solo a dividere non credete?

      Elimina
    2. anonimo.. perché la scrittura di2 Giovanni diceva di non salutare (lett. non rallegrarsi) coloro che non insegnavano la venuta di Gesù nella carne, negando quindi anche il valore del riscatto.( 2 Giovanni 7). Questa è l'unica parte delle scritture Cristiane in cui si parla di non saluto. Chi applica la scrittura diversamente, non sta seguendo quello che la bibbia realmente dice.

      Elimina
    3. Immaginate parole del genere comandate da Gesù? Io no. Regina Ester

      Elimina
    4. R, la cosa va vista nell'insieme. Anche io non sono d'accordo con questo ostracismo alla "padri pellegrini". Ma c'è da tenere conto con attenzione anche della scrittura di I cor. Cap. 5. Lì non si parla di apostati ma di coloro che praticano l'immoralita. Non si parla di togliere il saluto. Ma comunque il messaggio di allontanare questi individui dalla congregazione ci sta tutto. È necessario mediare tra le scritture citate e gli insegnamenti di Gesù per trarne una conclusione nè estremistica né che lasci sprotetta la congregazione

      Elimina
    5. infatti Ieu occorre equilibrio. La scrittura di 1 corinti parla di persone che continuano a praticare il peccato, dice di non stare in compagnia di chi pratica il peccato. eppure non dice di evitare il saluto. Quanti disassociati e dissociati sono davvero peccatori incalliti? quanti subiscono l'ostracismo solo perché non vogliono essere più watchweriani?

      La commissione Reale Australiana sugli abusi ai bambini ha fatto notare al sig. Jackson, membro del CD, che è doloroso per una persona abusata scegliere tra gli amici e i parenti, o dissociarsi dalla watchtower perché non si è sentita protetta dalla sua Chiesa.



      Elimina
    6. Nel nome di Mamma Organizzazione questa sera abbiamo assistito ad una mezza tragedia, conclusasi diciamo bene (?!)Ancora non si sa con certezza.
      Un carissimo fratello cardiopatico anziano... e di età, mentre pronunciava il suo discorso e mentre diceva delle cose abbastanza sentite ( dal suo punto di vista) si è accasciato al suolo colto da attacco cardiaco.
      Dopo un massaggio cardiaco e una respirazione artificiale che una brava sorella gli ha praticato per circa 15 minuti, il cuore del povero fratello si è ripreso e subito portato via dal 118.
      Perchè ho voluto raccontare questo brutto fatto e che c'entra con quest'argomento?
      Purtroppo questo anziano come dicevo, cardiopatico, è vittima di questo sistema burocraticorganizzato e delle sue "mete"
      Fare i pionieri imperterriti anche quando questo è quasi impossibile farlo.
      Fare l'anziano, perchè se non vai avanti vai indietro.
      Fare i discorsi alle adunanze e sperando anche in quelli alle assemblee, perchè se non fai discorsi, vuol dire che non hai i requisiti per essere anziano.
      Fare visite pastorali e dispensare consigli a destra e a manca, perchè se sei anziano e non dai consigli, che anziano sei...
      Questi e altro sono il frutto, che in nome della Lealtà alla Org, è stato seminato e che purtroppo gli inesperti raccolgono amaramente.
      Che dire...dopo un fatto del genere, raccontare certe cose può sembrare un modo di fare da sciacallo, ma così non è; anche perchè avevo previsto questa cosa in tempi non sospetti, e che purtroppo nessuno del Corpo dei Cavalieri si era accorto della sua condizione emotiva-cardiopatica e cioè che il suo cuore era malato (come quello di molti altri rampanti) di uno zelo fuori luogo che a volte supera quello di chi si fa saltare in aria per ubbidienza.

      Il quadro che ha disegnato il Conte Oliver è chiaro.
      Purtroppo succederanno ancora certe tragedie o simili, fino quando qualcuno, a cominciare dai piani alti, non comincerà a dare il buon esempio, lasciando il posto, tornando sulla terra, e scendendo fino ai nostri anziani-catto-senatori a vita, sparpagliati nelle sconfinate pseudo Sale diventate oramai Chiese dove al posto di Papa Francesco, si parla solo di Mamma Organizzazione.
      E quando saranno tornati sulla terra dovranno prendersi ognuno tutti i loro Leali e spiegargli che è stato solo un bel sogno, ma che ora ci si deve svegliare, perchè non c'è più tempo da perdere!
      Il cuore dell' Ekklesia è in fibrillazione e magari tornando a ragionare con una semplice logica terrena, e anzichè costruire "Vaticani e Broadcast" forse sarebbe meglio pensare a salvare qualche cuore in più, installando semplici Defribillatori nelle Sale... ma anche insegnando come si cura il cuore e come si mantiene un cuore completo, non alla Watchtower, ma a Colui che conosce tutti i cuori ...anche quello di quel povero fratello vittima dei loro giochi di potere.

      Elimina
  2. @Il Conte Oliver hai messo a nudo lo spaccato di alcune congregazioni che ho avuto il privilegio di visitare. Bravo, eccezionale.
    L'organizzazione ha partorito dei bei quadretti da telenovela in stile Beatiful.
    Anziani che hanno figli adulti ripresi spesso per aver circuito sorelline inesperte e giovanissime ma mai espulsi perché sotto protezione del Klan locale.
    Coordinatori con mogli e figli ""attivi per finta"" ma ancora saldi alla poltrona perché fanno parte del Klan.
    Servitori di ministero che fino all'altro ieri andavano di fiore in fiore ad impollinare e che ora fulminati sulla ""via di Damasco?!?!" ritornano in se, si sposano fanno fare alle mogli le pioniere regolari e ottengono la nomina di anziano assecondando il Klan.
    Fratelli esorelle in gamba emarginati senza aver commesso nessun peccato eccetto l'aver alzato la voce contro l'ennesima angheria perpetrata da un membro facoltoso del Klan.
    Non esiste direttiva per spodestare questi elfi magici che niente hanno a che vedere con la figura del Cristo, ma evidentemente hanno trovato terreno fertile nelle regole burocratiche ora in essere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sulla nomina a tempo sono d'accordo

      Elimina
  3. Che fare allora? Quoto in toto la proposta spirituale e giusta che ha descritto il Conte Oliver nel finale del suo post
    "Depotenziare i sorveglianti viaggianti riproposti con stantia petulanza ogni tre anni. Le visite alle congregazioni potrebbero essere fatte da due anziani scelti nella Circoscrizione stessa e fatti ruotare ogni tot periodo di tempo a turno. Via le auto blu e relativi oboli da mantenimento permanente da parte dei fratelli. I discorsi della domenica,fantasiosi eloqui da festival paesano, allargati non più solo agli anziani, ma anche ai proclamatori più dotati,ai pionieri e ai servitori di ministero; Via i rapportini, i numeri e le cifre...ognuno in preghiera dice a Geova quello che ha fatto e come lo ha fatto.
    Anziani eletti ogni due anni direttamente in Sala per alzata di mano da tutta la Congregazione, dopo una settimana passata a meditare in famiglia. Riduzione del valore delle cariche a sfavore di un certo tipo di descalation anche di coscienza dei valori. Insomma un processo di umanizzazione e un nuovo Rinascimento che punti alla valorizzazione della persona in quanto tale e non nel perenne e stantio depauperimento dei veri valori fatti sempre abdicare in nome dei condizionamenti di potere, inutile chimera di scelte oscurantistiche
    Il Conte Oliver"

    RispondiElimina
  4. Ermenegildo17/05/16, 13:21

    Aggiungerei, adunanza per soli disassociati, che in tal modo avrebbero la possibilità di partecipare ai raduni senza essere umiliati perennemente, riceverebbero una guida mirata e amorevole. La disassociazione non va confusa con l'apostasia, sono due cose differenti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ermenegildo creiamo un altro ghetto?!!!! Regina Ester

      Elimina
    2. Ermenegildo17/05/16, 22:14

      Che risposta amorevole e cristiana ! Se una persona sbaglia è un ghetto ? Immondizia irrecuperabile ? E se cercano un perdono o un riscatto, spezziamo la canna incrinata, umiliamoli sino alla morte ! Come faceva il nostro pastore, non mischiamo l'amore cristiano con i derelitti che sbagliano, specie se si sono battezzati da infanti.
      Tanto solo chi predica passeggiando per le strade e commenta alle adunanze (perchè ha il diritto di farlo in quanto non ha mai commesso peccato ?!) potrà ESIGERE la salvezza. Tutti gli altri sono carne morta !
      Regina Ester, se pensi veramente quello che scrivi devi ricominciare da zero a studiare tutti i vangeli e il vero significato della pecorella smarrita che viene presa e caricata in spalla !
      Gesù è stato mandato per i malati, non per i sani ! E se dei ex fratelli cercano di risollevarsi da una condotta peccaminosa non è amorevole ostracizzarli per due anni interi, non esistono riferimenti scritturali in merito. Se non erro l'apostolo Paolo risolse l'espulsione dell'uomo che fornicava con la matrigna tra le due visite, entro pochi mesi...

      Elimina
    3. Ermenegildo, calmati, ciò che non dovrebbe esistere è la disassociazione!!!! Hai qualche volta letto cosa disse Gesù alla donna peccatrice? " va perché neanche io ti condanno. Va e non peccare più!" Gesù poteva condannarla ma non lo fece. Come può un comitato giudiziario fatto di persone imperfette condannare? È semplice il concetto se non si fanno forzature di tesi....tutto qui. "Estrai prima la trave dal tuo occhio".

      Elimina
    4. Ermenegildo,
      temo tu abbia frainteso il commento di regina. Lei si riferiva con ironia al fatto che proponevi adunanze separate. Non sarebbe giusto, se frequentano hanno il diritto di stare con la fratellanza e di essere accolti senza inutile ostracismo. La scrittura dice:"ti sia come un uomo delle nazioni". Ebbene, quando un interessato entra in sala viene accolto e salutato. La disassociazione biblica è altra cosa...

      Elimina
    5. Intendi probabilmente le regole che girano attorno alla disassociazione e i comitati giudiziari anti-scritturali, e non il provvedimento corretto dell'espulsione di chi non lavora per il bene dell'ekklesia. Giusto ? Cosa insegna la bibbia in realtà ? I principi biblici indicano che dobbiamo :
      Disassociare i furbetti
      Disassociare i Bulli nominati
      Disassociare chiunque viene per scombussolare l'ekklesia, pentimento o non pentimento.
      Il pentimento va valutato successivamente ma la responsabilità di pagare ce lo insegna la vita deve rimanere su chi ha infranto le regole scritturali che si accettano al momento del battesimo.
      Oggi invece con l'alibi del pentimento amministrato da tre anziani e da regole organizzative e burocratiche si fanno macelli.
      Rimangono dentro tutti senza smettere di fare quello per cui dovevano pentirsi e vanno fuori gli onesti che ammettono sinceramente le loro colpe. Però hanno il difetto di essere troppo schietti e sinceri e non ce la fanno a dire una bugia e cioè che non sono pentiti.
      Perché basta la paroletta magica da scrivere sul rapporto del comitato e il gioco è fatto.
      Invece regole certe per la disassociazione con conseguente eliminazione dell'ostracismo fanatico introdotto negli anni del dopoguerra e rafforzato negli anni 80.
      Rientro più facile ma basato sul vero cambiamento della persona e non su facili pentimenti dettati dal sentimentalismo iperbolico.
      Hai rubato mille euro a tizio rientri se li restituisci magari con gli interessi, questo è l'esempio evangelico di dimostrazione di pentimento e non le esternazioni da telepredicatori evangelici americani.....:-)))

      Elimina
    6. Fespea hai colto in pieno il significato del mio commento precedente. Regina Ester

      Elimina
    7. Non so se mi è permesso intervenire, ma con il cuore in mano vi racconto la mia storia in breve. Sono stato anziano per circa 20 anni, ho fatto tutto per l'organizzazione, un giorno dovetti preparare un discorso dal tema" cosa dice la Bibbia delle pratiche spiritiche " iniziai a fare ricerche e trovai su un sito immagini subliminali nelle riviste torre di guardia e altri libri...fui scosso ...scoprii come la WT fece compromesso con le NU iscrivendosi ad un ONG ...tempo fa denunciai la cosa ai miei anziani...denunciai anche i cadi di abusi sessuali...la loro risposta fu...un comitato in contumacia con relativa disassociazione per Apostasia. Adesso io mi ritrovo abbandonato da tutti ed ostracizzato ma non ho mai rinnegato Geova e Gesù....adesso chiedo: dove c'è stata apostasia nel mio caso? Scusate lo sfogo e vi saluto.

      Elimina
    8. Ci dispiace della situazione che si è venuta a creare. Hai tutta la nostra solidarietà. Forse sei stato accusato di apostasia perché ne hai parlato con altri e hai creato "divisioni". Non so se questa ricostruzione sia plausibile. Sicuramente è meglio cadere nelle mani di Geova che in quelle degli uomini. Con affetto, Lucio

      Elimina
    9. Ecco... Mi sapresti spiegare in breve cosa sono queste immagini subliminali ? Perchè ti hanno turbato ? Da come scrivi sembra che siano state un po' il motivo principale che poi ti ha portato alla rottura...

      Elimina
    10. Scusa Stefano, mi sembrano talmente strane queste disassociazioni, che a volte stento a credere a chi le racconta.
      Facci capire come è possibile che succeda questo, o perlomeno, come sono andate le cose nel tuo caso...
      Ti dico questo, perchè anche nel mio caso avrebbero avuto la voglia più di una volta di farmi fuori, ma sinceramente si sono trovati a combattere contro Geova stesso, nel senso che non sono stato con le mani in mano, ma mi sono sempre armato fino ai denti con argomentazioni sostenute da principi, e con questi li ho sempre messi a tacere.
      E' chiaro che non sempre è facile, e non voglio mettere in dubbio la tua buona fede, ma credo anche che a volte ci rimettiamo con troppa facilità al giudizio di questi Paladini della loro verità.
      Non è che dobbiamo per forza accettare la condanna come se fossimo il Cristo, io a volte ho anche fatto presente a questi Signorotti, che quando non mi sento tutelato dalla congregazione, passo ad altre vie legali perchè non permetterò mai che mi si faccia violenza ne fisica ne psicologica, e credimi, è stata una medicina che per ora ha funzionato...e anche se aspetteranno l'ora della vendetta, per il momento stanno molto attenti a ciò che dicono e fanno nei miei confronti e di riflesso anche verso i miei familiari e amici.

      Elimina
    11. Caro Stefano...sono 51 anni che sono nella "verità"...tutto quello che tu descrivi è quello che mi ha fatto crollare il mondo addosso...mi trovo ancora dentro perché ho i figli che altrimenti non mi parlerebbero più...io credo fermamente in Dio..ma ho una tale confusione che non immagini...posso solo dirti che ti capisco..un saluto da Anonima Infelice

      Elimina
    12. Buonasera Nathan
      Torre di Guardia 1-Agosto 2006 pag.23 guarda le nuvole....
      la feci notare,ma mi fu detto che ero un visionario.
      Ero diventato il colpevole di un'immagine fatta da un zelante disegnatore posseduto da chi sa che cosa.

      Elimina
    13. guarda se fai una ricerca, ve ne son alcune che poi tanto subliminali non sono , e poi puoi confrontare con la letteratura che hai in casa e avendo già dei punti di riferimento facendo attenzione le noterai le immangini subliminali che tanto santifiche non sono, buona ricerca.Ciao

      Elimina
    14. umile servitore19/05/16, 22:09

      Si e vero confermo le immagini subli..
      Presenti in rete estratte da varie pubblicazioni..
      Io ho concluso che satana ci mette lo zampino..
      Si anche tra noi..
      Perche qualcuno ha mai detto che quest organizzazione e perfetta?
      Semmai e vero il contrario..
      Lunica certezza sono gli insegnamenti..
      Non stupiamoci cari fratelli .
      Perseveriamo senza ma e senza se..
      Preghiamo che Geova intervenga presto.

      Elimina
    15. umile servitore19/05/16, 22:13

      Vi siete mai chiesti perche il libro rivelazione non e stato piu pubblicato?
      E uno dei motivi?
      Chiedetelo agli editor o a chi ha realizzato le illustrazioni..

      Elimina
    16. Se guardi ad es. la W 15-03-2004 potrai notare in copertina Gesù con in mano un emblema dell'ultima cena a forma di fallo, oppure se prendi il libro " grande insegnante " alle pagg.121,171 e 225 noterai che la bambina ha la bambola di "Annabelle " è una bambola demoniaca che si trova al museo dell'occulto.
      Diciamo che questo è stato l'inizio, poi quando ci fu l'interrogazione a J. Jeckson sui caso di pedofilia rispondendo ad una domanda dell'avvocato rispose dicendo che loro non sono l'unico canale che Geova usa, quindi dissi al l'anziano di turno, perché devo farmi condizionare la vita da 7 uomini che non hanno neanche lo spirito Santo di Geova? Comitato in direttissima e disassociazione 😞

      Elimina
    17. umile servitore19/05/16, 23:32

      Caro stefano hai fatto male a parlarne con gli anziani ..
      Ti hanno frainteso alla grande.
      Continua a perseverare caro mio..

      Elimina
    18. Permettetemi... Jackson ha detto che "sarebbe presuntuoso affermarlo", non che non sono l'unico canale! La sua risposta è sibillina e quindi si presta a più interpretazioni.

      Elimina
    19. Ok non ci siamo capiti. Fermiamoci un attimo sulle immagini subliminali perchè è molto interessante per me approfondire. Allora tu ti sei dedicato battezzato sei diventato servitore di ministero e poi anziano. Hai avuto molto tempo per te stesso per impostare la vita in un certo modo e diciamo sei stato convinto ma anche convincente visto che la nomina ti è stata data da qualcuno che ha creduto in te. Poi un giorno vedi la W del 2004 Gesù e hai l'impressione che abbia in mano un emblema a forma di fallo. Ammesso che sia vero. Secondo te quali motivi può avere il comitato editoriale per permettere di pubblicare questo tipo di disegni ?

      Elimina
    20. Scusatemi, ma io penso che questa storia delle immagini subliminali, non ha nulla a che fare con le questioni più importanti, e inoltre quello che dici tu Stefano, e cioè che Jackson abbia fatto quell'affermazione non mi scandalizza più di tanto, e anzi forse è uno dei pochi che ha detto la verità, perchè lo spirito di Dio e quindi l'intendimento e l'insegnamento in generale, è una somma di tutta l'ekklesia della terra...Prov 15:22 - Gal 6:18
      Pertanto se pensavi come molti, che il CD avesse un buco nel soffitto, beh forse devi accettare quello che giustamente ha detto il Jackson, sono semplici uomini come me e te e che hanno collaboratori sparsi in tutta la terra che gli scrivono un pò tutto...quello che chiamiamo "cibo a suo tempo".
      Tutto il resto sono solo chiacchere e fantasie da Eva 2000.

      Elimina
    21. Ma per favore dai, ancora con questa ridicola e vecchia storia di immagini subliminali sataniche, si vede proprio che non sapendo cosa inventarvi.
      P.Bitta

      Elimina
    22. Permettimi, caro SuperMario.
      Non sono i fratelli che pensavano che il cd avesse un buco nel soffitto,e che non fosse guidato dallo spirito di Dio!
      Tutta l'impostazione organizzativa va in questa direzione......le tg,ogni pubblicazione ogni video e quant'altro fanno capire al proclamatore medio e non,che lo schiavo sia investito di chissa quali poteri!
      Anche ieri sera nel cantico abbiamo cantato che noi dobbiamo ubbidire a Geova e alla sua Organizzazione.....Come se l'ubbidienza che devo a Dio dovesse essere uguale a quella che devo a degli uomini!! Ma per piacere...
      Quindi non diamo la colpa ai fratelli o ekklesia che dirsivoglia.
      Troppo facile, come nel caso del 75 ,dire. "Avete capito male!"
      E no,cari signori!! Prendetevi pure le vostre responsabilità......che noi ci prenderemo le nostre.

      Elimina
    23. CCa stanco e Qwerty, con il massimo rispetto scusate ma a me quella che è l'opinione generale poco me ne importa, e cioè, se qualcuno ha fatto passare quel messaggio o se quest'idea è venuta quasi con un passaparola;
      quello che era l'idea fino a decenni fa è ovvio che erano cose medievali, ma da qualche anno a questa parte c'è stata in parte una revisione di certi "errori"
      Nel 2012 all'adunanza annuale del CD venne detto questo:
      Jeoffrey Jackson: – Come Viene Preparato Il Cibo Spirituale?
      2 princìpi: a) Daniele 12:4 continuare sempre a fare attente ricerche. b)
      1 Corinti 4:6 “non andare oltre ciò che è scritto”
      Ci si chiede sempre da dove vengano le idee per preparare il cibo spirituale. Non c’è un buco nel soffitto della sala conferenze del Corpo Direttivo! Il Corpo Direttivo riceve rapporti dalle filiali, sorveglianti di zona e altri sorveglianti viaggianti. Oltre a questo, i membri del Corpo Direttivo leggono costantemente la Bibbia a livello personale. Ci sono altri che aiutano nella stesura del materiale. Tutto il lavoro editoriale è “attentamente supervisionato” dal Corpo Direttivo. Tutti i membri del Corpo Direttivo leggono il materiale 2 o 3 volte prima che venga distribuito.

      Questo è un pò in armonia con la risposta che poi ha dato ai giudici australiani.

      Se poi mi dite che il popolo vuole credere a queste cose, perchè ha bisogno di un Re, vi do ragione...e questa è la colpa dei Portavoce ufficiali i lor signori Folletti viaggianti, che sono quelli che nella maggior parte dei casi hanno insegnato certe novelle.

      Le direttive saranno "strane" caro Qwerty, per chi ha poco olio nel lume, per comprendere cosa si deve o non si deve fare... Mi sembra un pò irreale pensare che in piena persecuzione arrivino delle informazioni da Brooklin o da Gerusalemme...
      Poi dove sta scritto nella Bibbia che ci saranno queste "direttive strane" ?
      Io so solo che Gesù disse che se qualcuno vi dice: ‘Ecco, il Cristo è qui’, o: ‘È là!’ non lo credete!!
      e quindi ancora una volta viene chiamato in causa il nostro discernimento.

      Riguardo all'altro problema delle immagini subliminali, ho sempre pensato che siano anche quella una bella macchinazione del diavolo, e che servono solo a distrarci dalle cose più importanti, per me personalmente quello sono l'ultimo dei problemi, un cristiano dovrebbe preoccuparsi di capire bene le informazioni, accettare quelle buone e rifiutare quelle cattive. Non credo che un immagine di per se possa fare del male a nessuno...Fa male nel momento in cui gli diamo un valore eccessivo, e li forse dovremmo riflettere se abbiamo più timore del Diavolo o fiducia nella protezione dei perfetti principi che ci da il nostro potente e buon Dio.

      Elimina
    24. Caro Super Mario, tu scrivi: "Tutto il lavoro editoriale è “attentamente supervisionato” dal Corpo Direttivo. Tutti i membri del Corpo Direttivo leggono il materiale 2 o 3 volte prima che venga distribuito."
      Siamo realisti, io dico, vengono pubblicati video, libri centiania di articoli sulle notre riviste, circolari, organizzate assemblee; devono poi leggere i rapporti dei sorveglianti di zona, presidenti di filiael e tutto quello che non conosco..... e tu pensi che questi 7 pur essendo in giro per il mondo ad incoraggiare le congregazioni (o a rispondere nei tribunali) hanno il tempo di leggere tutto ciò che ho citato, la Bibbia e, tu dici, anche più volte?!?!?!
      Ma quando mai .... Cerchiamo di essere pratici, non sono Sansone o Salomone, non sono super uomini, non leggono alla velocità della luce e non prendono pillole per la super intelligenza ..... semplicemente come ogni manager di grandi aziende, si concentrano su ciò che ritengono necessario e per il resto firmano ciò che altri hanno scritto.....

      Elimina
    25. UNS SuperMario ha citato un discorso di un membro del corpo direttivo all'adunanza annuale del 2013 se non erro e il discorso è qui nel blog .

      Elimina
    26. SuperMario non dare la colpa ai Folletti Viaggianti. Le cose strane sono state predette dal corpo direttivo!

      Elimina
    27. Quella era solo un paragrafo di una torre di guardia ma i folletti viaggianti insieme agli elfi lungimiranti ( anziani locali impazziti teocraticamente parlando) ci hanno messo il carico o l'asso di briscola. Sembra che per alcuni ogni paragrafo di una torre di guardia sia un pretesto per lanciare nuovi SLOGAN.
      Viva la resistenza consapevole, viva il regno di Dio

      Elimina
    28. Grazie 007 è proprio quello...
      comunque UNS sono d'accordo con te, non credo nemmeno io che tutto tutto il materiale scritto lo debbano per forza aver letto (e soprattutto capito).

      Ma ti dirò di più, secondo me avviene proprio come quando in un corpo degli anziani vengono assegnati parti o bisogni locali, viene indicato l'argomento e non un manoscritto, ogni anziano poi ci mette del suo, e cioè quello che viene dal proprio retaggio culturale e da ciò che soprattutto ha compreso personalmente.
      Ci pensi cosa avverrebbe se ad ogni articolo che viene scritto da un pinco pallino ( a meno che non si scriva che Gesù Cristo è morto dal freddo!) ci fosse sempre qualche membro del CD, che non gli sta bene questo o quello....sarebbe tutto ingessato e non sarebbe possibile stampare nemmeno una rivista ogni 6 mesi!!

      Mi sembra ovvio e ragionevole pensare che venga lasciata una certa libertà di espressione, così come dovrebbe essere lasciata ad ogni singolo cristiano che vuole dire ed esprimere la propria fede alle adunanze, con un commento o con un discorso dal podio.
      Purtroppo questo non avviene, perchè come avviene spesso, se viene un fratello della filiale o sorveglianti viaggianti, a fare un discorso pubblico e dice qualche castroneria, nessuno si azzarderebbe a dirgli "Fratello ma che stai dicendo?"
      Ma se diciamo qualcosa io o te che va fuori dai loro schemi...APRITI CIELO E SPALANCATI TERRA.
      Sono queste le incoerenze che i paladini della LORO verità fanno emergere; e forse sarebbe meglio che il CD, invece di supervisionare gli editori, scrivessero una lettera ammonitoria al mese agli anziani, affinchè capiscano di lasciare in pace e libero il gregge...continua>>>

      Elimina
    29. Quindi SuperMario, stai asserendo che la luce progressiva, i nuovi intendimenti sulla generazione e sullo schiavo non sarebbero farina del sacco del corpo direttivo!!!
      Andiamo bene! Proprio bene!

      Elimina
    30. Non lo asserisco io, ma loro stessi.
      Ma ti pare che questi 7 uomini abbastanza in la con gli anni e con tutti i loro grattacapi, abbiano il tempo per stare li a decidere gli argomenti da trattare le modifiche da apportare.
      Mi sembra talmente ovvio e rimango basito che ancora qualcuno si meravigli che ci siano dei collaboratori (occulti) che scrivono cose del più e del meno. E' anche vero che saranno collaboratori super fidati e leali allo "schiavo", e senza dubbio quando buttano giu degli argomenti saranno in linea con lo stesso pensiero prevalente(Conf.Gal 6:18)...Nessuno si discosterà mai, o meglio, non avrà il coraggio di azzardare delle nuove tesi come quelle che discutiamo in questo sito... Verrebbe subito bocciato ed espulso dal comitato degli scrittori!!
      Le poche cose che per certo sappiamo che le scrive direttamente il CD sono quelle poche lettere alle congregazioni(una ogni eclissi di sole) come quella che arrivò un paio di anni fa che ci comunicavano i cambiamenti "epocali" delle adunanze...e quella lettera nella prefazione degli annuari.
      Tutto il resto come direbbe Jep Gambardella, è solo fuffa.
      Ma questo non significa che il CD perde il suo valore, il loro compito è quello di coordinare e supervisionare.
      Purtroppo i problemi sorgono per altri motivi (decisioni sbagliate sulle : nomine, requisiti, tirapiedi da sbaraglio, sorveglianti Sviaggianti a sbafo...etc) ma credo che per risolvere questi problemi ci vorrà la grande tribolazione, solo quella vaglierà tutto il sistema politico religioso, compreso il nostro.

      Elimina
    31. Neemia 00721/05/16, 14:19

      Il problema odierno è che abbiamo tutti uomini di PARTITO che hanno scalato la vetta. Mentre prima nel corpo direttivo c'erano uomini che avevano cercato la verità come Russel , Franz, Rutherford,Poetzinger incarcerato per anni per la fede e altri fratelli di una levatura non indifferente , oggi chi fa progresso è un uomo che ubbidisce alle disposizioni , non dice mai no , non si impunta mai anche se motivato dalle Sacre Scritture, efficiente, riesce a intrecciare relazioni al posto giusto.
      Mentre il corpo direttivo del primo secolo quando si radunavano c'era il fuoco e accesi dibattiti- vedi la circoncisione.
      E allora le decisioni venivano prese velocemente in pochi anni si risolvevano problemi spinosi come quello della circoncisione. Oggi la superpetroliera riesce solo a far usare i tablet alle adunanze e licenziare beteliti con 40 anni di servizio lasciandoli alle congregazioni dopo che hanno fatto della betel la carriera della loro vita.
      Ma si sa ora non servono più la tecnologia fredda teocratica non ha amore e benignità. Grazie a Geova comunque che non è come l'organizzazione fredda e distaccata ma amorevole e benigno.

      Elimina
    32. sul fatto dello spirito santo credo di dover dire una cosa... con un nuovo intendimento, non e mai capitato a nessuno di dire "io lo sapevo che era così"... questo cosa significa? che abbiamo tutti un canale con Cristo e Geova?...no!...semplicemnte perchè studiamo e capiamo le cose,esattamente come fanno loro...

      Elimina
    33. Ci siamo Andrea...abbiamo tutti le solite opportunità.
      Almeno su questo nessuno ci può impedire di scavare e ...scovare le perle.
      E ti dirò di più che modestia a parte ma sono più di 20 anni che dico che tutti abbiamo una piccola parte nel contribuire a fare sempre più luce sulle Scritture, anche se più di una volta venivo contraddetto dai paladini della fede, che dicevano e dicono ancora che è Geova a dare cibo a suo tempo !! Assurdo, come se si divertisse a darci informazioni errate e correggerle di continuo...Poveri noi.
      Non sanno nemmeno leggere, che il soggetto che da il cibo a suo tempo è lo Schiavo (Economo)- (Mt24:45)
      Ecco perchè ci dicono che dovremo seguire le famose "direttive strane" , perchè con la loro logica chissà dove ci porteranno....E allora che facciamo?
      SI SALVI CHI PUO'

      Elimina
  5. leggo con piacere alcuni articoli, ma altri mi lsciano perplesso: ma in questa chat ci sono solo fratelli? dai commenti che leggo ho paura che apostati si stiano insunuando. State attenti cari fratelli, chi parla in modo subdolo di immagini subliminali, di espulsioni ingiuste e di ostracismo( e nessuno di noi conosce bene i fatti) non sta dicendo tutta la verità e insinua il dubbio!!! continuate a parlare di proposte di cose costruttive con il giusto spirito.
    un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro anonimo mai avere paura della verità. Impara a confrontarti sempre la faccia di un uomo affila sempre la faccia di un altro uomo.

      Elimina
    2. Perché avere paura del dubbio?
      Non dicono le Scritture "chi pensa di stare in piedi badi di non cadere?", e ancora "di provare ogni espressione ispirata?"
      Non dobbiamo avere paura del confronto: "nella moltitudine dei consiglieri vi è la riuscita".
      Non dobbiamo neppure pensare di avere già tutte le risposte. Il nostro grosso problema è proprio che chi ci dirige parla come "oracolo di Dio", pur affermando di essere imperfetto e fallace e i risultati si vedono. Le nostre pubblicazioni sono piene di "intendimenti" che poi sono cambiati. Quanti danni ai fratelli della base sono stati fatti? Perché su questi l'organizzazione tace? Perché non viene seguito l'esempio biblico di "confessare i peccati"? Qual è la situazione pedofilia? Quanti milioni in indennizzi e transazioni onerose extra giudiziarie sono stati pagati? E i nostri bilanci dove sono on line?

      Elimina
    3. Da Wikipedia, "Pareidolia" (consultata oggi):

      "La pareidolia (dal greco εἴδωλον èidōlon, "immagine", col prefisso παρά parà, "vicino") è l'illusione subcosciente che tende a ricondurre a forme note oggetti o profili (naturali o artificiali) dalla forma casuale.

      È la tendenza istintiva e automatica a trovare strutture ordinate e forme familiari in immagini disordinate; l'associazione si manifesta in special modo verso le figure e i volti umani. Classici esempi sono la visione di animali o volti umani nelle nuvole, la visione di un volto umano nella luna (il "sembiante della luna") oppure l'associazione di immagini alle costellazioni. Sempre alla pareidolia si può ricondurre la facilità con la quale riconosciamo volti che esprimono emozioni in segni estremamente stilizzati quali le emoticon."

      Elimina
    4. Il bello è che le immagini subliminali non fanno nessun danno a chi le vede ! Poi nelle nostre pubblicazioni c'è disegnato anche satana in persona eppure nessuno dice nulla. Su una rivista di qualche anno or sono c'era satana vestito da frate nero che dominava il mondo dall'alto. E ci scandalizziamo di una mano, anzi una forma nera che sembra una mano nel libro Rivelazione ?
      Comunque questa è una bufala a quanto dice la torre di guardia che risale agli anni 70/80. Vi do i riferimenti

      w84 1/11 p. 20 Diffondereste una diceria?
      Di recente, per esempio, la Procter & Gamble, una grande ditta americana che produce articoli per la casa, fu vittima di una diceria secondo la quale essa promuoveva il satanismo e il suo marchio di fabbrica era in realtà un simbolo demonico. Secondo un’altra diceria molto diffusa una notissima catena di tavole calde metteva vermi negli hamburger! Alcuni anni fa erano in molti a credere che un componente del complesso dei Beatles fosse morto in un incidente stradale e fosse stato sostituito da un sosia. Persino le pubblicazioni della Watch Tower Society sono state l’oggetto di dicerie: uno dei disegnatori, per esempio, avrebbe inserito di nascosto figure demoniche nelle illustrazioni, sarebbe poi stato scoperto e disassociato!

      Elimina
    5. Lupo solitario20/05/16, 09:23

      Caro anonimo,
      le cose che hai menzionato sono all'ordine del giorno tra di noi.

      E credimi, non bisogna essere 'apostati' per essere scoraggiati profondamente da queste situazioni all'interno della congregazione.

      Mi permetto un piccolo suggerimento: se sei qui perchè, anche tu, hai qualche mal di pancia troverai fratelli che, come te, stanno attraversando lo stesso percorso e stanno cercando di persevare senza spegnere completamente il cervello; se invece, è la prima volta che ci vieni a trovare, e nell'organizzazione ti trovi alla grande, lascia stare e non leggere neanche quello che scriviamo.... non ci troverai nulla che non ti metta seriamente in crisi ...

      con affetto

      Elimina
    6. X Lupo soliratio quoto al 100 x 100 il tuo commento nei confronti di anonimo che nega le problematiche nell'organizzazione, ma forse non sà che pascete il gregge del 2010 si trova in rete,se solo lo si vuole e anche le circolari in anticipo rispetto a quando vengono lette agli anziani,tipo quella che sarà letta il 23 di questo mese nell'adunanza infrasettimanale,argomento come aiutare a fare versamenti tramite il web per Matt 24:14. se poi anonimo vuole continuare a rimanere nell'ovattato recinto,gli consigliamo di non mettere il naso fuori dal recinto

      Elimina
  6. Sigismondo20/05/16, 07:44

    Sulle immagini subliminali anche io ho dei dubbi, ma è inequivocabile che se studio veramente la bibbia e comprendo che alcune informazioni della wt sono in chiaro disaccordo con le scritture cosa devo fare ? Difendere le scritture = ostracismo. Poi arrivi te e dici che è scritturale. Ma per favore. Anonimo, svegliati ! Si predica in alasca ma non in india e cina ! Perchè ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi ti dice che non si predica in Cina? Io ho notizie diverse.
      #SONOSEMPREIO

      Elimina
  7. Sigismondo mi hai incuriosito.
    Perche non si predica in India e Cina? Li non fanno entrare missionari x quel che so io...
    Stefano quello che hai passato tu, è simile a cio che sta succedendo a noi. Per ora c è una segnatura...poi raccontero.
    Su l immagine della bambola Annabel è tutto vero. Fate ricerche e vedrete.
    Concordo con Umile servitore. Satana ci mette lo zampino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dovete scusare ma a me questa mi sembra proprio pubblicità dell'occulto.
      Ma cosa ve ne viene se anche fosse che qualcuno ha disegnato quelle immagini?
      Il mondo è pieno di immagini demoniche, eppure non ho mai sentito che un immagine ha attaccato chi non gli da peso.
      A me sembra che il problema ve lo state creando proprio da voi stessi, io quando guardo un illustrazione cerco di capire la sostanza di quello che hanno voluto disegnare...non vado a spidocchiare certe cose.
      Fratelli ...e sorelle, cercate di non cadere in questo tranello, e se ci siete caduti, pregate e cercate di capire il potere che ha Satana, ma quello che ha l'Onnipotente e i suoi principi.

      Elimina
    2. SuperMario il problema secondo me esiste. Mi spiego meglio. Se io devo andare a cercare un immagine sospetta con la lente d ingrandimento sto sbagliando sin dall inizio. Non faccio l investigatore a prescindere. Se invece l immagine sospetta è li chiaramente visibile perche disegnata, e non ha bisogno di lente d ingrandimento, allora scusami, ma io qualche domanda me la faccio. Ovvio che non smonta la mia fede, ma mi chiedo cosa ci fanno queste immagini. Che relazione possono avere con la pura adorazione. Se sono errori ok. Ci puo stare...ma altre volte in alcuni casi conclamati, ti accorgi che Satana a modo suo ci mette lo zampino. Sta poi a noi valutare la questione con consapevolezza ma prendendo atto che queste immagini esistono. Parlo di quelle disegnate e senza bisogno di lente d ingrandimento. Invece la spigazione che un fratello ha dato sulla bambola Annabell la trovo corretta e scusabile. Ma visto cmq l uso che poi si è fatto di quella bambola, secondo me é stata una leggerezza disegnare proprio quella..

      Elimina
    3. Tea perdonami ma credo che le parole hanno un peso e che a volte si possono usare metafore, ma fammi capire cosa intendi quando dici che Satana a modo suo ci mette lo zampino?

      Elimina
  8. Stefano, se ti hanno disassociato perché hai sposato la causa delle immagini subliminali mi dispiace ma spero tanto che col senno di poi ti sia fatto un resoconto delle tue "convinzioni". Il commento di MDC che dà una definizione di quello che hai vissuto tu e altri è del tutto eloquente e pertinente all'argomento. Ma mi vorreste dire per favore qual è l'effetto che ha prodotto qualche "immagine subliminale" in qualsivoglia fratello della congregazione mondiale? Ma se neanche ce ne siamo accorti di tutte queste presunte immagini... se nessuno se ne è accorto vuol dire che bisogna andarsele a cercare con l'uso della fervida immaginazione. Ma se anche fossero davvero subliminali, io che come voi ho sinora letto le pubblicazioni e continuo a farlo non mi sono mai sentito spinto a compiere atti immorali o a partecipare a qualche seduta spiritica o altro ancora. Ma ci rendiamo conto di quanto affermiamo? Qualche anno fa circolarono in rete le inquietanti immagini delle nubi sprigionate dall'impatto dell'aereo dirottato sulle torri gemelle. Lì si vedeva "chiaramente" fuoriuscire la testa del diavolo con tanto di corna!!!!Ma per favore! Non cadiamo nella trappola di qualche "apostatuccio" che non sa come meglio attaccarci per insinuare il dubbio in qualcuno di noi più vulnerabile e suggestionabile. Se andate sul visionario sito del centro san Giorgio.com, ve ne farete di risate (spero, perché non vorrei che andaste a credere alle visioni paranoiche di chi scrive in quel sito, eh). E va bene tutto su quanto si sta scrivendo del corpo direttivo, ma questo è un andare un po' troppo in là... Infine, sai Stefano, al di là di tutto noi che ti leggiamo prendiamo per buono quello che tu ci stai dicendo, ma non conoscendo tutti i fatti, non sappiamo come siano realmente andate le cose nel tuo caso. Ho imparato una lezione nel corso di questi anni da anziano, talvolta a mie spese, e cioè che bisogna sempre ascoltare il Don oltre che il Din della campana che suona...

    RispondiElimina
  9. Buongiorno a tutti,

    premesso che è un argomento che mi interessa poco, però la storia della bambola Annabelle che è disegnata più di una volta nelle nostre pubblicazioni mi aveva incuriosito già un po' di tempo fa.
    Facendo un po' di ricerche però ho trovato che quella bambola è comunque una bambola di pezza molto comune in America (un po' come il nostro Cicciobello) e si chiama "Raggedy Ann".
    Ora, dato che è molto conosciuta per la storia di Annabelle si potrebbe discutere sull'adeguatezza o meno di disegnare proprio quella bambola nelle nostre pubblicazioni, però, ad onor del vero, va riconosciuto che la storia (vera o presunta) di Annabelle risale agli anni '70, mentre la bambola è stata fatta nel 1915 e come dice un sito (guide.supereva.it) "E’ difficile dunque che nelle case degli Americani manchi questa deliziosa bambola, perchè fa praticamente parte della loro storia."
    e dispiace dirlo ma un po' americani siamo (o quantomeno sono)...

    RispondiElimina
  10. Scusate ma vi state soffermando sulle immagini subliminali, il problema è un altro anche se va detto che un'organizzazione che si ritiene pura non debba permettere una cosa del genere. Il problema che avevo sollevato e il fatto che mi hanno fatto un comitato senza una base infatti ho fatto notare loro cosa dice il KS su quando formare un comitato . Avendo espresso solo a loro i miei pensieri circa il corpo direttivo e non avendone parlato con nessuno non c'erano le basi per farmi un comitato. Invece hanno agito di testa loro e adesso sono stato bollato come apostata. Se non mi credete ho inviato anche una lettera raccomandata ai miei anziani e ve la posso anche mostrare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Stefano, alcune domande per capire: ma sei stato presente quando ti hanno fatto il comitato? Se si, per quali motivi specifici ti hanno detto si stava svolgendo il comitato? (è obbligatorio specificarlo) A fine comitato per quale motivo, sostenuto dalle scritture, sei stato disassociato? Dopo averti comunicato la decisione, sei stato informato (anche questo è obbligatorio) che, se ritenevi vi fosse stato un errore, avevi diritto entro 7 giorni a presentare appello scritto ed essere ascoltato da un diverso comitato?
      Ti sei avvalso di questa facoltà? Se no perché?
      Perdonami, non ho difficoltà a credere che appena sollevi una critica all'organizzazione uno venga guardato in malo modo e tenuto sott'occhio, ma so per certo che se non hai fatto campagne pubblicitarie tra i fratelli e non hai manifestato un atteggiamento apertamente ostile, disassociare per apostasia non è così semplice come lo descrivi e credimi conosco l'argomento!

      V

      Elimina
    2. Caro Stefano un problema alla volta. Poi magari arriviamo anche alla tua disassociazione. Mi interessa questo aspetto perchè sei tu che scrivi dicendo che hai fatto questa scoperta delle immagini subliminali. Siccome la ritengo assolutamente senza fondamento mi piacerebbe sapere cosa ti ha turbato? Sei in grado di dirmi dove hai trovato il problema?
      Magari scopriamo anche il perchè ti hanno disassociato...

      Chiedo cortesemente a tutti i bloggatori di mostrare moderazione nei commenti grazie...

      Elimina
  11. @V
    Conosco benissimo anche io il KS10 e so che formando un comitato nei miei confronti hanno contravvenuto a ciò che dicono le disposizioni.
    Non ho voluto presentarmi al comitato perché ritenevo a ragione che non c'erano basi per formarlo quindi perché presentarmi? Mi hanno invitato una sola volta tramite raccomandata badando bene a non scrivere che era un comitato, naturalmente ho risposto evidenziando che non c'erano le basi per formarlo. Dopo la visita del CO hanno formato il comitato e mi hanno disassociato, son venuti a comunicarmelo e mi hanno dato 7 giorni per appellarmi. Ma perché devo fare un appello se il comitato originale è stata una farsa?.
    Ho rifiutato l'appello evidenziando il fatto che un comitato d'appello serve solo a confermare quello che hanno già deciso. Ho fatto mi 20 anni moltissimi comitati e so come funzionano, nella mia esperienza, un solo comitato d'appello ha revocato la disassociazione, solo perché la persona ha tentato il suicidio.
    NATHAN ti cito solo una rivista con un immagine scandalosa, ma ce ne sono moltissime, guarda la W 15 -03-2004 sia la copertina che all'interno, noterai che Gesù all'ultima cena ha un emblema a forma di fallo e all'interno c'è l'emblema in un piatto a forma di fallo, un anziano mi ha detto che era come si era spezzato il pane....ma per piacere....poi ce ne sono tante altre e non sono paraeidolie perché sono disegni e non fotografie reali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefano ti assicuro che convocare un fratello per raccomandata non è una disposizione ......gli anziani sanno benissimo che non si convoca nessuno per scritto!!!
      Ma sei sicuro!

      Elimina
    2. CCA stanco
      Bravo, infatti sono stato io a chiedere di farmi un invito scritto perché sapevo che le disposizioni vietano di scrivere, siccome io mi sono fatto sempre negare, è stata per me una sorpresa ricevere la loro raccomadata ma sono stati attenti a non scrivere che era un comitato ma sono stati vaghi dicendo che volevano chiarire alcune questioni...ma pensavano che io ero nato ieri?

      Elimina
    3. Potevano benissimo disassociarti in contumacia come hanno fatto comunque,mi sembra di aver capito.
      Mah ,che dire caro Stefano questa farsa dei comitati prima o poi dovrà finire.
      Come deve finire l'ingerenza dei CO sopraffini dediti solo alla burocrazia e bravi solo a pronunciare discorsi ma incapaci di esercitare giudizio e mostrare vero amore per i fratelli.
      Costoro danno la dimostrazione chiara è lampante della piega che ha preso l'organizzazione o che dir si voglia ,parte di essa.

      Elimina
    4. CCA Stanco e Stefano, mi sa che sulla convocazione scritta conviene vi ripassiate, il KS10 cap. 6 parr. 8-10 e, se siete aggiornati, anche le relative note esplicative a margine che, come ben sanno tutti gli anziani, essendo aggiunte in corsa, valgono più di quanto si trova nei paragrafi originali.
      Forse Stefano sei stato anziano in passato, ma ti posso garantire che le cose cambiano e se non ci stai appresso rischi di dare per buone disposizioni che non valgono più o non conoscere quelle aggiornate.

      V

      Elimina
    5. Stefano, per quanto riguarda il non presentarsi davanti al comitato, consentimi di dirlo chiaramente, è stata una mossa non azzeccata. Perfino nei tribunali secolari chi non si presenta al dibattimento rischia di vedersi addebitare il torto, equivale al rinunciare a difendersi.
      So che adesso è tardi, ma se può essere utile ad altri, bisogna sempre affrontare il comitato, giocarsi con intelligenza le carte che uno ha se le ha e usare l'appello e anche il contro appello, se poi devo uscire esco. In questo blog, in alto c'è una bellissima frase che forse per leggere quelle scritte da noi rischiamo di dimenticare, te la riporto: Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza. Sandro Pertini.
      Sandro Pertini.

      Tu dici che gli appelli non funzionano mai, forse non ti è mai capitato di far parte di comitati di appello ma ti posso assicurare che se è formato da persone sveglie e preparate a volte è capitato di riuscire a far sudare freddo qualche comitato frettoloso.

      V

      Elimina
    6. Caro V ,ho parlato in questo modo proprio in virtù di una nota a margine.
      SE IL CORPO DEGLI ANZIANI PREVEDE CHE CI SIANO,PROBLEMI A CAUSA DELL'ATTEGGIAMENTO DELLA PERSONA CONTATTARE L'UFFICIO.
      tre mesi fá abbiamo esaminato un caso in cui un fratello era accusato di aver commesso un peccato da due fratelli.
      Il fratello in questione si è reso irreperibile cambiando addirittura telefono e non aprendoci a casa.
      Abbiamo telefonato all'ufficio e sai la risposta?
      Assolutamente non inviate niente di scritto!
      Due testimoni bastano.
      Questa è la mia esperienza.

      Elimina
    7. Sono circa due anni che non sono più anziano quindi le ultime aggiunte al KS10 non posso averle, dici bene nei tribunali mondani, ma noi non stiamo in un tribunale,e se io ritengo che il comitato è una farsa TU ANZIANO che sei un pastore devi cercare di aiutare la pecora e non condannarla a priori, dov'è l'amore che ci ha insegnato Cristo?
      Non presentarsi ad un comitato non è un ammissione di colpa, perché avrei dovuto subire l'umiliazione di tre anziani che ponevano domande preconfezionate come se stessero giudicando un assassino?
      Preferisco essere stato disassociato ingiustamente e camminare a testa alta che fare il remissivo per tutta la vita.

      Elimina
    8. ...come mai non inviare nulla di scritto? si ha paura di lasciare "tracce" dell'esistenza dei comitati? come mai i tribunali normali scrivono tutto invece?

      Elimina
    9. ..."resistere, resistere , resistere" diceva francesco Saverio borrelli, magistrato milanese. Di fronte alle ingiustizie in congregazione, penso che bisogna resistere, e combatterle, con le loro armi. Sono loro a dover andare via, non tu Stefano. sono loro a doversi pentire delle direttive sbagliate sui due testimoni nei presunti casi di pedofilia. Sono loro che rovinano il nome di Geova. io penso che in questi casi bisogna ..resistere, e combattere, anche per il proprio buon nome, senza dargliela vinta.

      Elimina
    10. @Stefano nella rivista W 15 -03-2004 Gesù ha un fallo in mano ? io non ho parole...

      Elimina
    11. D'accordo Qwerty, anche io sto con Stefano
      Ma il paragone con Gesù è improponibile...In altre circostanze precedenti quando volevano prenderlo, scappò e si nascose.
      Il 14 nisan era segnato ed era arrivata la sua ora...
      Noi grazie a Lui non dobbiamo PER FORZA sacrificarci per l'umanità, e io personalmente finchè posso lotterò per la Verità, la giustizia, ma anche per la mia dignità.

      Elimina
    12. Esatto Jack, è un' aspetto incredibile che purtroppo non coinvolge solo Stefano. Le tue considerazioni sono giuste ma parlare di riforme con gente che crede alle immagini subliminali è impossibile. Io capisco che per molti questo è noioso ma se metti immagini subliminali su google uno dei suggerimenti è quello con la voce Testimoni di Geova. Che riforme si possono fare con gente che crede alle immagini subliminali, i cerchi nel grano, le scie chimiche ?
      La mia però è una falsa sorpresa nel senso che vedo questo come il risultato nefasto di una chiusura mentale che si è protratta nel tempo. Se ti capita in congregazione hai un anziano che crede a queste cose ? Che fai ?

      Elimina
    13. Si ma se tu Stefano fai una crociata in congregazione è normale che vieni disassociato o espulso per condotta facinorosa. Usando la metafora calcistica, se un giocatore bravo come Messi o Cristiano Ronaldo si mette a creare casino contro l'arbitro o i guardalinee anche dovesse aver ragione viene espulso con diverse giornate di squalifica. Quindi non ci si può poi lamentare di questo. Ci vogliono anche i modi corretti . Poi le immagini subliminali sono una BUFALA messa in giro negli anni 70 e riguarda non solo la Watchtower ma anche altro società commerciali e cantanti

      Elimina
    14. Giuseppe e Jacum dai Geis e chi la pensa come voi, ma stiamo scherzando? Un anziano consapevole per il solo fatto che fa un comitato dovrebbe dare le dimissioni? Quaquaraquà e mezzi uomini?!

      E chi vi ha costituito giudici visto che con quello che dite state voi stessi giudicando?

      Che uno possa considerare l'istituzione di un comitato giudiziario, così come concepito, non scritturale è una cosa, offendere gli altri ben altra!

      Qui dentro ci sono anziani consapevoli che lottano a costo di mangiarsi letteralmente il fegato, non per tenere il piede in due staffe, (visto che non ci si guadagna nulla ad essere anziani) ma per salvare il salvabile, per impedire ai cavalieri della fede di avere praterie sterminate senza ostacoli in cui pascolare tranquilli. Gli anziani consapevoli non sono mezzi uomini ma uomini che amano le pecore e lottano da dentro per il loro bene e provare a rendere le congregazioni dove servono un po' più cristiane e meno JW.org.

      Ricordatevi inoltre che se potete conoscere i meccanismi interni dell'organizzazione, le circolari ed il KS è grazie ai quelli che, facendo di tutta l'erba un fascio, definite incoerenti.

      Mi spiace, se parliamo di casi specifici è un conto, generalizzare non è corretto.

      Cari consapevoli, in nome di quale coerenza in un posto come questo abbracciamo i disassociati a prescindere ma non ci facciamo scrupolo di sputare sugli anziani a prescindere?

      Non mi vergogno di aver dato il mio contributo per espellere dalla congregazione truffatori che hanno approfittato del loro rapporto di fratellanza per fregare il prossimo, non mi vergogno di aver contribuito a mandare "altrove" adulteri seriali che hanno sporcato il nome di Geova e distrutto famiglie. Se voi preferite girarvi dall'altra parte pensando di essere più cristiani fate pure, io no!
      Ringraziando Dio non ho dovuto affrontare casi di abusi su minori, quando sarà e se non potrò fare altrimenti, davanti a Geova ed alla mia coscienza prenderò una decisione consapevole.

      "Io oso fare tutto ciò che può essere degno di un uomo, chi osa di più non lo è."

      V


      V (Hugo Weaving)

      dal film "V Per Vendetta" di James McTeigue
      da PensieriParole da PensieriParole


      Infine

      Elimina
    15. Grazie V per il tuo accalorato intervento. Un anziano consapevole sceglie una strada difficile, fatta di continue situazioni in cui la coscienza deve decidere secondo principi biblici a dispetto delle regole imposte. Lo fa non perche' si sente paladino di chissa' quale questione di principio ma perche' ama i fratelli e si espone per proteggerli dai lupi in manto di pecore.
      Ringrazio questi fratelli e apprezzo il loro lavoro. Comprendo anche quei nominati sinceri che sfiniti non ce la fanno piu' e si dimettono. Possono comunque fare molto per l'ekklesia continuando a stare vicino ai fratelli che spesso riconoscono in loro lo spirito protettivo del buon pastore e istintivamente vi si accostano.
      A dispetto dei molti "maestosi del gregge" che pascolano se stessi, nella base ci sono ancora molte pecore sincere che hanno bisogno di consapevoli per non fare naufragio nella fede.

      Elimina
    16. virtuinmezzo24/05/16, 13:05

      Essere anziani consapevoli é una lotta INIMMAGINABILE. Lo so perché lo sono...scusate l'immodestia ma lasciatemelo passare. Solo chi lo é sa cosa vuol dire scontrarsi contro i freddi maniaci delle disposizioni a zero amore nel loro operato.

      Elimina
    17. Moulin Rouge24/05/16, 21:11

      Caro virtuinmezzo, se tu sei davvero un anziano cerca di fare la tua parte per non essere come loro. Così darai un buon esempio.

      Elimina
  12. La storia del libro con la copertina verde invece e nera ecc... si trova scritta nel libro di Ray Franz. Che fortuita concidenza. Conte Oliver

    EMO

    RispondiElimina
  13. Barnaba78 24 maggio 2016 13,3024/05/16, 19:55

    buon pranzo.Attenzione ai punteruoliapostati cercano di abbattere alberi poco radicati con radici poco ,ma anche i vecchi fusti!!
    In riferimento resoconti spesemondiali vedi annuario 2015p.d.p.nel 2014 spesi circa4 milioni di dollari per pionieri.so.mission
    ari.e CO.nelle filiali lavorano 24711 ministri ordinati.

    Adesso chi si rega nei paesi che ce bisogno.si rega a suo spese!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oliver scrisse15/12/17, 13:54

      Che fare allora?

      Depotenziare i sorveglianti viaggianti riproposti con stantia petulanza ogni tre anni. Le visite alle congregazioni potrebbero essere fatte da due anziani scelti nella Circoscrizione stessa e fatti ruotare ogni tot periodo di tempo a turno. Via le auto blu e relativi oboli da mantenimento permanente da parte dei fratelli. I discorsi della domenica,fantasiosi eloqui da festival paesano, allargati non più solo agli anziani, ma anche ai proclamatori più dotati,ai pionieri e ai servitori di ministero; Via i rapportini, i numeri e le cifre...ognuno in preghiera dice a Geova quello che ha fatto e come lo ha fatto.

      Anziani eletti ogni due anni direttamente in Sala per alzata di mano da tutta la Congregazione, dopo una settimana passata a meditare in famiglia. Riduzione del valore delle cariche a sfavore di un certo tipo di descalation anche di coscienza dei valori. Insomma un processo di umanizzazione e un nuovo Rinascimento che punti alla valorizzazione della persona in quanto tale e non nel perenne e stantio depauperimento dei veri valori fatti sempre abdicare in nome dei condizionamenti di potere, inutile chimera di scelte oscurantistiche

      Il Conte Oliver

      Elimina
    2. Nemia 007 mission impossible15/12/17, 13:57

      Amen! Confidiamo in Geova, la fake-nomina i fake-pastori e il fake-privilegismo dovrà ritornare al suo valore reale cioè quello che le Scritture gli conferiscono!

      Elimina
  14. Rimetto il post del conte oliver in evidenza. Buona letture

    RispondiElimina
  15. Argomento che mi sta tanto a cuore. Dico la mia da polemico.
    O la mano serve per approvazione o non serve. Quando dobbiamo approvare una risoluzione vogliamo che i fratelli alzino la mano perché i soldi sono i loro, e giustamente. Lo stesso deve avvenire per le nomine di À e SM. In fin dei conti queste nomine influiranno sulla vita dei fratelli.... Penso che meditare senza pregiudizi a livello familiare potrebbe dare risultati migliori di nomine fatte a porte chiuse da 4 5 o più fratelli su congregazioni di 80 90 o più componenti. Si devono rispettare i requisiti scrittura li alla luce del sole non essere amico degli amici, senza scheletri negli armadi. Oggi non ci si fida più della maggior parte dei nominati perché hanno la lingua da qua a Canicattì..... Nomine che durano due anni e se non si 5ransige sulle qualità se non hai compassione non resti anziano ma rimozione come ha detto a maggio Gary Breux. Se uno si deve sentire in un oasi in sala deve essere cambiato qualcosa perché se no è come andare al cinema. Deve finire il tempo che stanno a fare comunella e non li rimuovi manco a morire. Deve essere possibile ai proclamatori agire contro un anziano perché se no si narrano dietro una unico vaccaro e non li puoi toccare. Ognuno deve essere responsabile davanti a Dio. Per ora mi fermo qui.... Il polemico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi allaccio al tuo commento @Polemico perchè anch'io penso che qualcosa deve cambiare...quando vado in Sala non provo la sensazione che provavavo chi ascoltava Gesù, lui Attirava le persone sia per il suo modo di parlare/insegnare ma anche per il suo modo di essere...infatti era circondato anche da bambini...Inoltre disse: "venite a me voi che siete affaticati e oppressi e io vi ristorerò...poichè sono d'indole mite e modesto di cuore"...ecc...
      Inoltre disse che la Verità ci avrebbe resi liberi...Sappiamo tutti a che libertà su riferiva, non certo quella per poter fare tutto quello che ci pare, ma la libertà dall'ignoranza e dal sottostare alle regole non bibliche ma create da persone o organizzazioni che adorano il potere...
      Spesso nelle nostre adunanze invece si respira un'aria pesante,ci sono divisioni, classismi, spirito mondano, manca quell'armonia, quello spirito familiare quell'Amore senza ipocrisia che dovrebbe esserci se e quando Tutti si sforzano di manifestare il frutto dello Spirito.
      Mi rendo conto che al punto a cui siamo arrivati, è impossibile tornare indietro specie per una Superpetroliera com'è diventata la ns.organizzazione, però può sempre ridimensionarsi e aggiustare la rotta così da non peggiorare ulteriormente e aggravare i danni...
      Ci vuole UMILTÀ per riconoscere i propri errori e per rimediare ad essi bisogna rimboccarsi le maniche, ascoltare i consigli che vengono dal basso e accogliere le Riforme,
      Cambiare il metodo di fare le nomine, e rivederle a scadenza non facendole durare vita natural durante...Questo sarebbe un buon inizio poi tutte le altre migliorie proposte qui frutto di esperienza di vita e meditazione biblica...
      Aspettando che qualcosa si muova...Nel frattempo perseveriamo...

      Elimina
    2. Neemia 00716/12/17, 09:02

      Ciao @Polemico

      Elimina
  16. Aspettando Godot...l'attesa è un'arma a doppio taglio

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio