Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

22/09/15

Resistenti cristiani - Tyndale, l'eklesia e un nikname per sfuggire ai cavalieri

 
Il re mandò ... a prendere il rotolo... e avvenne quindi che .... 
lo strappava col coltello ..... gettandolo pure nel fuoco 
 finché tutto il rotolo finì nel fuoco .....
 E non provarono terrore; né il re e tutti i suoi servitori
Geremia   36 21-26


Accusati !

 
Immaginate di essere seduti tranquilli in macchina e state leggendo il blog proclamatoreconsapevole.
All'improvviso due fratelli anziani ma cavalieri della fede vi vedono, aprono la portiera dell'auto e vi prendono il tablet dalle mani , cominciano ad interrogarvi sul contenuto di quello che stavate leggendo accusandovi delle peggiori assurdità religiose.
Strano ? Beh una cosa molto simile accadeva nel 1500 e con conseguenze molto più disastrose. Perché ?Perché le autorità religiose ritenevano le informazioni di alcuni libri
 nocive alla comunità cristiana ! Ecco che inizia la CENSURA,una censura che portava al rogo libri , uomini e donne devote !

Le autorità ecclesiastiche esaminavano migliaia di scritti e se non
erano in armonia con i loro insegnamenti ,li mettevano all'indice dei libri proibiti . Alcuni scrittori non in linea con gli insegnamenti della Chiesa Cattolica Romana furono processati, torturati e assassinati in pubblico. Alcuni furono arsi al rogo con libri attaccati al collo e strangolati vivi. In quei tempi ci voleva davvero coraggio per sfidare l'autorità della Chiesa. Eppure molti
lo fecero e di questo tutti noi ne siamo riconoscent

Tyndale 
Colossesi 1:24
e l' Ekklesia


Il Nuovo Testamento in inglese di Tyndale, uno zelante contemporaneo di Lutero fu anch'essa un'opera soggetta alla censura delle autorità ecclesiastiche di quell'epoca buia.
L’opera fu dichiarata apostata dalla chiesa verso il 1525 dopo Cristo , dovette  essere stampata di nascosto in Germania e  furtivamente introdotta in Inghilterra a rischio dell'incolumità personale , sia di chi la trasportava ma anche di chi veniva trovato in possesso di una copia.


Perché fu condannata? Un punto ( tra i tanti ) che fece arrabbiare non poco gli ecclesiastici, fu  la traduzione di Colossesi 1:24 fatta da Tyndale .Il papa e i capi della chiesa cattolica andarono su tutte le furie perché pensarono di perdere il loro enorme potere sulla congregazione. Tyndale tradusse correttamente il termine greco ekklesia, che si trova in quel versetto, rendendolo “congregazione” anziché “Chiesa” , dando risalto alla comunità di credenti e non all'autorità . ( Oggi non avviene qualcosa di simile con il termine Organizzazione ? Non viene associato spesso alla struttura sminuendo la comunità dei credenti ? )



Traducendo congregazione, Tyndale EVITO' di equiparare il corpo di credenti cristiani con la Chiesa Cattolica Romana ( la struttura ).
Si ,la bibbia afferma che il corpo  è la CONGREGAZIONE intera composta da tutti i veri credenti e non la struttura ecclesiastica !
 
Tyndale usa un Nikname
per sfuggire ai cavalieri della fede


Il risultato? Venne censurato, accusato e alla fine giustiziato!
Tyndale, con l'aiuto di un mercante, Humphrey Monmouth, fuggì sotto pseudonimo ( Nik ) e sbarcò in Germania nel 1524.
In seguito alla pubblicazione del nuovo testamento  fu condannato come eretico e fu spiccato un mandato di arresto.

Alla fine fu denunciato alle autorità. Fu arrestato  nel 1535 e rinchiuso in un castello  . Venne processato con l'accusa di essere un eretico/apostata  il 6 ottobre dell'anno 1536 fu strangolato prima del rogo ed in seguito il suo corpo ormai senza vita venne bruciato. Si narra che le sue ultime parole furono: «Oh Signore, apri tu gli occhi al re d'Inghilterra!».
Conclusione

Non è questo un monito anche per noi testimoni di Geova ?
Speriamo che si impari dal passato a beneficio e a lode di Geova Dio e dell'intera congregazione mondiale , mostrando ragionevolezza cristiana e lasciando liberi i fratelli di poter condividere pensieri scritturali nella congregazione anche su profezie e interpretazioni su aspetti non inerenti la dottrina primaria.
 
 
____________________





______________________________________________________