Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

28/08/15

RIFORME BIBLICHE PER RIPRISTINARE L'ONESTA' E LA LEGALITA'


UN URLO DAL DESERTO DI EN-GHEDI:

RIFORME BIBLICHE PER RIPRISTINARE L'ONESTA' E  LA LEGALITA'




1) Eliminare dalle adunanze le parti relative ai bisogni locali. Esse,infatti,vengono utilizzate per “battere” e scoraggiare i fratelli,facendo leva sui sensi di colpa.(Ebrei 10:24,25)


2) Chi usare per i discorsi biblici? Tra i requisiti spirituali da soddisfare, ci dovrebbero essere: l'umiltà,l'amorevolezza,l'essere incoraggianti,l'essere apprezzati e rispettati,non si dovrebbe essere necessariamente nominati.

Come dovrebbero essere? Incoraggianti,edificanti,positivi,usando esempi biblici( Gesù,profeti etc.),eliminando esperienze gonfiate all'estremo che non rispecchiano la verità,e che hanno come scopo quello di ferire e scoraggiare gli umili e gli onesti.


3) Eliminazione dei comitati giudiziari che non sono scritturali e sembrano un prolungamento dell'Inquisizione di Torquemada,con eliminazione dei Comitati di Servizio,che altro non sono che strumenti intimidatori usati dai vaccari o pseudo-pastori


4) Partecipazione della Congregazione per quanto riguarda le attività spirituali( Vedi Nomine Anziani e Servitori di Ministero,risoluzioni,decisioni etc. etc.),in quanto è l'ekklesia nel suo insieme che tocca con mano l'operato e la spiritualità di colui che dovrà servire come pastore. Chi meglio della base nel suo insieme riesce a valutare i requisiti di un vero pastore? I papaveri da esibizione riuscirebbero a fare una scelta oculata e soprattutto imparziale alla luce delle Scritture?


5) Ripristino dello Studio di Libro nelle case private,con relative adunanze per il servizio di campo,poichè ci si incoraggia maggiormente e si opera come una piccola congregazione in vista della Grande Tribolazione


6) Trasparenza finanziaria ampliata alle filiali e alla sede mondiale con resoconti pubblicati nelle riviste ufficiali,sulla falsariga del rapporto mondiale di predicazione e in bacheca mensilmente. Trasparenza anche sulle spese dei vari alloggi in uso presso le Sale del Regno,in relazione a: spese gas,luce,aria condizionata,acqua,riscaldamento...etc. Detti alloggi sono per lo più occupati da parte di vaccari,ex_Co a zero ore,ma con il dono e l’appoggio della Filiale. Questi Ex_Co hanno tra l'altro anche delle loro proprietà nelle loro zone di residenza o in altre parti,per ridurre le spese, non sarebbe più logico ed opportuno che vadano a servire vicino ai loro luoghi di residenza trattandosi tra l'altro di gente anziana ed inferma, possidenti di pensioni e pensioni sociali, evitando così di porre un pesante fardello sulle tasche di tanti poveri ed onesti fratelli che li devono poi mantenere vita natural durante?


7) Abolizione dei Sorveglianti di Circolazione. Perché? Si metterebbe un freno alle spese(Vedi automobili in dono e relative spese di manutenzione,regalìe mensili di ogni tipo e genere( camicie,cravatte, calzini,maglioni,viveri di ogni genere e gusto,soldi...). Si eviterebbero pericolose escalation di potere, a danno dell'intera ekklesia (...doni,inviti da parte degli anziani e da parte di coloro che mirano a mantenere o ad avere quello staus quo). Declassarli significherebbe anche aiutarli a manifestare una spiritualità più vicina all'esempio di Cristo (Matteo 11:28-30) e dell'Apostolo Paolo (1Tess.2:9).


8) Chi sarebbe preposto per visitare le congregazioni sostituendo il Co? Si potrebbero scegliere tra l'ekklesia di ogni congregazione della Circoscrizione, fratelli esemplari,umili,amorevoli,autosufficienti che nel fine settimana incoraggino il servizio e pronuncino un discorso alla Congregazione alla domenica


9) Disassociazione: la maniera in cui si gestiscono i disassociati e i dissociati non è scritturale,sia per quel che riguarda i contatti con i familiari,sia con gli ex compagni di fede. Il pensiero di 2' Giovanni 9-11 ha relazione con l'apostasia e con coloro che rigettano l'insegnamento di Cristo.


10) Rivalutazione attraverso l'approvazione del'ekklesia,di ex-nominati. Sarebbe ancora una volta la base a doversi esprimere sulla necessità di rinominare Anziani e Servitori di Ministero,aiutandoli a salvaguardare,nel frattempo,la loro dignità,e non isolandoli e lasciarli in balia delle loro ambascie.

Nella certezza che Geova e Gesù appoggino le iniziative per riportare l'onestà e la gioia nelle congregazioni, vi abbraccio e vi saluto fraternamente dal deserto di En-Ghedi


Vostro Nabot


 _____________________