Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

04/06/15

Lettera aperta ai fratelli della Resistenza




Carissimi fratelli,

Avvilisce sapere che con un gioco di prestigio degno del mago Houdini, l'Organizzazione abbia deciso di sostituire la scritta “Leggete la Bibbia tutti i giorni” con quella indefinita e indefinibile “Jw.org”. Avvilirsi ? Sentirsi sconcertati di fronte a simili mortificazioni? Stupirsi ancora? La radio del Silenzio ha taciuto ancora... nessuna nota sulle riviste od altro. Ed allora spetta a noi della Resistenza batterci, non per vendetta, ma perché i Valori dello Spirito vengano salvaguardati, e tornino a vantaggio dell'UOMO e non del marketing teocratico di bassa lega o del disonore.

   
Visto che, scopo del Blog, è quello di rafforzare la fratellanza, che ne dite se mettessimo NOI nella “Home Page” del sito “Proclcons.” “LEGGIAMO LA BIBBIA TUTTI I GIORNI” e non “leggete” come c'era a Brooklin?  Non vogliamo essere gli alfieri della rinuncia, soprattutto noi che, PRATICANDO una fede, ci troviamo con una responsabilità personale e morale maggiore, nei confronti di chi ha scelto invece di dissolversi più facilmente, nell'anonimato di una vita qualunquistica, quella che non produce fremiti per intenderci... 

"Divide et Impera"

La suggestione del “Divide et Impera”
dell'Organizzazione dove ci vuole portare?  Alla creazione di Uomini senza ANIMA? Senza CUORE? Senza IMPULSI? Senza PENSIERO? Alla DISTRUZIONE dell'Uomo?  Mah... Il dubbio si fa sempre più forte e scioccante... Quello che sta accadendo dentro alle congregazioni è un po' il termometro dell'Organizzazione. E si sta dimostrando oramai che di fronte alla VERITA', l'Uomo sembra incapace di essere obiettivo se non in funzione delle idee che si è instillato, col timore che un minimo cedimento nelle proprie convinzioni diventi soccombenza nei confronti altrui...

Basti pensare a come si tollerino tanti molluschi rasoterra, che sfogano le loro paure nell'invidia di chi sa essere sé stesso e/o diverso nonostante tutto e tutti...Sono costoro (mi riferisco ad Anziani e CO per capirci) ometti dal facile moralismo di vigliaccheria quotidiana, sport nazionale per eccellenza, che girano in congregazione animati da un finto servilismo ai limiti del cattivo gusto, passaporto per l'esibizionismo, che diventa poi quello di non soccorrere DAVVERO chi è in difficoltà, di emarginare chi è solo, o malato mentale, o di chi non la pensa come loro.  

Non so se è più mortificante o umiliante doverci rifugiare, come facciamo noi, nella tristezza dell'anonimato, inventarsi uno pseudonimo, nascondersi per paura di vigliacche rappresaglie... dai Moloch di turno. Che avvilimento vedere invece che i moralisti senza morale sguazzino coi loro modi di cattedratica presunzione, quando sarebbero loro a doversi nascondersi per pudore… Persone che hanno fondato il loro piccolo mondo sull'invidia, e che vedono nel successo di un altro la propria decadenza...ma tant'è...  


La fortuna aiuta gli audaci ?

La storia ci insegna, che la fortuna aiuta gli audaci...ed allora inventiamoci qualcosa noi della Resistenza. Dei modi di fare che siano solo i nostri e che appartengano esclusivamente a noi. che siano nostri e che appartengano solo a noi... Una maniera per riconoscersi potrebbe essere, ad esempio, il modo di salutarci fra noi... Potremmo incontrarci alle Assemblee,pardon Comitati di zona(mi correggerebbe subito il vaccaro di turno,sigh!), e riconoscerci come fratelli appartenenti alla Resistenza teocratica...

Non più la cerimoniosa ed ipocrita stretta di mano, ma pugno contro pugno,che simboleggia il desiderio di colpire(metaforicamente s'intende...) i vaccari...Dei burocrati si può fare a meno ma degli uomini veri,no...Volevo concludere con le parole di un poeta libanese, Kahil Gibran:...”L'uomo veramente grande è colui che non vuole esercitare il dominio su nessun altro uomo, e che non vuole,da nessun altro, essere dominato...” Sic et Simpliciter...





Il Conte Oliver

______________


  

29 commenti:

  1. Che dire!!
    RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE!
    Vediamo se nella moltitudine dei consiglieri, vi è la riusciuta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CCA stanco, posso scriverti in privato? 007 ha la mia email.

      Elimina
    2. fespea lo puoi fare quando vuoi autorizzo 007 a darti la e-mail.

      Elimina
    3. Comunque credo che cliccando sul nik accanto alla foto ti faccia vedere il profilo e dentro c'è la email.

      Elimina
    4. Fatto, grazie! :))

      Elimina
  2. Questa lettera ai resistenti provoca in me moti e tumulti di natura vulcanica.Vorrei gridare,proteggere,aiutare,i fratelli miei, e smascherare il vizio legalizzato dell'oppressore che ha il volto ora del cca ora co,ora dell'intero corpo,con delega taciuta della wt. Ma mi rendo conto che la buona fede dei fratelli e l'assuefazione all'imperante inconsapevolezza di subire e accettare direttive" fai da te"normalizzate dalla regolarità instillatavi da menti contorte. Tutto ciò non gioca a nostro favore,tanto più il salutarci diversamente come resistenti. IL contesto,le ruffianerie diffuse,il bigottismo strisciante noterebbe e riferirebbe ai TEMPLARI ciò che vede.Prendiamo spunto dalla bibbia,l'egiziano ucciso da Mosè per giustizia precorse i tempi di Geova apportando conseguenze.Oggi la resistenza può continuare la sua funzione morale come egregiamente sta facendo,anche se c'è un senso di impotenza al momento,ricordiamoci dei sentimenti espressi dal profeta Abacuc 1:2-4 :"FINO A QUANDO,O GEOVA DEVO INVOCARE AIUTO E TU NON ODI? FINO A QUANDO INVOCHERO' IL TUO AIUTO E TU NON SALVI? PERCHE' MI FAI VEDERE CIO' CHE E NOCIVO,E CONTINUI A GUARDARE IL SEMPLICE AFFANNO? E PERCHE' LA SPOGLIAZIONE E LA VIOLENZA SONO DI FRONTE A ME,E PERCHE' C'E' LITE,E PERCHE' SI CONTENDE? PERCIO' LA LEGGE SI INTORPIDISCE,E NON ESCE MAI IL DIRITTO. POICHE' IL MALVAGIO CIRCONDA IL GIUSTO,PER TALE RAGIONE IL DIRITTO ESCE DISTORTO. un abbraccio sentito vostro Giosia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sorella AIUTO05/06/15, 18:28

      QUESTA ERA ESATTAMENTE LA PREGHIERA CHE RIVOLGEVO A GEOVA PRIMA DICONOSCERE IL BLOG.ORA HO RAGGIUNTO UNA PACE E UNA SERENITÁ MENTALE..VORRÁ PUR DIRE QUALCOSA ,NO?..sorella AIUTO

      Elimina
    2. Certo che vuol dire qualcosa... . Matieniti in salute e utilizza pure il blog per rafforzarti.

      Elimina
    3. Grazie Capitan Kirk, la mia era una domanda retorica x sottolineare l'utilità del blog. Un abbraccio a tutti.

      Elimina
    4. Prima che il blog chiudesse un fratello mi aveva risposto citando cosa dice il libro segreto dell'anziano in proposito.Non trovo più il suo commento me lo potreste rimandar? Grazie sorella Aiuto

      Elimina
    5. sorella AIUTO07/06/15, 11:18

      cari fratelli grazie di esserci.non oso pensare come starei in questo momento se non vi avessi trovato.stasera abbiamo avuto l``adunanza con ii sc.nell´ultimo discorso ha trattato le varie prove che i fratelli possono attraversare tra cui il coniugeabbandonato e ha citato la frase di una sorella in cuidiceva k solo GEOVA SA COME CI SI SENTE e che a volte le sembra di impazzire.Mia figlia il cui marito se n´`e andato 3 anni fa é scoppiata in un pianto dirotto.finita l`adunanza solo la sorellina che leihaportato al battessimo è corsa ad abbracciarla.gli altri sono rimasti a guardare con il sorriso suule labbra e qualcuno ha proferito frasi come cosa ci sará da piangere.il sorvegliante é entrato nella seconda sala e con tutte le buone intenzioni del mondo le ha detto che Geova vedendo la sua perseveranza sorride e di pensare che se anche se sará libera di sposarsi nel paradiso ormai manca poco.
      Alla mia domanda che considerato che lui non frequenta piú e sta convivendo mi ha risposto di seguirlo vederlo entrare con lei e aspettare tutta la notte....finché non esce.
      Siamo entrati sereni e mia figlia é uscita sconvolta,se non fosse stato per làiuto spirituale ricevuto dal blog non avrei saputo come incoraggiarla e la fredezza della maggior parte della congregazione mi avrebbe schiacciato.
      Grazie dell¨incoraggiamento che mi date ogni giorno,grazie xke questa notte a parte Geova ho voi.Non mi sento sola,mi sento circondata dalle misericordie del nostro meraviglioso Dio GEOVA e da tutti voi.ho incoraggiato anche mia figlia di seguire il blog,spero segua il mio consiglio,
      Buonanotte a tutti e ricordateci nelle vostre preghiere,grazie, sorella AIUTO.

      Elimina
    6. Ti giunga un mio abbraccio...
      Sconcertata per la vostra esperienza! Che dire... un tenero abbraccio a tua figlia.
      Sono una mamma e leggendoti ho sentito il tuo dolore.
      Che Geova vi aiuti a superare questo dramma..
      Solo una cosa...per tua figlia...che cammini a testa alta..coraggiosa e senza timore di nulla. È ora che le sue lacrime le conservi per altro...niente possono equivalere al loro valore. Tanto meno per un uomo.
      " sii coraggiosa e forte..."
      Che Geova vi benedica!

      Elimina
    7. Rileggendo il post ho trovato questa chicca. Bella Conte Oliver

      Dei burocrati si può fare a meno ma degli uomini veri,no...Volevo concludere con le parole di un poeta libanese, Kahil Gibran:...”L'uomo veramente grande è colui che non vuole esercitare il dominio su nessun altro uomo, e che non vuole,da nessun altro, essere dominato...” Sic et Simpliciter...

      Elimina
  3. Sono convinto che la cosa più giusta sia dare risalto all'unica verità: "La Parola di Dio". Leggerla ogni giorno e farla nostra. Chiedere a Dio la sua guida mediante il suo spirito e meditare su di essa.Vedo da tempo che si dicono tante cosa ma la cosa fondamentale rimane: Siamo certi che le cose cambieranno? Siamo certi che ascolteranno le proposte che con tutto l'amore vengono fatte da chi vede i fatti e conosce la Bibbia?
    Non per pessimismo ma guardiamo in faccia alla realtà, qui vi è un lavoro immenso da fare. La salvezza è individuale siamo franchi non certo dipende da un organizzazione. Credo che bisogna attenersi alla Bibbia anche se gli altri non lo faranno mai.Basta essere ipocriti. Aprire gli occhi alla realtà vuol dire proclamare la vera e unica verità.
    Che Dio benedica gli sforzi dei suoi leali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io rimarrò sempre attaccato affettivamente alla Bibbia, Geova ci parla tramite essa. I suoi scritti non ci deluderanno mai, ne ci pentiremo mai di aver praticato quello essa ci suggerisce. Geova, Gesù e la Bibbia contano veramente per me. Tutto il resto conta poco o niente!

      Elimina
    2. Mah sinceramente noto che alla Bibbia si fa poco riferimento se non ai soliti versetti, anche se l'invito a leggerla è continuo.
      Ai Vangeli si fa pochissimo riferimento !
      E' più facile un riferimento ad una determinata Torre di Guardia che alla Parola di Dio !
      Buongiorno a tutti !

      Elimina
    3. (Cercherò di essere breve)
      "Io rimarrò sempre attaccato affettivamente alla Bibbia, Geova ci parla tramite essa."
      ~~~~~~~~~~~
      questo pensiero e l'azzione che implica e assolutamente buono/a
      pero, e il "penultimo" : l'ultimo (or il seguente passo e pensiero) e stato scritto sotto l'ispirazione di Geova
      Isaia 2: «Venite, saliamo al monte dell'Eterno, alla casa del Dio di Giacobbe;
      egli ci insegnerà le sue vie e noi cammineremo nei suoi sentieri».
      Poiché da Sion uscirà la legge e da Gerusalemme la parola dell'Eterno.
      ... la prossima azzione ... segue ...
      (il straniero)

      Elimina
    4. Eliasprofeta è un po' che non ti sentiamo!!!! Un caro saluto

      Elimina
  4. Bene..
    Quando l'orgoglio maschile viene toccato...allora giù a inveire l'uno con l'altro..
    Allora sarebbe saggio, prima di tutto portare rispetto l'uno con l'altro. I discepoli di Gesù non si sarebbero riconosciuti dall'amore? ...Ci si scalda per aver definito taluni "molluschi" ( senza spina dorsale)

    Forse per voi, ( generalizzo) usare un termine più appropriato sarebbe più consono?

    Criminali va bene?? ... qual'è il suo significato? tipo di attività umana in cui si manifestano violazioni di regole o leggi per le quali un'autorità costituita ( GEOVA ) può in ultima analisi prescrivere una pena.

    Ma di chi si parla in questo post? Avete capito o fate finta di non capire?..di tutti o di alcuni ( parte malata o schiavo malvagio) dei quali GESU' ci ha ampiamente avvisato?

    citarvi scritture, ovviamente con il dovuto copricapo, non penso sia io a doverlo fare..

    VI rispondo solo con una citazione e su questa riflettete

    << L’uomo veramente grande è colui che fa sentire grande ogni altro uomo.>>
    (G. K. Chesterton)

    << Giudica un uomo dalle sue domande piuttosto che dalle sue risposte.>>
    (Voltaire)

    Ora datevi le dovute risposte, Dio sa meglio di chiunque altro fino a che punto l’uomo è corrotto e abusa dell’autorità.
    E ha dato la sua PAROLA che, per quanto gli oppressori possano trovarsi in alto, li chiamerà a rendere conto. (Romani 14:12)

    Al tempo fissato da Dio, ‘i malvagi saranno stroncati dalla medesima terra; e in quanto agli sleali, ne saranno strappati via’. (Proverbi 2:22) .

    Siate onesti e riflettete!
    ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande!!! Vaso piu debole, ti assumo come avvocato!!

      A proposito dell articolo molto bello scritto dal Conte Oliver ( bellissimo nik complimenti!) vorrei fare per un attimo l avvocato del diavolo.
      Intanto grazie al Conte ho saputo del cambiamento della scritta. Ma mi chiedo se questo cambio scritta possa avere un senso giustificabile e comprensibile.
      Mi spiego meglio.
      La scritta " leggete ( meglio leggiamo) la bibbia tutti i giorni" era un invito. Sarebbe stato meglio per agevolare l invito, affiancare la scritta jw.org.
      Ma é evidente che le cose sono andate diversamente. Sono propensa a credere che questo pubblicizzare il sito venga fatto al solo scopo di evangelizzare meglio usando la tecnologia al massimo. Ê chiaro che se entro nel sito imparo molto di piu che da una brase scritta per quanto bella possa essere. Anche un altra cosa, dal sito si possono scaricare molte pubblicazioni a costo zero per la wt. Se dietro al sito ci fossero guadagni come sistemi tipo paypal avrei avuto grossi dubbi. Dunque sono propensa a pensare a pensare bene stavolta.
      Ma fossi in loro rimetteri la scritta..cambiando la prima parola in ... Leggiamo.....
      Vostra sostenitrice da molto tempo..

      Elimina
    2. Cara LP, e giusto pensare bene,ed è un atto di rispetto e di amore da parte di tutti noi fratelli nei confronti del cd. Il punto a mio modesto avviso e che ci sia un altrettanto volere responsabile e rispettoso verso i cervelli pensanti che formano l'ekklesia, i quali TEOCRATICAMENTE dovrebbero essere parte integrante di SOLUZIONI e non solo RISOLUZIONI coatte dove tutto è deciso e tu ed io facciamo solo i burattini quando alziamo la mano,privati dell'esercizio nobile di contribuire a migliorare le cose con l'arricchimento che ogni servitore di Geova vorrebbe fare in casa sua. Ora la scritta in America,come qui da noi la sconparsa repentina delle note di casa in casa avrà pur certo delle motivazioni e certamente non ne faremo un dramma,ma queste PICCOLE cose mancate come tante altre,lasciano una insoddisfazione nel proprio intimo,che reclama una risposta dovuta alla propria onestà intelletuale e ancor più come membri appartenenti ad una sola FEDE,dove l'aria che si dovrebbe respirare per antonomasia,si chiamerebbe,CONDIVISIONE,RISPETTO,UGUAGLIANZA e LIBERTA'. CON stima ti saluto!

      Elimina
    3. Caro Giosia, come darti torto??
      Ricambio la stima e il saluto!

      Elimina
  5. Di niente V.P.

    Ognuno è libero di , con i dovuti modi, esprimere il proprio pensiero...e in ultima analisi conformarlo alla Parola di Dio, la quale invita alla ragionevolezza e alla difesa della stessa.

    Per tornare al tema del post, che verteva sul fatto della sostituzione dell'invito a leggere la Bibbia con JW.org...dobbiamo piuttosto chiederci che ne è stato del nostro caro Giosuè 1:8 ?

    Questo libro della legge non si deve allontanare dalla tua bocca, e vi devi leggere sottovoce giorno e notte, per aver cura di fare secondo tutto ciò che c’è scritto poiché allora avrai successo nella tua via e allora agirai con saggezza.


    Questo se leggiamo la Bibbia e non un sito quale JW.org

    Scusate per il mio umile pensiero.
    Buon fine settimana a tutti.

    RILASSATEVI.

    RispondiElimina
  6. Devo anche dire, a onor di causa, che se nel motore di ricerca viene digitato "leggere la bibbia" il lettore viene indirizzato a JW.org.

    In ultima analisi ci si dovrebbe chiedere quale imput dava " leggete la Bibbia tutti i giorni" ( corretto perché è l'invito che da Giosuè) con " JW.org"

    Questo a prescindere dal sito.


    ( dal perspicace ragionamento di un fratello)

    RispondiElimina
  7. Ovviamente mettere jw.Org è un operazione di marketing teocratico,ma togliere l'esortazione a leggere la Bibbia,non ricorda quello che fece la Chiesa quando accettò il rampantismo agostiniano ed accantono'piano piano la Sacrad Scrittura...Non si nota una crescente degenerazione della sensibilità anche da questi episodi?

    RispondiElimina
  8. Articolo sulla propaganda di luglio2017(il lettore usi discernimento),vaso più debole dici quello che tanti hanno scordatoe sostituito con una leadership umana(a buon intenditori poche parole)

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio