Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

13/12/13

Testimoni di Geova onesti chiedono: La Watchtower ha problemi di liquidità ?



Ma non c’è nulla di accuratamente occultato che non sarà rivelato, né di segreto che non sarà conosciuto. Pertanto le cose che dite nelle tenebre saranno udite nella luce, e ciò che bisbigliate nelle stanze private sarà predicato dalle terrazze.     LUCA 12:2,3



 LA WATCHTOWER ha problemi di liquidità ?


In genere, in letteratura si considera soddisfacente la struttura di una impresa che presenta un quoziente di liquidità normale maggiore o uguale ad 1 ed un quoziente di disponibilità almeno pari a 2.

Naturalmente, per fare una analisi sullo stato delle finanze Watchtower possiamo basarci unicamente sulle informazioni disponibili che sono poche, ma aiutano a capire cosa sta accadendo, e può spiegare la crisi attuale con gli enormi piani di dismissioni di patrimonio del regno avviate nell'ultimo quinquennio.

Ebbene, secondo l'annuario dei Testimoni di Geova del 2012, la Watchtower ha speso, l'equivalente di 173 milioni di dollari, per provvedere  ai pionieri speciali , missionari e  sorveglianti impegnati nel campo.Nel conto spese dobbiamo aggiungere ciò che la società eroga mensilmente come contributo e rimborso spese, agli oltre 20.000 beteliti che servono nelle varie betel e filiali dei Testimoni di Geova. Essi infatti oltre a ricevere un modestissimo contributo di pochi euro al giorno, hanno vari servizi che permettono a questi fratelli di dedicarsi esclusivamente al servizio in betel senza pensare a cucinare ,lavare,stirare o pagare le bollette.

Secondo una statistica del 2000 circa, il costo fisico per il mantenimento di ogni singolo betelita ammontava allora a circa 2.200.000/2.400.000 di lire al mese per vitto e alloggio e spese di gestione in generale. Ora provate a rivalutare questo alla luce dell'euro dopo circa 15 anni e la cifra e molto molto piu' alta. Mantenere oltre 20000 beteliti ha un notevole impatto sulla liquidità dell'organizzazione. Come reperire questi fondi ? Le contribuzioni copriranno i costi in notevole aumento ?

L'organizzazione oltre a quanto detto sopra,  stampa in proprio e produce programmi in Broadcasting, tutto ciò ha un notevole costo di gestione tra acquisti materiale,manutenzione, spedizione, logistica, ecc..


Forse, non sarebbe esagerato affermare, che il fabbisogno di liquidità per far funzionare l'intera macchina si aggira  intorno a qualche centinaio di milioni in dollari ogni mese. Naturalmente, possiamo solo fare supposizioni, dato che la società non pubblica dati sulle attività e passività finanziarie.





Cosa sta avvenendo alla Watchtower ?


La conclusione più ragionevole, in base alle informazioni disponibili, sarebbe che la Società  sta avendo grossi problemi in merito all' approvigionamento di liquidità, e per far fronte a tale deficit di cassa, sarebbe ricorsa alla vendita di alcuni beni immobili importanti. Per favorire una più oculata gestione e ottimizzare i costi si è rivisto tutto il sistema per fare cambi strutturali e tagli profondi anche al personale a tempo pieno.




 Possiamo presupporre per l'immediato futuro, ulteriori grossi tagli dei rami non più produttivi o sostenibili. Ad esempio le filiali e i reparti per la produzione di DVD saranno presto dismessi e sostituiti da processi digitali . Altre dismissioni, riguarderanno sempre di più, le sale delle assemblee e le sale del regno accorpandone diverse insieme, ottimizzando il tutto e facendo cassa. Già si stanno vedendo i primi segnali.

   Siamo molto vicini ad una Riforma del sistema teocratico, indotto proprio dallo stress finanziario congiunturale ? I più ottimisti tra noi sperano di si. Speriamo che si sfrutti questa congiuntura,per fare le Riforme doverose, snellire la Teo-burocrazia e ritornare a concentrarci nell'opera affidataci.

  



Le 10+1 Proposte di Riforma
http://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2013/03/ministero-del-regno-13-marzo.html







----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


90 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quindi mettiamo 6 euro e lo moltiplichiamo per 20.000 beteliti .Porta 100 mila euro a giorno di liquidità spesa.

      Il tutto per 30 giorni , cioè la spesa fissa mensile per i soli beteliti,arriviamo a un totale di 3 milioni di euro al mese ,da aggiungere a tutte le altre spese fisse . Qui fratelli se non arrivano le contribuzioni a valanga la cosa si mette maluccio. Vedremo gli sviluppi futuri ,ma dubito che le spese future diminuiscano. E dubito anche che le contribuzioni aumentino. A meno che applichino la trasparenza finanziaria. Allora aumenterebbe la fiducia nell'organizzazione e i fratelli farebbero i salti mortali per aiutare ...............di questo sono convinto al 100%.

      Parlo per me voi che ne pensate,la trasparenza inietterebbe fiducia ?

      007

      Elimina
    2. I piani del corpo direttivo erano diversi. Il 5 gennaio Morris avrebbe dovuto presentare la revisione italiana della TNM . l'obiettivo era ricreare la medesima situazione dell'adunanza annuale del 5 ottobre, con tanto di distribuzione immediata ai presenti della copia personale. Purtroppo il comitato di traduzione ha tardato coi lavori e di conseguenza l'effetto sorpresa è saltato . Resta da vedere come salverà le apparenze il buon Morris . Saluti . Guardiano del Regno .

      Elimina
    3. 007 sul tuo commento del 16 dicembre delle 13,48 va fatta una puntualizzazione importante,il conto di spese che tu giustamente hai fatto
      e' riferito solo al dono o rimborso spese mensile,a questo devi aggiungere
      una statistica del 2000 circa,il costo fisico per il mantenimento di ogni
      singolo betelita ammontava allora a circa 2.200.000/2.400.000 di lire al mese per vitto e alloggio e spese di gestione in generale.
      Ora prova a rivalutare questo alla luce dell'euro e dopo circa 15 anni e la cifra e molto molto piu' alta......lascio a te l'onere del rendiconto cosi' puoi
      aggiornare il conteggio.....



      MalcomX

      Elimina
    4. Tre anni fa scrivevamo sui problemi di approvigionamento della liquidità per mandare avanti la macchina burocratica della superpetroliera.
      Sembra che ancora vi siano problemi nonostante i tagli al personale dei servitori speciali a tempo pieno.
      Non si riescono a vendere molte strutture e la superpetroliera ha costi di gestione enormi che pesano sul groppone dell'intera ekklesia. Inoltre i video non riescono a fare aumentare la fiducia nell'organizzazione. Speriamo che si adottino le misure di trasparenza che ci si aspetta da servitori di un Dio onesto sincero e sempre trasparente.
      La trasparenza dà lode a Geova la segretezza è sintomo di sfiducia e paura tutte armi del diavolo per minare la fede dei fratelli. Svegliatevi alla filiale

      Elimina
    5. 007 ci puoi dire se riguarda solo l'italia e la filiale italiana o è una situazione generalizzata?
      Ho sentito dei "cinguettii" riguardo ad un censimento sui fondi delle congregazioni o qualcosa del genere. E' vero? E' legato a quello che dici tu?

      Elimina
    6. Sigismondo14/09/16, 16:09

      Ma perchè dici che hanno ancora problemi di liquidità ? Ci sono news ?
      Nessuno ha news sul rapporto mondiale 2016 ?

      Elimina
    7. Non ho fonti particolari. Facciamo due più due.
      1 nel broadcasting si è detto che la vendita di un edificio a New York basta a coprire solo pochi mesi di cassa. Teniamo presente che la Watchtower aveva allora circa 100.000 dipendenti stipendiati tra berteli ti,missionari,pionieri speciali a zero ore,pionieri speciali temporanei,pionieri speciali a tempo pieno,sorveglianti di circoscrizione,sorveglianti LDC,servitori delle costruzioni,custodi sale assemblee.
      2 l effetto conti correnti dovrebbe essere già svanito sono passati diversi anni e quei soldi oramai sono stati usati altrimenti perché vendere ancora sale assemble e filiali
      3 nonostante la Bibbia sia stata già vista tradotta in lingua spagnola da diverso tempo ancora non se ne approva la stampa in quella lingua . I testimoni di lingua spagnola nel mondo sono molti di più di quelli di lingua inglese e al costo di 15 euro a Bibbia andando a braccio , ci vorrebbero 1500 euro per ogni congregazione di lingua spagnola. Solo in Messico servirebbero 1 milione di copie minimo . Si parla non prima del 2017. In Italia idem con patate e si tratta di pochi milioni di euro, ma poi se stampi qui è là no come lo giustifichi ?
      La nuova filiale negli Stati Uniti quanto è costata ? Non si sa .
      Se non riusciamo a stampare la nuova Bibbia ci sarà un motivo no ?
      Anche se si sono ridotti i membri dell ordine mondiale dei servitori speciali a tempo pieno ce ne sono ancora molti forse più di quanti l ekklesia riesca a mantenere. Si stanno reinventando il lavoro alla betel passando da stamperia a stazione televisiva e Internet broadcasting ma anche lì ci sono notevoli costi ...
      Quello che ancora manca è la fiducia e la trasparenza. Sembra che in alto nei palazzi reali credano che la trasparenza possa far inciampare i proclamatori. Eppure i principi biblici parlano chiaro, abbiamo solo da guadagnarci adottando misure di trasparenza e dialogo con i fratelli

      Elimina
    8. Il fatto che continuiamo a produrre video, tv, broadcasting, film e telefilm (chi le mantiene ste robe...?).. ma la bibbia sono anni che non arriva.... la dice lunga..
      Qualcosa non gira per il verso giusto...
      Eliminiamo i pionieri, i volontari, i predicatori (zelanti o meno) a tempo pieno...per produrre i video e i film...e poi diciamo che non abbiamo più soldi..
      Mah...

      Elimina
    9. Magari non costano così tanto come pensiamo.. o magari si.. se ce lo dicessero toglierebbero ogni dubbio.

      Elimina
    10. @K.K.
      E' una questione di principi, di indirizzi teocratici, oltre che di costi...
      Se la mia famiglia è nel bisogno (e pare sia questa la situazione), nn spendo i soldi per un gelato, indipendentemente da quanto costi..
      Soddisfo le necessità primarie....
      Comunque sia, vogliamo immaginare che tv online, regia, riprese video, apparecchiature tecniche e produzioni audio e video non abbiano costi importanti?
      Non credo proprio....

      Elimina
    11. La filiale di Warwick dovrebbe essere venuta a costare circa 2 miliardi di dollari considerando anche le varie strutture di supporto acquistate nelle vicinanze per alloggiare i lavoratori e altro personale.

      Elimina
    12. La Apple ha 115.000 dipendenti
      La Wolkswagen oltre 500.000 dipendenti
      La Watchtower nel 2015 aveva 84.000 servitori speciali a tempo pieno.
      Per ogni congregazione nel mondo c'è un servitore speciale a tempo pieno da mantenere.
      Quanto poteva andare avanti la congregazione con questo peso eccessivo sopra la schiena ?
      Il fallimento della carriera teocratica oramai è sotto gli occhi dei più attenti osservatori.
      Scimmiottare questo mondo e confidare nelle proprie forze non produce automaticamente la benedizione di Dio semmai il contrario ne allontana l'azione.

      Elimina
    13. Da info confidenziali risulta che si stanno cercando doppiatori, lettori e parolieri anche senza esperienza. Immagino da inserire nella produzione dei video. Richiesta una corretta pronuncia, senza inflessioni dialettali.

      Elimina
    14. umile servitore19/09/16, 09:31

      Si confermo la richiesta

      Elimina
    15. salmista9219/09/16, 09:32

      Tenete anche conto che, se uscirà la bibbia aggiornata dovranno farne la versione audio mp3 come hanno fatto negli USA, non con un unico lettore ma con uno per ogni personaggio come abbiamo visto in un video su broadcasting all' inizio di questo anno.

      Elimina
    16. ...arriveranno altri video strappalacrime che fanno leva sulle emozioni invece che sulla ragione? e viva il condizionamento mentale

      Elimina
    17. Magari proporranno un contratto part-time al famoso doppiatore Luca Ward. Sai che effetto un articolo di studio sulla lealtà alla wt letta da "al mio segnale...scatenate l inferno"
      Magari per quella settimana aboliscono il lettore e mettono la registrazione audio.
      ;) :)

      Elimina
    18. qualcuno sa dove trovare i video del congresso in italiano? Tempo fa qualcuno ha postato un link Gdrive ma erano tutti in inglese. Grazie

      Elimina
    19. Oggi abbiamo ancora oltre 60.000 (sessantamila) servitori speciali a tempo pieno sostenuti economicamente dall'ekklesia mondiale.
      Se partiamo da una media di 1000-1500 euro a testa (inrealtà un betelita costa di più-tra vitto alloggio-servizi e altro) arriviamo ad un totale di spesa in soldi tintinnanti mensile di circa 60.000.000 di euro.
      La Watchtower riescea far fronte alla spesa di 60 milioni di euro ogni mese per mantenere solamente i servitori speciali ?
      A tutto ciò va aggiunta la spesa per la letteratura e si parla di decine e decine di milioni di euro, spese per sfarzosi programmi televisivi e cene di gala per membri importanto o VIP della teocrazia mondiale e locale, tra cui sorveglianti. beteliti di alto rango e anziani influenti nelle LOBBY della nazione.
      Questo non spiega il bisogno di fare cassa ?
      Certo!!

      Elimina
    20. Oltre 70 milioni di euro ogni mese per il fabbisogno dei servitori speciali a tempo pieno è una cifra astronomica. Finora si è ripianato con vendite betel e sale assemblee e sale del regno. Inoltre oltre il 25% dei s.s.a.t.p. sono stati rimandati nel campo con un risparmio di oltre 40 milioni di euro al mese.
      Perché non ci fanno sapere come vanno le cose ?
      Un po' di trasparenza ad imitazione di Geova possiamo chiederla oppure è peccato ?

      Elimina
    21. ..e parliamo solo di sussidio poi c'è da aggiungere le spese per le auto e la flotta aziendale di rappresentanza Watchtower, spese per questo e per quello ma senza rendiconto alla fratellanza mondiale. Eppure non sarebbe più saggio come faceva Mosè e come facevano Davide e Salomone riferendo onestamente le entrate che erano donate dal popolo ?
      Non sarebbe indice di fiducia e fede in Geova ?
      Certo che si!
      Quando si seguono i principi biblici le cose sono benedette quando invece si va di testa propria ad imitazione di babilonia la grande i risultati sono amari per il popolo di Dio.

      Speriamo che la burocrazia rifletta sugli esempi ammonitori del passato e cambi immediatamente condotta e ATTEGGIAMENTO e Geova benedirà sicuramente.

      Elimina
    22. IN queste caldi notti ho riflettuto molto sulle riforme bibliche per ripristinare l'onestà e la fiducia nell'ekklesia.
      Sulle nomine forse la cosa più saggia sarebbe una nomina a decadenza annuale o semestrale per tutti.
      Poi o la riconferma o il fermo .
      Bisognerebbe tenere in conto il parere delle famiglie con esperienza e non ascoltare gli altri anziani in carica.
      Famiglie fedele da parecchi anni e sorelle e fratelli battezzati da almeno 5 anni . Potranno dare un contributo fenomenale per la scelta di chi può assumere responsabilità nel periodo adivenire.
      Il sorv. di circ. voterà e darà consigli ma non avrà opzione di veto perché venendo da fuori non può conoscere i fratelli e come operano o hanno operato.
      Meno potere e per meno tempo in mano all'uomo.
      Decisioni condivise da tutti come faceva il corpo direttivo del primo secolo - vedi atti 6:1-in avanti

      Elimina
    23. Almeno non legassero pesi sulle spalle dei fratelli .... Pesi che la WTS con i dio CO e vaccari non vogliono muovere con un dito. I danni prodotti nella coscienza e nella psiche della fratellanza semplice, umile ed onesta sono irreversibili hanno creato un sistema che genera odio, vedi quanti ex disassociati sono traumatizzati e turbati altro che recuperati nella fede anche se riassociati da tempo e da molti anni. Guai a voi vertici organizzarono, che vituperate le coscienze, per i vostri fini egoistici.
      Sas@

      Elimina
    24. Comunque, ai vertici, hanno iniziato, da 5/6 anni, a capire e valutare il risultato derivato dai danni morali del disassociare sempre, così da un po' di tempo anche casi molto gravi, dove persino i coniugi allontanano il compagno (moglie o marito) la wts non allontana più il peccatore impenitente, fosse anche un nominato (ex vaccaro) che ne ha combinate di tutto e di più. Finora da quello che so, ne ho contato una ventina di casi che, 5/6 anni fa, erano destinati al rogo, a carne da macello. Segni dei tempi o timore di Cesare? Lo sapremo tra qualche anno, ma la coscienza degli alti vertici aziendali wts dovrebbe iniziare a chiedere perdono ... sempre che la loro coscienza non è segnata da un ferro rovente. Volete vedere che è così!?
      Sas@

      Elimina
    25. Vero Sas@......
      per l 'anonimo di prima non ti posso pubblicare non sono consentiti citazioni di fatti personali con nomi e cognomi , ma come faccio a spiegarvelo , in arabo o in cinese mandarino ?

      Elimina
    26. umile servitorr23/07/17, 20:26

      Sasa non credo sia come dici tu..
      Perche il giudizio finale su disassociare o no resta sempre a discrezione del COMITATO GIUDIZIARIO locale.
      Te lo psso confermare..

      Elimina
    27. È da poco che mi collego ...non sapevo della regola...sarebbe bastato in italiano, le altre lingue non le conosco.

      Elimina
    28. Pochissimi anni fa fui disassociato per un peccato che avevo confessato nonostante nessuno mi avesse scoperto! Tirarono in ballo un peccato di molti,molti anni addietro!
      Dieci mesi di irregolarità e soprusi pubblici subiti da me e la mia famiglia tutta! Se hai vertici hanno iniziato a capire bla bla bla...tale comprensione non è ancora arrivata ai cavalieri! Che la circolare si sia persa per strada?

      Elimina
    29. Umile servitore
      Dovrebbe essere così in "libera chiesa e liberi pastori" e fanno apparire essere così anche nella congregazione (WTS) ma le DIRETTIVE le indicazioni che pervengono dall'alto (WTS) non lasciano ai pastori tdg nessuna libertà di azione. Addirittura nei caso più gravi (i com. giud.) passano, per i componenti che vi presiedono, e le decisioni prese, sotto la lente di ingrandimento del CO se non addirittura ti Roma Bufalotta. Ma che ti risulta a te U.S. che i com. giud. sisno libero di decidere? Forse per i caso di ruba galline, per i semplici e gli sprovveduti, i giovani che anno accarezzato il pelo, ma per gli altri ... lascia stare U.S. E una macelleria messicana.
      Sas@

      Elimina
    30. Marco del 201424/07/17, 10:54

      Sono pienamente d'accordo con Sas@. Tempo fa feci un commento sulle ingerenze del CO e di Roma sui comitati giudiziari e mi hanno deriso dicendo che mi ero inventato tutto. La testimonianza di Sas@ conferma che quello che dicevo non erano invenzioni.

      Elimina
    31. Interessante il commento di Cinico perchè corrisponde alla triste realtà.
      Non solo c'è la gogna pubblica dell'ostracismo, annuncio, espulsione ecc., ma quello, triste a dirsi, a volte è il risultato "minore".
      Poi c'è la gogna pubblica posta in essere dai vaccari su e giù dal podio in ogni discorso, fatto apposta o no, nonché in ogni genere di sorpruso pubblico fatto a lui e alla sua famiglia..tanto per aggiungere altri pesi come se l'espulsione non bastasse..affinché provi più vergogna...Il vaccaro si sente una divinità in questi casi, uno strumento "divino" con pieni poteri e tu sei il suo giocattolo..
      Proprio un atteggiamento caritatevole...ad "imitazione di Cristo..."
      Per questo è più che evidente che la pratica la disassociazione, per come è praticata all'interno delle congregazioni oggi non ha nulla di scritturale ed amorevole. Sei praticamente nelle mani e nei capricci dei vaccari e dei loro istinti...
      E ripeto, dopo l'annuncio dell'espulsione, la gogna, spesso, non finisce..., allora incomincia...con tutti i sorprusi del caso...
      Specie se qualche vaccaro ha sassolini da togliersi dalle scarpe...o vecchi conti da regolare...

      Elimina
    32. Gli articoli TdG nelle mani di persone non equilibrate finiscono per diventare un banchetto per avvoltoi.
      Ho sperimentato lo stesso articolo di fine settimana in una congrega che considero vaccara ed una neutra.
      Lo stesso esperimento l'ho ripetuto quando si ripresentavano articoli che teoricamente sarebbero potuti risultare manipolatori nelle mani sbagliate.
      Nella congrega neutra, risultava incoraggiante per l'uditorio tanto da essere spinto spontaneamente ad apportare tali modifiche, nella congrega vaccara venivano aggiunte considerazioni non scritturali e prettamente personali con tanto di gogna pubblica, modificando addirittura alcune esperienze a proprio piacimento.
      Essere pastore non è per tutti!
      La carota dei principi selezionati tra i tanti tramite Curruculum Vitae nel nuovo mondo non ha ammorbidito chi è vaccaro incallito.
      Sondaggi anonimi richiesti dal CO durante il secondo discorso di 30 min del Martedì e ritirati da lui stesso o un suo assistente che sarà presente quella sera affinché nulla passi tra le mani dei CdA locale avrebbe molto più effetto sulle decisioni da prendere durante quella settimana.

      Elimina
    33. "Essere pastore non è per tutti!"
      Sante parole. Ed è proprio questo, a mio giudizio, che ci sta rovinando...
      Andare volutamente a pescare per scelta, data la "carenza di uomini", in una cerchia di soggetti troppo spesso molto ignoranti, a livello secolare ma non solo, in ogni senso, compreso quello dei principi scritturali. E volutamente costretti o tenuti nell'ignoranza, sia secolare che scritturale. Perchè educarli a mo' di circolari non vuol dire istruire, vuol dire: "non pensare, fa così e basta...Così è giusto!"
      Ovvio che una persona con un po' di amore naturale per la vita in generale, per i fratelli, per ciò che ci circonda ... per i sacri principi non puoi tenerla sotto in questo modo, prima o poi scalpita, fa domande scomode, si chiede e ti chiede il perchè e il percome.. e devi disfartene...
      Ed è quello che accade quando un nominato inizia troppo ad usare il cervello, molto spesso. Viene emarginato e/o fatto fuori. Finisce tra i "cattivi". O è lo stesso motivo per cui tanti bravi fratelli con ottime qualità non "crescono" o non hanno nomine, o di proposito non vengono fatti crescere. Perchè sono scomodi. Andrebbero a rovinare gli equilibri che si sono creati nel corpo..
      Troppo cervello non è gradito...
      Le conseguenze le vediamo tutte...Zero amore, zero empatia, zero interesse per i problemi dei fratelli, per lo studio delle sacre scritture e crescita esponenziale di burocrazia, scartoffie, titoli, burocrati, carrieristi e "yes men"....

      Elimina
    34. Da bomba blu.24.07.17.
      D.da come sopra se il CO e pure lui di origine Vaccarizzo?
      D.manutenzioni programmate.visite ispezioni LDC.anno competenze tecnica,e legale,in merito alla sicurezza e funzionalità'impianti,e manutenzioni programmati?.
      Siamo alla fine dei ns.giorni,del sistema di cose,alla fine dei sistemi Vaccarizzi locali,chi controlla il CO?
      Fraterni saluti.Bomba.blu.
      P.s.missione.oo7 come mai inserite articoli in anni passati e non seguite anno solare in corso.

      Elimina
    35. Sondaggi anonimi!?! Del tipo ...
      "Quale pastore manifesta maggiormente qualità come benignita, ospitalità,imparzialità...?
      Quale in misura minore?
      Quale suggerimento daresti,in tutta onestà al pastore X,Ý,Ż?
      ..."
      C é già tra le proposte di riforme?

      Elimina
    36. Però non dovrebbe essere compilato durante il discorso... meglio alla fine ,prima del cantico, e quelli consegnati agli anziani dovrebbero essere contrassegnati!

      Elimina
    37. Caro Cinico
      Non conosco il tuo caso, ma posso intuire dalla mia modesta esperienza. La tua disassociazione non è frutto del peccato confessato, ritengo che tu stia stato disassociato perché i tuoi anziani (CG) avevano qualche conto personale con te, li hai osteggiati, criticati, o "giudicati duramente" anni prima? Sei stato negativo verso i loro precedenti ""consigli""? Se è così te lo hanno fatto pagare. Certo NON dovrebbe essere così, ma perché in questo blog continuiamo a chiare vaccarizi questo tipo di gente? Poi le eccezioni di norma non fanno le regole. Un buon CG non avrebbe dovuto disassociare, anche se poi c'è l'appello che dovrebbe correggere errori simili. Ritengo che eri inviso a diversi anziani i quali non hanno voluto vedere con una mente spirituale e non più lontano del loro naso.
      Sas@

      Elimina
    38. Cari Consapevoli e da un pò che non scrivo,lo faccio per condividere la proposta che trovo molto interessante di
      Jack.R.E l'Analisi azzeccatissima di Voice.
      Posso aggiungere che ho vissuto situazioni "vaccarizzie"
      per cosi dire che hanno rasentato se non addirittura violato il codice di procedura penale e civile il tutto messo a tacere in nome della salvaguardia della tanto
      'Amata poltrona sofà beato chi c'è l'ha..' con la partecipazione volutamente e strategicamente passiva e distratta del
      C.O.Risultato?
      Il fratello/i scomodo/i costretto/i a riparare altrove,dove A amorevoli e comprensivi stanno cercando di lenire le delusioni ed i danni psicologici ed emotivi a lui/loro arrecati
      Da sedicenti deliranti pastori radicalizzati al Farisaismo
      Fratelli,Consapevoli sostenitori del blog continuiamo a battere questo chiodo perchè questi oltraggiatori della dignità altrui vengano smascherati e messi in condizione di non fare più danni all'Ekklesìa.
      Spero e prego che qualcuno lassù capisca i motivi nobili per la quale questo blog si attiva ed intervenga al più presto in maniera seria e decisa per estirpare definitivamente la malapianta dell'Abuso di potere che pervade la mente di molti nominati frustrati e malati di protagonismo delirante.
      Un plauso ed anche un esortazione a tutti i fratelli onesti
      e leali ed ai Pastori degni di tal nome che si prendono cura dei deboli e che hanno il coraggio di denunciare I cattivi pastori che sono 'amanti di se stessi,'anzichè di Geova e della sua Parola ed è giusto che da questi ci si allontani.Amen.

      Elimina
    39. L'idea del sondaggio anonimo sarebbe rivoluzionaria !

      Elimina
    40. umile servitore24/07/17, 23:37

      Sasa' ma tu sei un nominato?
      Perche a parte comitati speciali i comitati giudiziari sono gestiti da anziani localmente..

      Elimina
    41. Per Sas@
      Non ho mai criticato osteggiato o giudicato gli anziani! Ritengo di essere stato vittima di un senso di giustizia spropositato, manifestato dagli anziani del cg! Le vendette trasversali sono cominciate quando portai all attenzione del sorvegliante le molte irregolarità avvenute durante le varie sessioni del cg!
      Cmq resto in piedi grazie al conforto di Geova!

      Elimina
    42. Si caro Umile servitore,Sas@ è' stato nominato e dovrà' abbandonare la casa.....:-))))))
      Dai se ti leggi un po' di commenti di Sas@,capirai che non è solo nominato,
      ma è' stato qualcosa di più.


      MalcomX

      Elimina
    43. umile servitore25/07/17, 13:12

      Al di là di tutto io ho partecipato mio malgrado ad alcuni comitati giudiziari e la decisione finale nonché tutto l'iter durante il percorso del Comitato lo abbiamo gestito localmente senza nemmeno contattare il nostro sorvegliante di circoscrizione per cui come fate a dire che i comitati giudiziari sono gestiti dal di fuori almeno che non parlate di comitati speciali.

      Elimina
    44. Marco del 201425/07/17, 15:43

      per Umile servitore: non si sta dicendo che in tutti i comitati giudiziari c'è la regia occulta della filiale o del co. Piuttosto si afferma che in certi casi succede . E non sto parlando di comitati speciali.

      Elimina
    45. umile servitore25/07/17, 15:56

      Beh se è così c'è qualcosa che non quadra già all'interno del corpo degli anziani a questo punto perché se lasciano fare a qualcuno di fuori evidentemente non si seguono le direttive che la stessa organizzazione ha emanato

      Elimina
    46. Ma come....? Non si lasciano guidare dalla preghiera e dallo spirito Santo ?

      Elimina
  2. Come dice il rigoletto di Giuseppe Verdi: "questo o quello per me pari sono".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mentre si è discusso molto sulla trasparenza a Londra attivano il sito per vendere le 29 proprietà della IBSA International Bible Student Ass

      http://ibsaproperty.com

      Milioni di sterline dove andranno a finire?

      Elimina
    2. A ripianare la spesa corrente Enoc che si aggira a tutt'oggi e solo per i servitori speciali a oltre 60 milioni di dollari al mese !!!!

      Elimina
    3. umile servitore25/07/17, 16:00

      Troppe spese ancora all'interno dell'organizzazione troppa gente chi vive alle spalle delle contribuzioni dei fratelli non serve avere tanta gente negli uffici ormai si può lavorare anche da volontari esterni lo dicono anche loro e in gran parte lo stanno attuando ma resta il fatto come diceva un insegnante delle Ske all'ultimo congresso ci sono ancora i boss in betel

      Elimina
  3. Uno x tutti e tutti x uno....fratelli! Se Geova lo riterra opportuno le riforme si faranno....probabilmente tu parti forte del fatto che l apparato teo-burocraticco non lo permette attualmente...comunque x chi libero il suo popolo dall egitto...o risuscita i morti NIENTE E IMPOSSIBILE...noi abbiamo fiducia che Geova udra il grido dell afflitto e non e insensibile ESODO 3:7
    IL POLEMICO

    RispondiElimina
  4. Scusate ragazzi, ma avete voglia di scherzare, vero. Cosè adesso dividiamo l'organizzazione in due, la "RESISTENZA", e l'altra parte, ma il popolo di Geova non'è uno ?. A mio avviso, in parte sono d'accordo, con quello che dite, ma non'è così che si combatte l'illegalità, agite all'interno delle congregazioni, facendo la differenza, dimostrando cosa significa essere cristiani, questo parlare e questo sito a cosa porta?
    Qui rischiamo di finire come la chiesa divisa in se stessa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'organizzazione è GIA' divisa in due. Una parte che rispetta la volontà di Geova e in particolare la legge dell'amore cristiano. Un'altra fatta di soprusi, e di qualcuno che approfitta della sua posizione per fare i propri interessi. Come Geova non ebbe problemi a smascherare la parte malata menzionando nella Bibbia tutti i fatti scabrosi di coloro che dicevano di far parte del suo popolo, così anche noi vogliamo smascherare i problemi che esistono e che devono essere risolti. Visto che che non hai voglia di scherzare perchè non ci dici, ad esempio, perchè nelle congregazioni si fanno i resoconti per le contribuzioni dei fratelli invece fuori della congregazione non si sa più niente di come vengono utilizzati i fondi? Perchè veniamo a sapere che spesso vengono investiti in fondi, azioni etc?
      Se vogliamo fiducia, ci deve essere da ambo le parti, o sbaglio? Dico male? Dicci tu che sei serio.

      Elimina
  5. Per molte cose la vedo come voi, e mi preme chiarire che al di fuori di quello che si possa pensare, la differenza la fa, se le cose dette qui sono dette da nominati, in quanto credo sappiano cose che un proclamatore non sa, ma al di fuori di questo, il problema è, le cose dette qui, se lette da uno qualunque, proclamatore, persona del mondo, ecc, che domande si puo fare, a quale conclusioni si puo arrivare, che c'è divisione nel popolo di dio, allora mi sa che qui non ci ha capito niente nessuno, se il polpolo di dio non'è unito (i testimoni di Geova), ve l'ha do io la conclusione a cui si arriva, non esiste il popolo di Dio, in quanto la Bibbia dice, giov 10:16 (un solo gregge, un solo pastore) o la scrittura dice il pastore buono e quello cattivo, il gregge buono e il gregge cattivo, traete voi le conclusioni.

    M.

    RispondiElimina
  6. Se ti interessa molti di noi sono nominati e abbiamo una buona conoscenza dell'organizzazione. Per questo motivo riteniamo INDISPENSABILE il ritorno alle sacre scritture, per avere l'approvazione di Geova. Non lo possiamo fare noi ma il Corpo Direttivo, per questo usiamo internet per far conoscere questa necessità e per non commettere il reato di collusione con i disonesti, tenedo nasconste le loro gravi mancanze. La divisione chi la crea, secondo te, chi pratica il male e lo tollera o chi invece lo denuncia e sollecita il rispristino della legalità? Comunque, visto che stiamo sempre a ripetere le stesse cose, ti invito a leggere i vari post scritti con le esaurienti risposte alle tue domande. Li trovi a sinistra dello schermo. Inoltre leggi il documento qui sotto con relativa base scritturale. poi ne riparliamo.
    Buona giornata e a risentirti.

    RispondiElimina
  7. Trovo questa discussione molto interessante, mi si è accesa una lampadina, in particolare il commento di Nurch. Mi spiego ora perchè MG, conosciuto come "macchinetta automatica per la rimozione di anziani", ed altri come lui, che si sono mossi nella più assoluta illegalità distruggendo uomini devoti e le loro famiglie, siano tollerati e anche premiati dalla società! Ora ho capito! Sanno tutto! E' tutto nell'ottica di una de-crescita, cioè meno anziani-rami secchi, meno congregazioni, meno sale del regno = più soldi liquidi a disposizione per coprire i buchi. Ma così facendo scoraggiano i singoli, le famiglie, le congregazioni, che contribuiscono ancora di meno. Avranno fatto bene i loro calcoli? Con la scusa che Geova può tirare fuori oro dalle pietre... non ricordano di quando il tempio era devastato e Geova non si mise certo lui a ricostruirlo, ma suscitò Esdra e Neemia. E che fecero? Strappare barbe e capelli, ceffoni a volonta ai capoccioni di turno! Il pesce puzzava dalla testa. Non era colpa del popolo ma di chi lo guidava.
    Lincoln

    RispondiElimina
  8. Inoltre volevo sapere voi che ne pensate delle famose "risoluzioni". Premetto che nel passato io le ho lette dal podio, tante, facendo alzare la mano. Se c'era uno solo che non alzava la mano, tutti si giravano per vedere cosa facevano gli altri, e quello diventava rosso rosso... si vergognava di non essere d'accordo con la risoluzione. E per non parlare di chi NON era d'accordo ma alzava la mano per seguire gli anziani e la massa. Poi quando i soldi non bastavano, si facevano i bisogni locali, ricordando ai fratelli: "avevate alzato la mano all'unanimità"! E anche alle assemblee venivamo chiamati all'intervallo per la solita alzata di mano, un voto palese.
    Ora faccio una domanda interessante: Secondo voi c'è molta differenza tra queste risoluzioni a voto palese, e la tanto vituperata "piattella" delle offerte che il prete fa girare dopo la messa, e tutti vedono le offerte che fanno gli altri? Non è un voto comunque condizionato e sotto ricatto morale?
    A volte prevaleva tra noi il buon senso, e si facevano dei bigliettini anonimi da inserire nelle cassette contribuzioni, in occasione di spese straordinarie di manutenzione, e così finalmente chi non poteva contribuire non si sentiva costretto o vessato.
    Fatte presenti queste cose, anche a livello di visite CO, risposte garbate, ma poi il sottoscritto finiva sempre a fare gli uscieri al parcheggio al freddo o a pulire foglie secche nei cortili delle sale assemblee, mentre gli yes-men salivano sul podio delle assemblee, pavoneggiandosi. Ah, che brutto vizio, ho sempre parlato troppo, e ora anche qui. Vi prego, almeno da questo blog non mi chiedete di dimettermi.
    Lincoln

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe da fare un post solamente per la farsa delle risoluzioni.
      Si ci sto pensando anch'io da un po' a questa cosa.
      Se fai fuori diversi nominati hai la scusa per accorpare più congregazioni in un unica sede e vendere il resto ,incassare e fare liquidità. Considera che la watchtower per gestire l'enorme burocrazia spende centinaia di miliono di dollari ogni mese.
      Dove traovare i soldi dopo il calo di fiducia complessivo e le contribuzioni che sono calate del 25-40 % in tutto il mondo ?
      Le stime sono prudenti.
      Inoltre c'è il rischio che salti tutto per aria con i rimborsi alle vittime di pedofilia all'interno del nostro mondo watchtower,forse addirittura un arresto di qualche pezzo da 90 ,ma non per aver predicato e difeso il nome di Geova,ma per aver insabbiato casi di pedofilia GRAVE.
      In america il caso CANDACE CONTI è ancora in svolgimento e sarà un precedente per altri centinaia di casi simili. Vedremo la situazione e la fiducia è ai minimi storici,se non mettono mano a qualche seria riforma rischiano grosso.

      Noi della base non abbiamo problemi siamo del tutto estranei a queste vicende di PALAZZO che se la sbroglino loro. Se ci chiedono sostegno diremo loro che la BASE è impegnata a servire Geova e che aspettino che Geova intervenga ,la stessa risposta che danno ai membri della BASE che telefonano o scrivono per ricevere aiuto.

      AD OGNUNO IL SUO

      Elimina
    2. Ma dove sono vissuto fin'ora????
      Casi di pedofilia nel popolo di Geova? E addirittura vengono insabbiati?
      Ma c'è da prenderli a calci nel cxxx!!! Scusate ma quando ce vò ce vò...
      Non ci posso credere... Sono allibito...
      E poi cosa andiamo a predicare alla gente? Che noi siamo diversi? Ma con che faccia?
      Queste cose devono uscire allo scoperto. Chi ha sbagliato deve pagare, anche se questo vuol dire dare uno "scossone" al popolo di Dio nel mondo. Non si può tollerare oltre.
      Ma chissà da lassù cosa penseranno... Non oso immaginare...
      Mi meraviglio che non sia ancora sceso fuoco dal cielo per incenerire immediatamente chi fa una cosa del genere e nasconde tutto.
      No dai, non posso crederci...
      Spero che tutto questo schifo, come quello descritto qui nel blog (dai vaccari a chi "spreme" i servitori di Geova economicamente per tornaconto personale) venga presto a galla e si possa respirare una nuova aria.

      Elimina
    3. Bravo Lincoln, fedele a Geova e non all'uomo! Mio stesso vizio... hehehe!
      Le risoluzioni dovrebbero essere prima di tutto fatte conoscere ai proclamatori dal proprio Sorvegliante di gruppo per tempo. Questo, in realtà, servirebbe non solamente per dare il tempo di pensarci e poi dire LO STESSO "si".
      Piuttosto servirebbe a dare la possibilità alla "moltitudine di consiglieri" di trovare la soluzione più scritturalmente adeguata.
      Ovviamente l'iter spesso adoperato non rispecchia la teocrazia... e nemmeno la democrazia. Ma per dirla tutta, il comitato di gestione spesso prende lui le decisioni nemmeno sentendo cosa hanno gli stessi anziani da dire... L'iter sarebbe: proclamatore, anziano, corpo di anziani, comitato di gestione.
      Il comitato di gestione dovrebbe semplicemente essere il portavoce delle volontà della congregazione e invece avviene il contrario!

      Vorrei tuttavia ricordare che questo iter non è previsto nemmeno dalle circolari che, al contrario, indicano di seguire i passi sopra indicati ovvero quelli teocratici.
      Vedete? Perfino dove le stesse circolari risultano scomode sono glissate!

      Elimina
  9. Ho ricevuto richieste di "aggiunte"su google+ da parte di alcuni del blog,nonostante mi sia sempre commentato come anonimo e firmato solo con iniziali,in google+ ho foto e generalità "reali"non vorrei "rogne"visto che ho anche fra i contatti nominati della circoscrizione,come faccio?rifiuto chi vuole aggiungermi?grazie se c'è qualcuno più esperto...

    per stavolta non metto neanche le iniziali,scusate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo rifiuta tranquillamente ci mancherebbe che uno si deve esporre.
      Anzi cancella quelli che già hai inserito.
      A parte che uno non può sapere come arrivano questi contatti ,è un po' come facebook ti arrivano richieste di tutti i tipi anche da amici di amici di amici.
      Quindi non può dirti niente nessuno si possono addurre delle giustificazioni reali.

      Però è meglio che li elimini tanto Google+ non serve quasi a nulla secondo me è un prodotto poco attraente

      Elimina
    2. Anonimo delle 14:48, fatti un profilo esclusivo per il blog su google.

      Elimina
  10. Ho trovato di bello in questo blog la sincerità. E' una catarsi, una vera liberazione poter parlare con fratelli e sorelle che sanno di cosa stai parlando e che hanno pure esperienza, e poter dire la verità di quello che pensi e senti senza minacce ricatti o ritorsioni. Fratelli, se io esco in servizio con uno della mia sala e dico un centesimo di quello che ho espresso in questo blog, quello va subito dagli anziani per farsi grande e mi fa passare per quello che non sono con la scusa di "aiutarmi", e neanche dovrei parlare con mia moglie o la mia famiglia, per non "abbatterli" spiritualmente. Questo significa negare la realtà, creare delle zone cieche nelle coscienze, censurare delle cose che comunque esistono e sono reali, indossare i paraocchi. A quel punto quando siamo con i fratelli o passiamo tutto il tempo a preparare le prossime adunanze e leggere riviste teocratiche, raccontiamo esperienze di servizio (abbellite più o meno), ci diciamo l'un l'altro quanto siamo felici e contenti in questo paradiso spirituale, ma le paure, le angosce, i dubbi, le esperienze brutte? Io non posso dirle a nessuno, ho solo un amico vero nella sala, con il quale posso parlare di tutto per davvero, e ringrazio Geova di avermelo dato questo fratello, anche lui ex anziano come me.
    Con quelli del mondo manco a parlarne, non capiscono nulla della vita che viviamo noi, possiamo solo predicare loro, ma parlare veramente no, è impossibile.
    Quando ho provato a parlare di un'ombra delle cose vere che io ho visto e passato in tanti anni di servizio con il CCA, solo in due, faccia a faccia, non hanno potuto farmi niente perchè ce ne vogliono due di testimoni, e una seconda non ci sono cascato, ma mi hanno tolto tutto, riesco solo a pulire alla fine dell'adunanza e lo faccio con molta solerzia.
    Ora io dico fratelli, questa è la VERITA', Geova esiste, la creazione è meravigliosamente bella come la vita stessa, l'amore di Dio è in tutto ciò che vediamo e tocchiamo. Ma se io sono nella verità, perchè devo vivere nella menzogna, nel ricatto, nelle ritorsioni teocratiche?
    Questo blog ha un'atmosfera di libertà, forse è proprio l'anonimato di Google che aiuta le coscienze ad essere libere e, finalmente, a far sentire la propria voce. In fede, fratelli,
    Lincoln

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ha colpito il cuore la tua frase "se io sono nella verità perchè devo vivere nella menzogna?", bellissima lincoln ... il tuo servizio di pulizia finale vale moooooooolto di più di quello che fanno i vaccari attaccati alle poltrone ... ti voglio bene fratello e ti sono vicina.
      Lupa

      Elimina
    2. Cara Lupa, come va la tua lotta? Tieni duro e combatti, noi siamo qui! Sei un esempio di vero amore anche per il tuo Lupacchiotto... i figli sono una vera benedizione, ci insegnano a comprendere come Geova vede tutti noi, bambini che hanno tanto d imparare, tanto amore da ricevere, caldi sorrisi, abbracci sinceri, tanta pazienza e tanta positività... ah, se imparassimo un pizzico da Geova a volerci bene, a non giudicarci...
      Forza Lupa!

      Elimina
    3. Caro Eud ... posso dire che la mia lotta sta andando più che bene, sono soddisfatta di me stessa ... il mio lupacchiotto è davvero una benedizione e la sua mancanza di malizia mi insegna tanto. Lo so che siete qui, ed è proprio grazie a voi qui, con questo odore di vero cristianesimo finalmente ... che mi sento spinta e incoraggiata. Grazie a Geova. con amore, tanto amore
      Lupa

      Elimina
  11. Lupa: ecco una che posso chiamare "SORELLA"!!! e lo posso fare a voce alta. Non la moglie dell'anzianetto rampante che ha preso il mio posto e che, mandata da lui mi chiede con voce melliflua: "come staaaiiiii?... (poverino, meno male che mio marito non è come te)" e spera che io dica qualcosa fuori posto o che critichi l'autorità, per poi cercare di farmi qualcos'altro oltre a tutto ciò che mi hanno già fatto... Cosa devo rispondere al come stai? L'ennesima bugia: BENE! (ma siamo sempre nella Verità, mi raccomando!).
    Grazie, sorella Lupa! Un abbraccio! Torna!
    Lincoln

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo centinaia, anzi migliaia di dubbi se tornare ... troppe cose storte, troppo disgusto ... ma da quando sono qui con voi mi sento a casa, ... sì Lincoln tornerò. Un abbraccio forte a te!!!
      Lupa

      Elimina
  12. Credo siano in molti a sentirsi come te Lincoln, ed è per quello che ci si ritrova qui, per avere un po di conforto, per sentire quel senso di giustizia che viene da Geova, per ritrovare ciò che si è perso, io sono uno di quelli, ho visto tanti fratelli soffrire per questo e ne ho parlato con, anziani, sorveglianti, ma il risultato è rimasto quello, ma credo fermamente che Geova sa, vede, e prima o poi se è sua volontà interverrà, con affetto fraterno
    Zero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Zero, Robin tempo fa scrisse che per ognuno di noi c'è un angelo che fa rapporto a Geova. Ogni singola ingiustizia, tutto è portato all'attenzione dell'Iddio vivente...
      Per incoraggiare moglie e marito, molto delusi dell'andazzo della nostra congregazione, rigirai le parole di Robin; mi guardarono a bocca aperta, e commossi mi ringraziarono.
      Alla faccia del sito apostata!
      Qui siamo... non riesco a trovare le parole per esprimermi, ma... lo sentite il calore?

      Elimina
    2. Il calore si sente eccome...
      Vorrei sapere come andrà a finire tutta questa storia...
      nel frattempo si, l'incoraggiamento è notevole

      Stellina

      Elimina
    3. Ciao Stellina, sai mentre leggo questo blog vedo come cambiano le persone che man mano si inseriscono. Tu, ad esempio, solo qualche giorno fa ti leggevo un po' titubante all'inizio, proprio come me, ed ho espresso queste mie titubanze in privato agli amministratori che mi hanno prontamente dato le loro risposte.
      Ed è notevole come qui trovi davvero la voglia di andare avanti, l'incoraggiamento, il calore... Io stavo davvero diventando apatico, nonostante oltre 45 anni nella verità. Però ho trovato un rinnovato zelo, una volontà di riprendere le sane abitudini. Qui ci sono tanti che non sono spiritualmente "deboli" ma vere e proprie fortezze che coraggiosamente continuano a servire Geova nonostante tutto. E questi ci servono da incoraggiamento. Grazie.

      Come andrà a finire? Beh, a tutti farebbe piacere sapere la risposta a questa domanda.
      Anche io penso che non basti un blog e internet per fare dei cambiamenti. Penso che le cose debbano anche essere affrontate senza paura di "perderci" la testa. Siamo in tanti, in troppi, e se pensiamo a quelli che non sanno, ma se sapessero...
      Beh, non possono passare inosservate le cose che farebbero per sbarazzarsi in maniera del tutto arbitraria di fratelli e sorelle con false accuse. Non credo che Geova lo permetterebbe.
      Staremo a vedere.

      Comunque una cosa è certa: da quando abbiamo conosciuto il blog tutto è cambiato, tutto è diverso, anche a nome di mia moglie.

      Un abbraccio a tutti.

      Elimina
    4. Caro Eud io quando apro il compiuter e leggo il blog non sento solo il calore,mi devo togliere il maglione perche' quasi sudo dal calore che emana il blog......e meno male che pochi idioti ci paragonano agli apostati.


      MalcomX

      Elimina
    5. Hehehehe! Ma come a Roma c'avete il maglione???

      Elimina
    6. Ogni tanto Eud,meno davanti al pc a commentare sul blog.....



      MalcomX

      Elimina
  13. Da quando ho scoperto questo blog dico con un po' di presunzione, che capisco come si sentivano Russell e i primi Zelanti Studenti Biblici quando cercavano di costruire qualcosa di nuovo, di pulito, di lontano dalle burocrazie e dai bizantinismi della Chiesa istituzionale, tornare alla purezza e innocenza dei primi cristiani. E Dio li aiutò.
    Così anche noi stiamo cercando di cambiare, non sappiamo ancora esattamente ciò che vogliamo ma (almeno parlo per me) SAPPIAMO CIO' CHE NON VORREMMO PIU' VEDERE. Purtroppo abbiamo fatto la fine del Socialismo reale: l'utopia di Marx era bellissima, giustizia, casa e lavoro per tutti, uguaglianza e parità, aveva spiegato la mostruosità del capitale, delle finanze e dei mercati legati solo al profitto, e oggi ne vediamo i tristi risultati con la "cinesizzazione" della nostra società, che pure aveva millenni di tradizione dai tempi del Diritto Romano, poi l'applicazione pratica degli ideali comunisti ha portato alle aberrazioni che sappiamo per la malvagità insita nell'uomo, tanto che oggi la parola stessa è diventata quasi un insulto.
    E anche la nostra bella e pura verità corre il rischio di diventare solo potere, controllo burocrazia e oligarchia. Non vogliamo che anche il termine "Verità" diventi un sinonimo di "dittatura ingiusta e controllante". Cambiamo le cose!
    Lincoln

    RispondiElimina
  14. Ed inoltre, e qui mi rivolgo ai "moderatori" o "admins" di questo meraviglioso blog, vorrei sapere che cosa ne pensate della condizione della donna. Io da quando mi "hanno dimesso", come il banchiere Calvi che "fu suicidato", e poi sono stato sbattuto nel limbo del dimenticatoio, le adunanze sono diventate per me monotone e noiose, e ho iniziato a capire cosa provano le sorelle.
    Alcune sono laureate, qualche dottoressa, qualche insegnante, altre anche se non hanno fatto studi particolari sono sveglie e intelligentissime, ecc... e dal podio a volte parlano anziani che ahimè sono semi-analfabeti, gente (senza offesa) che stava al cantiere edile o a fare il bracciante agricolo ,oppure ultra-ottantenni, con problemi evidenti di demenze senili, linguaggio povero e grezzo eccetera. Io mi ritrovo come le sorelle, un'esperienza per me quasi nuova, ad ascoltare seduto per ore ed ore, se alzo la mano mi chiamano mezza volta e se possono evitano facendo finta di non vedermi tanto siamo in molti, e capisco le sorelle, anno dopo anno, solo ad ascoltare...
    Comprendo ed accetto tutto ciò che dice la Bibbia e lo schiavo, su Eva, ha peccato per prima,ecc. bla, bla... ma mi interesserebbe sapere le opinioni di voi che scrivete su questo blog fantastico, ed esserne arricchito. Per una volta, la parola alle sorelle?
    Lincoln.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le sorelle possono benissimo essere valorizzate. Pensiamo per esempio a tutte quelle parti dove viene chiesto che "un proclamatore" dimostri, narri, insceni... Perché quasi sempre fratelli?
      "Geova stesso dà la parola;
      Le donne che annunciano la buona notizia sono un grande esercito."
      Salmo 68:11
      Se lo dice Geova...

      Elimina
  15. È vero! Devo ammettere che mi sono rilassata parecchio questi giorni.
    Non mi piace avere pregiudizi, ma questo non vuol dire accettare tutto a priori. Il processo che porta alla comprensione e condivisione a volte è doloroso (e rimangono comunque alcuni punti su cui ho ancora bisogno di riflettere)
    Devo confessare di non averci quasi dormito le notti passate. Ma poi, è vero, mi sento bene con chi è onesto e sincero e sa riportare gli argomenti sempre sul giusto tono.
    Siete in gamba e mi piacerebbe che ci fosse un segno che ci facesse riconoscere se ci incontrassimo di persona.
    Ma mi accontento di sentirvi vicini e di sapere che ogni giorno ci impegniamo nella stessa lotta per mantenere fede e buona coscienza.
    A presto!

    Stellina

    RispondiElimina
  16. Per quanto riguarda le donne, vi dico sinceramente che io sto bene come sto... non vorrei avere più incarichi o un ruolo maggiore. È vero che l'insegnamento dal podio spesso è molto carente ma gli anziani non sono tutti laureati... quando parlano col cuore è già tantissimo.

    Diverso è quando hai a che fare con uomini maschilisti che sono convinti che le donne siano incapaci di pensare e capaci solo di fare pettegolezzi.
    Questo devo dire che mi fa soffrire ma è tra le cose che faccio notare quando mi capita.
    Attualmente abbiamo un CO che se sei trasparente è uguale. Mi viene da ridere... il bello è che ha una moglie che è davvero incapace di pensare da sola. Forse crede che sia lo standard! :-) :-)

    Noi donne possiamo fare moltissimo per i fratelli e soprattutto per le sorelle, per i giovani. Noi prima degli anziani ci accorgiamo se sono in difficoltà o abbattuti. Possiamo essere un grande sostegno per i nostri pastori.

    Geova e Gesù ci conferiscono grande dignità!
    Sono grata di questo.

    Stellina


    RispondiElimina
  17. Naturalmente, non si vuole dimenticare nessuno. Nessun incarico è poco importante.. le pulizie in particolare. Nella mia congregazione le fanno tutti anziani per primi, altrimenti............
    Un abbraccione a tutti

    RispondiElimina
  18. Ho vissuto ANNI di confusione e angoscia perché non capivo il distacco e l'omertà che si è creata dai vertici verso la Base, ora, cioè DA QUANDO HO SCOPERTO I NON ESSERE IL SOLO A SOFFRIRE, è come se Geova volesse darmi un po' di pace mentale..... Nel leggere i ragionamenti che trovo in questo blog mi ritrovo IN TOTO. complimenti continuate così, spero sempre più fratelli depressi e scoraggiati vi leggano e ritrovino la forza per servire Geova di cuore.

    Firmato Boanerger

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto Boanerger.Era già scritto che saremmo dovuti entrare nel regno di Dio attraverso molte tribolazioni.Se Gesù ha sofferto ingiustamente possiamo aspettarci di meglio noi ?
      Poi mettici che a volte i problemi ce li causiamo anche da soli a motivo dell'imperfezione e di scelte sbagliate nostre o di chi ci sta vicino.Eppure si persevera perché amiamo Geova e le verità bibliche e anche s esi cade ci si sostiene l'un l'altro come i fratelli che affrontarono la MARCIA DELLA MORTE quando i Nazisti evacuarono il campo di concentramento di .......non ricordo adesso il nome.

      Elimina
  19. in oltre 20 anni di fedele servizio ho visto parecchi fratelli frenare l'entusiasmo e mettersi "seduti" per capire il "come mai.....
    io e la mia famiglia abbiamo provato in prima persona questo effetto "depressivo...devo però riconoscere di aver imparato di non aspettarmi la perfezione ne da me ne da altri...detto questo, sono d'accordo con il ragionamento di fondo in questa discussione; SE SIAMO PARTE DI UNA FAMIGLIA NON CI DEVONO ESSERE "PRIVILEGI E PRIVILEGIATI E/O CHI PUO SAPERE E CHI NO....d'altro canto se tutto iene fatto alla luce del sole si evitano CALDERONI E CHIACCHERE INUTILI TIPO; wacth tower s.p.a. ecc. ecc.
    magari il CD ci pensi alla/e riforme...MA LA NOSTRA SPERANZA VA A GEOVA, SE LUI LO RITIENE NECESSARIO POTETE STAR CERTI CHE NESSUNO POTRA' IMPEDIRGLIELO

    Boanerger

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo Boaneger, tutto dipende da Geova. Le nostre preghiere siano specifiche.

      Elimina
    2. A. moderato03/10/14, 11:13

      Certo Boanerger

      Elimina
  20. ok fratelli, speriami che Geova ci usi a Sua Lode...spero anch'io di esserGli utile..in fondo che senso ha la vita senza uno scopo? E NON TUTTI GLI SCOPI SONO NOBILI, MA SOLO CHI CI HA CREATI SA COSA E' MEGLIO PER NOI. SU QUESTO NON CI SONO DUBBI!!!!!

    RispondiElimina
  21. Mentre si è discusso molto sulla trasparenza a Londra attivano il sito per vendere le 29 proprietà della IBSA International Bible Student Ass

    http://ibsaproperty.com

    Milioni di sterline dove andranno a finire?

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio